Politica Europa

1

Berlusconi in maggioranza, MES, affare Mediaset e nuovo governo

La crisi del governo Conte si aggrava e spunta Silvio Berlusconi, che punta alla piena riabilitazione politica dopo anni di "ghettizzazione". Vediamo cosa c'è dietro.

Leggi di Giuseppe Timpone
2

Terremoto politico in Francia: Macron licenzia il governo del fedelissimo Philippe

Il presidente francese ha chiesto e ottenuto le dimissioni dell'esecutivo per reagire alla pesante sconfitta alle amministrative di domenica scorsa. Così, però, rischia di aggravare la sua posizione.

Leggi di Giuseppe Timpone
3

Apertura frontiere extra Ue dal 1° luglio: lista paesi e come funziona in Italia

I 15 paesi extra europei che da oggi potranno entrare in Europa ma in Italia rimane l'obbligo quarantena.

Leggi di Chiara Lanari
4

Beppe Grillo ordina la nazionalizzazione di Telecom Italia, messaggio in codice per Berlusconi

Rinazionalizzare la compagnia telefonica e licenziare l'ad di Open Fiber. Dalle colonne de "Il Fatto Quotidiano", il fondatore del Movimento 5 Stelle "ordina" alla maggioranza il ritorno dello stato-imprenditore.

Leggi di Giuseppe Timpone
5

Che fine ha fatto il Recovery Fund? Bloccato dagli "alleati" di Conte a Bruxelles

Il fondo europeo anti-crisi da 750 miliardi non decolla e rischia di venire annacquato, se non del tutto annacquato, ai prossimi vertici in UE. E a "tradire" sono proprio gli alleati del premier Giuseppe Conte.

Leggi di Giuseppe Timpone
6

Guanti inutili contro il Coronavirus, la tecnocrazia fallisce ancora una volta

L'OMS si contraddice sui guanti, sostenendo che indossarli sarebbe inutile per proteggersi dal Coronavirus e, anzi, si rivelerebbero persino dannosi. Ha ancora senso affidarsi ai "tecnici" del mestiere, rivelatisi ignoranti nella loro stessa materia?

Leggi di Giuseppe Timpone
7

L'Italexit c'è già, il Coronavirus ci ha aperto gli occhi: siamo isolati nella UE

L'isolamento dell'Italia nell'Unione Europea è arrivato a tutti i livelli. Anche la BCE ci ha mollati nel momento peggiore, mentre combattiamo contro il Coronavirus. Dopo l'emergenza, riflessione doverosa.

Leggi di Giuseppe Timpone
8

L'Austria chiude le frontiere alle merci italiane e Bruxelles non alza un dito

Divieto di transito per veicoli fino a Euro 5 per il trasporto di merci pesanti sul Brennero e per diverse tipologie di merci. Le esportazioni italiane rischiano grosso e la Commissione europea finge di non vedere l'infrazione di Vienna.

Leggi di Giuseppe Timpone
9

La crisi politica in Germania è figlia dell'euro e delle bugie raccontate ai tedeschi

Le dimissioni di AKK, leader dei conservatori e designata dalla cancelliera quale sua successore, mandano in frantumi le certezze sul dopo Merkel in Germania. L'euro ha ucciso lo storico bipartitismo tedesco.

Leggi di Giuseppe Timpone
10

Perché la Germania da mercoledì è finita nel caos politico

La destra euro-scettica tedesca ha scombinato i giochi della cancelliera Merkel, mandando in frantumi le certezze del suo partito sul futuro politico. Il piccolo stato della Turingia segna la fine di un tabù e rimescola le carte anche a Berlino.

Leggi di Giuseppe Timpone
11

Harry e Meghan diseredati da Buckingham Palace o continueranno a vivere da ricchi?

La "fuga" di Harry e Meghan dalla Royal Family ha aperto una grossa crepa a Buckingham Palace, che studia una soluzione per togliersi dall'imbarazzo. I due duchi di Sussex rischiano davvero di finire diseredati?

