Politica Europa

GUIDA: Politica Europa

1

La Dichiarazione di Roma firmata dai leader dell'Europa. Di cosa si tratta

In un testo di 66 righe, i leader europei si impegnano portare avanti l'integrazione europea. Ecco cosa dice la Dichiarazione di Roma sottoscritta in occasione dei 60 anni dei Trattati UE.

Leggi di Irma Annaloro
2

Come avverrebbe la fine della UE con la vittoria di Le Pen o Mélénchon

Come avverrebbe la fine della UE con la vittoria di Marine Le Pen o di Jean-Luc Mélénchon? Ecco gli scenari possibili, sulla base dei programmi dei due candidati euro-scettici.

Leggi di Giuseppe Timpone
3

Attentato Parigi: perché l'ISIS vuole la vittoria della Le Pen, una strategia politica 'perfetta'

Attentato Parigi: l'ISIS intende influenzare il voto e spingere i francesi a votare pert la Le Pen. Il gioco delle parti: news e approfondimenti elezioni.

Leggi di Carlo Pallavicini
4

Elezioni Francia: risultati, analisi del voto e reazione mercati

Al ballottaggio per le elezioni presidenziali in Francia approdano Emmanuel Macron e Marine Le Pen. Fuori dai giochi i candidati dei due schieramenti principali, ma il dramma si consuma tra i socialisti, azzerati dal voto di ieri sera.

Leggi di Giuseppe Timpone
5

Macron o Le Pen? La vera posta in gioco globale: ecco il confronto tra i programmi elettorali

Al ballottaggio per le elezioni presidenziali in Francia arrivano Macron e Le Pen: ecco i loro programmi a confronto. L'Italia è molto vicina.

Leggi di Carlo Pallavicini
6

Ballottaggio in fabbrica: vince Le Pen, operai Whirlpool fischiano Macron

Marine Le Pen ha sconfitto Emmanuel Macron, almeno al ballottaggio virtuale celebrato ieri nello stabilimento Whirlpool di Amiens. L'episodio mette a nudo le difficoltà del candidato front-runner di fare breccia tra i ceti popolari.

Leggi di Giuseppe Timpone
7

I "populisti" alla Le Pen non vinceranno mai, imparino da Trump e Brexit

I populisti euro-scettici avrebbero molto da imparare da Donald Trump e Brexit. Finché la loro agenda resta quella attuale, non andranno da nessuna parte. Vediamo perché.

Leggi di Giuseppe Timpone
8

Frau Merkel ipoteca il quarto mandato, ecco perché a settembre rivincerà

La cancelliera Angela Merkel vince le regionali nel Land più popoloso della Germania, a 4 mesi dalle elezioni federali. Il quarto mandato è vicino e la sinistra tedesca rischia un ennesimo KO.

Leggi di Giuseppe Timpone
9

Macron, insediamento spettacolare e primi problemi: il caso della fabbrica francese 'minata' dagli operai

Macron richiama la grandezza della Francia come guida per il mondo nel discorso dell'insediamento. Ecco i primi problemi: una fabbrica occupata e 'minata'.

Leggi di Carlo Pallavicini
10

Tassa (tanto) e spendi, quando la sinistra torna alle origini

I laburisti di Jeremy Corbyn presentano un programma "tassa e spendi" alle elezioni britanniche di giugno, come non si vedeva dai tempi di Margaret Thatcher. La sinistra UK torna alle origini "socialiste", anche se i sondaggi restano negativi.

Leggi di Giuseppe Timpone
11

Asse Macron-Merkel conferma che l'Italia rischia un nuovo 2011

Il primo incontro tra Emmanuel Macron e Angela Merkel fa intendere che per l'Italia non è in arrivo una fa di concessioni per i suoi conti pubblici. Tutt'altro. E i mercati finanziari presto ci farebbero tornare al 2011.

Leggi di Giuseppe Timpone
12

Sinistra europea a un bivio: mostrarsi più all'antica o finire come i greci

La sinistra europea tenta di spostare l'asse verso posizioni più identitarie, ma il rischio di un'operazione nostalgia è elevato. Dal Regno Unito alla Spagna, dalla Francia alla Germania, passando per l'Italia, è corsa contro l'irrilevanza.

Leggi di Giuseppe Timpone
13

G7 Taormina: programma, temi, confronti e proteste - la sfilata dei (presunti) grandi della terra

Tutto quello che occorre sapere sul G7 di Taormina: il programma, i temi, le proteste e le polemiche. Una passerella per i presunti grandi della terra.

Leggi di Carlo Pallavicini
14

La 'nuova' Europa al bivio: ecco i sondaggi elettorali in Francia e Gran Bretagna, scenari

Gli ultimi sondaggi elettorali di Francia e Regno Unito indicano complessi scenari non solo per il futuro dei due paesi, ma anche per l'Europa.

Leggi di Carlo Pallavicini
15

2017 anno dell'Apocalisse, almeno per la sinistra europea

Sinistra europea in crisi quasi ovunque. Con il lungo ciclo-elettorale di quest'anno, il 2017 potrebbe essere ricordato come quello della sua scomparsa. I prossimi segnali saranno nel Regno Unito, in Francia, Germania e Italia.

Leggi di Giuseppe Timpone
16

Londra decide una seconda volta sulla Brexit: Theresa May verso un'ampia vittoria in stile Thatcher?

Elezioni politiche nel Regno Unito oggi. I conservatori di Theresa May dovrebbero vincere, anche se i sondaggi non appaiono più molto nitidi come poche settimane fa. Il prossimo premier gestirà la Brexit.

Leggi di Giuseppe Timpone
17

Crisi economica europea: e se la soluzione fosse il piano Corbyn, vero vincitore delle elezioni UK?

Analisi voto in UK: il piano di politica economica di Corbyn è stato premiato dai più giovani, può essere una soluzione per la crisi economica europea?

Leggi di Carlo Pallavicini
18

Ecco la lista dei politici "vittime" di Jim Messina

Gli esperti di comunicazione hanno toppato anche stavolta. Il volto della sconfitta prende il nome di Jim Messina, che lascia una scia di sconfitti alle elezioni, dopo essere stato incoronato il guru di Barack Obama.

Leggi di Giuseppe Timpone
19

Ciclone Macron azzera i socialisti e manda in coma la destra, adesso è re di Francia

Il presidente francese Emmanuel Macron azzera la sinistra e tramortisce la destra alle legislative. A stare peggio sono i socialisti, che tutt'al più otterranno 25 seggi all'Assemblea Nazionale, crollando dai 300 di oggi.

Leggi di Giuseppe Timpone
20

Macron, Corbyn e le novità dall'Europa: ma quanto è provinciale l'Italia!

In Europa le elezioni mostrano grandi novità: dall'europeista Macron al socialdemocratico Corbyn. Perché l'Italia resta invece un paese provinciale.

Leggi di Carlo Pallavicini
21

Perché la Francia rischia un'insurrezione in piena era Macron

Il plebiscito elettorale per Macron in Francia pone problemi di rappresentanza delle istituzioni e rischia di alimentare tensioni con il paese. Le riforme economiche ambite dal presidente non sono così popolari.

Leggi di Giuseppe Timpone
22

Attentato Londra, Finsbury Park: ecco perché l'ISIS ha 'vinto' contro l'Occidente

Una riflessione sull'attentato di Londra al Finsbury Park: ecco perché l'ISIS sta davvero vincendo la sua guerra 'culturale' contro l'Occidente.

Leggi di Carlo Pallavicini
23

Il padre dell'euro ha vinto la sua scommessa solo a metà

Il padre dell'euro, Helmut Kohl, morto venerdì scorso, è stato un gigante politico. Pur essendo stato il mentore della cancelliera Angela Merkel, tra i due esistono diverse oggettive.

Leggi di Giuseppe Timpone
24

Astensionismo, perché è destinato a crescere anche in Italia - e la colpa non è dell'anti-politica!

Le elezioni in Francia hanno visto un vincitore, l'astensionismo. Perché questa è la tendenza che colpirà tutti i paesi sviluppati. E non date la colpa all'anti-politica!

Leggi di Carlo Pallavicini
25

Crisi migranti, Italia contro UE: 'Chiuderemo porti e bloccheremo navi', la comunicazione ufficiale

Crisi migranti, il governo Gentiloni avrebbe deciso di comunicare ufficialmente alla UE che l'emergenza sta diventando impossibile da gestire.

Leggi di Carlo Pallavicini
26

Angela Merkel sulla vetta d'Europa e a settembre si sbarazzerà di alleati scomodi

La cancelliera Angela Merkel sempre più forte in Germania, avviata al quarto mandato. Ecco perché e come muterebbe la geo-politica europea.

Leggi di Giuseppe Timpone
27

Emergenza immigrazione: come funzionerà (e quanto costerà) la missione militare italiana in Libia

Parte la missione militare in Libia per frenare l'emergenza immigrazione: i nodi politici, economici e sociali. Ecco come funzionerà.

Leggi di Carlo Pallavicini
28

Macron l’Hypocrite dichiara ‘guerra’ all’Italia (ma il problema è proprio l’Italia)

Fincantieri, TAV, immigrazione e altro ancora: come Macron dichiara guerra all’Italia e persegue un disegno complesso di grandezza.

Leggi di Carlo Pallavicini
29

Nelle nostre auto benzina che sa di ‘sangue’: come l’Italia si arricchisce con il petrolio dall’ISIS, l’inchiesta

Un’inchiesta molto complessa è partita in Italia: il nostro paese potrebbe essere uno degli acquirenti del petrolio dell’ISIS, l’ombra della mafia.

Leggi di Carlo Pallavicini
30

Norvegia sceglie il suo futuro tra petrolio, tasse e immigrati

L'economia norvegese ha superato brillantemente la crisi del petrolio, ma alle elezioni di settembre il governo uscente potrebbe perdere la maggioranza. Tasse e immigrati gli altri temi del dibattito tra schieramenti.

Leggi di Giuseppe Timpone
31

Perché la partita Stx-Fincantieri durerà mesi e Macron non ci regalerà nulla

Le difficoltà interne del presidente Macron e lo scontro con l'Italia sul caso Stx. Cosa possiamo aspettarci e quanto durerà questa querelle.

Leggi di Giuseppe Timpone
32

Il salmone sceglierà il prossimo governo in Norvegia?

Norvegia e Cina riaprono il dialogo sulle relazioni commerciali, dopo 7 anni di tensioni sui diritti umani. E l'industria del salmone gongola.

Leggi di Giuseppe Timpone
33

L'economia svedese corre e la Riksbank teme di dover alzare i tassi

Economia svedese naviga a vele spiegate, ma adesso la banca centrale di Stoccolma ha un problema con i tassi. E la politica non raccoglie i frutti della buona fase.

Leggi di Giuseppe Timpone
34

Altro che Europa Unita e mercato unico: ecco la cartina del continente se vincessero tutti i movimenti separatisti

Un esperimento visivo interessante: ecco come sarebbe la cartina dell'Europa se vincessero tutti i movimenti indipendentisti. Altro che Europa Unita!

Leggi di Carlo Pallavicini
35

Sinistra a pezzi anche in Scandinavia, la Norvegia respinge il ricco laburista

La sinistra resta all'opposizione in Norvegia, dove il centro-destra ottiene una storica riconferma. L'economia ha spinto il governo e affossato i laburisti, guidati da un leader milionario.

Leggi di Giuseppe Timpone
36

La Catalogna verso il referendum indipendentista: un video della CUP spiega la 'direzione' - analisi economico-politica

Il 1° ottobre dovrebbe celebrarsi il referendum per l'indipendenza della Catalogna dal resto della Spagna: un video della CUP spiega dove si sta andando.

Leggi di Carlo Pallavicini
37

EasyJet: arrivano i voli intercontinentali low cost, ecco la nuova strategia di mercato

Ecco la nuova strategia di mercato della EasyJet: voli intercontinentali mediante il servizio worldwide. Ma come funziona esattamente e quali saranno i benefici per i viaggiatori?

Leggi di Alessandra Di Bartolomeo
38

Dalla Thatcher alla Merkel, le donne in politica non sono il "gentil" sesso

Donne in politica spesso una scommessa vincente, anche se qualche esperienza lascia l'amaro in bocca. Ecco le figure più rappresentative degli ultimi decenni.

Leggi di Giuseppe Timpone
39

Spagna senza Catalogna, come sarebbe Madrid con la secessione di Barcellona

L'indipendenza della Catalogna come trasformerebbe l'economia spagnola? Vediamo alcuni dati salienti e scopriamo se davvero senza Barcellona Madrid è perduta.

Leggi di Giuseppe Timpone
40

Elezioni in Germania oggi, ecco perché la politica tedesca si sposterà a destra

Tedeschi al voto oggi in Germania, dove la cancelliera Angela Merkel dovrebbe ottenere il quarto mandato di fila. Il problema è con chi governerà, mentre avanza nel complesso tutta l'area di (centro)destra.

Leggi di Giuseppe Timpone
41

Germania, vittoria debole per Merkel: partiti tradizionali bocciati, rivolta dei tedeschi in cabina

I tedeschi bocciano le larghe intese in Germania e i due partiti tradizionali crollano, mentre è exploit per gli euro-scettici di destra. I numeri in Parlamento per la cancelliera Angela Merkel diventano difficili.

Leggi di Giuseppe Timpone
42

Cambio euro-dollaro, quale direzione dopo il voto tedesco?

Che direzione dovrebbe assumere il cambio euro-dollaro sui risultati delle elezioni in Germania? Prima di rispondere, non possiamo che annoverare Mario Draghi tra gli sconfitti del voto di ieri.

Leggi di Giuseppe Timpone
43

Elezioni Germania, la vera vittoria è di AfD: qual è il programma del partito che fa 'tremare' l'Europa

Qual è il programma di AfD, il partito di destra che ha avuto l'affermazione maggiore? Le somiglianze e le differenze con la Lega Nord.

Leggi di Carlo Pallavicini
44

Riforma lavoro, primo successo di Macron da presidente

Il presidente Macron porta a casa la prima grande riforma da quando è in carica, quella sul lavoro. Ma ieri sono arrivate due cattive notizie per l'Eliseo, che rischia di vedere indebolito l'asse franco-tedesco.

Leggi di Giuseppe Timpone
45

L'Eurozona si libera (forse) di Schaeuble, eppure lo rimpiangerà

La Germania dopo le elezioni manda a casa il suo ministro delle Finanze? Wolfgang Schaeuble è poco amato all'estero, eppure esprime il meglio della politica tedesca e al suo posto arriverebbero figure meno malleabili.

Leggi di Giuseppe Timpone
46

Frau Merkel punita, ma l'economia tedesca brilla: cosa non va in Germania?

La rivolta elettorale in Germania sembra paradossale, considerando il buono stato di salute dell'economia tedesca. Vediamo cos'è successo alle urne.

Leggi di Giuseppe Timpone
47

Sinistra europea in caduta libera in tutta Europa, ecco le cause principali

Sinistra sempre più in crisi in tutta Europa, dove i suoi consensi scendono spesso a livelli imbarazzanti. Cerchiamo di capire le ragioni di un tracollo, che sta assumendo dimensioni allarmanti.

Leggi di Giuseppe Timpone
48

Volete la ripresa economica? Eliminate i politici

Tutti preoccupati per la stabilità politica, ma i dati dicono che l'economia va per conto suo. Tre paesi dimostrano che senza governo si può vivere, persino meglio.

Leggi di Giuseppe Timpone
49

Con Merkel debole, l'Europa rischia di perdere altri 4 anni

La cancelliera Merkel è più debole dopo le elezioni di domenica in Germania. Non si tratta di una buona notizia per l'Europa, che rischia altri 4 anni di stallo, potenzialmente fatali.

Leggi di Giuseppe Timpone
50

Secessione in Catalogna incentivata dall'euro? Ecco perché

Il referendum sulla secessione in Catalogna apre il vaso di Pandora della forza degli stati nazionali nella UE. L'euro, in particolare, avrebbe di molto indebolito i governi centrali.

Leggi di Giuseppe Timpone
51

Ecco la guerra finanziaria tra Italia e Francia scatenata dalla grandeur di Macron

La presidenza Macron ha scatenato una "guerra" finanziaria tra Italia e Francia, che i suoi imprenditori stanno già pagando cara nel nostro paese.

Leggi di Giuseppe Timpone
52

Come l'Europa ha spento i sogni di indipendenza della Catalogna

La UE ha appena spento i sogni di secessione della Catalogna. C'è da scommettere che i catalani saranno un nuovo fronte euro-scettico.

Leggi di Giuseppe Timpone
53

Crisi Eurozona: asse franco-tedesco più debole, ma spunta ipotesi bond comuni

Frau Merkel in affanno sulla formazione del prossimo governo. Dai liberali arriva uno stop alle proposte di Macron sull'Europa, ma tra i conservatori si affaccia l'ipotesi di bond franco-tedeschi, prodromico a un'Europa a doppia velocità.

Leggi di Giuseppe Timpone
54

Shock elettorale in arrivo dall'Austria: così la destra euro-scettica va al governo

In arrivo brutte sorprese per la UE dalle elezioni in Austria, dove la destra euro-scettica potrebbe arrivare presto al governo, in coalizione con i popolari. Italia e Germania sarebbero i più soggetti all'evento.

Leggi di Giuseppe Timpone
55

La Francia sciopera (poco) contro Macron, che continua a fare gaffes

Proteste dei dipendenti pubblici in Francia contro Macron, anche se la partecipazione è stata bassa. Il presidente continua a macinare una gaffe dopo l'altra, l'ultima sui lavoratori.

Leggi di Giuseppe Timpone
56

L'indipendenza della Catalogna rischia di trasformarsi in umiliazione per i secessionisti

L'onore delle armi agli indipendentisti catalani rischia di non esserci. Il governo Rajoy ha messo il presidente della Catalogna non le spalle al muro e non ha convenienza a trattare.

Leggi di Giuseppe Timpone
57

L'Austria di Kurz metterà pressione alla UE con l'asse Vienna-Budapest

Crisi UE ancora più nera con la vittoria dei popolari in Austria e la probabile alleanza con la destra euro-scettica.

Leggi di Giuseppe Timpone
58

Ultimatum indipendenza Catalogna, perché Rajoy rosolerà Puigdemont a fuoco lento

Catalogna indipendente o no? Il presidente Puigdemont deve chiarire entro stamattina, ma il premier Rajoy avrebbe tutta la convenienza a farlo rosolare a fuoco lento.

Leggi di Giuseppe Timpone
59

Chi è Sebastian Kurz, il 31-enne che mette a rischio questa UE più della Le Pen

Sebastian Kurz sarà il prossimo cancelliere austriaco. Ha solo 31 anni e potrebbe creare alla UE più problemi di quanto si pensi.

Leggi di Giuseppe Timpone
60

Indipendenza Catalogna, Spagna sospende autonomia regione: ecco i prossimi passi

Scaduto l'ultimatum del governo spagnolo alla Catalogna sull'indipendenza. Adesso, tutto è nelle mani di Barcellona.

Leggi di Giuseppe Timpone