Leggi di Giuseppe Timpone
12

Riforma pensioni, in Francia vince la piazza contro Macron e ha torto marcio

Le proteste di piazza in Francia contro la riforma delle pensioni hanno piegato l'Eliseo. Il presidente Emmanuel Macron ha ritirato la proposta, che era tutt'altro che irragionevole. Ma i sindacati transalpini hanno la testa rivolta al passato.

Leggi di Giuseppe Timpone
13

Perché i capricci di Harry e Meghan sono un grosso guaio per la Royal Family

Contribuenti britannici e canadesi le vittime della coppia viziata Harry e Meghan. La Famiglia Reale dovrà risolvere una delle più gravi crisi di sempre e a distanza di poche settimane dallo scandalo che ha travolto il Principe Andrea.

Leggi di Giuseppe Timpone
14

L'economia in Germania resta solida, i problemi arriveranno dalla politica

Cala la manifattura in Germania, dove l'economia resta complessivamente molto solida. La minaccia più grande alla locomotiva d'Europa sembra arrivare dal governo di Berlino.

Leggi di Giuseppe Timpone
15

Brexit, le bugie che hanno portato Johnson alla vittoria e fatto crollare il "muro rosso"

Le elezioni britanniche hanno esitato la netta vittoria dei Tories di Boris Johnson e la dura sconfitta dei laburisti e, in generale, di tutta la sinistra europea in fuga dalla realtà. E così è caduto persino il "red wall" in diverse aree dell'Inghilterra.

Leggi di Giuseppe Timpone
16

Brexit, sterlina ai massimi da anni sul trionfo dei conservatori di Johnson

Le elezioni nel Regno Unito assegnano ai conservatori di Boris Johnson la netta maggioranza dei seggi per portare a compimento la Brexit. Sconfitta bruciante per i laburisti di Jeremy Corbyn, che avevano puntato sul voto degli europeisti.

Leggi di Giuseppe Timpone
17

Germania verso elezioni anticipate, Merkel mollata dai socialdemocratici

Crisi politica in Germania sempre più grave. I nuovi leader dell'SPD sono contrari a restare nel governo con la cancelliera Angela Merkel e chiedono discontinuità su conti pubblici, lavoro e ambiente. I tedeschi in Europa continuano a indebolirsi.

Leggi di Giuseppe Timpone
18

I risultati elettorali in Spagna sconvolgono lo scenario tra boom di Vox e crollo di Ciudadanos

Le quarte elezioni politiche in quattro anni confermano l'ingovernabilità in Spagna, dove i socialisti arretrano e, pur restando primi, avranno ancora maggiori difficoltà a formare una maggioranza. Boom della destra di Vox, bene i popolari e crolla Ciudadanos.

Leggi di Giuseppe Timpone
19

Elezioni in Spagna domani, i sondaggi indicano un dato clamoroso

Elezioni anticipate domani in Spagna, dove si vota per la quarta volta in meno di quattro anni. E per i sondaggi non vincerebbe nessuno nemmeno stavolta, mentre la destra di Vox salirebbe al terzo posto, scombinando gli scenari in Parlamento.

Leggi di Giuseppe Timpone
20

Europa e Chiesa aprono a Salvini, elezioni anticipate in vista?

Le aperture alla Lega di Matteo Salvini dal Cardinale Camillo Ruini e dalla Commissione europea, attraverso Margrethe Vestager, lasciano intendere che in Italia le elezioni anticipate siano vicine.

Leggi di Giuseppe Timpone
21

La Germania di Frau Merkel si sta sgretolando sotto i nostri occhi

Ennesima brutta sconfitta elettorale per la cancelliera Merkel in Germania, il cui partito è stato scavalcato in Turingia dalla destra euro-scettica. Cola a picco la Grosse Koalition al governo federale.

Leggi di Giuseppe Timpone
22

Commissione europea a rischio, cambio di presidenza non escluso: si scalda un altro tedesco

La Commissione europea rischia di essere bocciata dall'Europarlamento e il voto di fiducia a Strasburgo slitta. La presidenza è più in dubbio che mai sulle tensioni tra Francia e Germania. Un altro tedesco prenderebbe il posto di Ursula von der Leyen.

Leggi di Giuseppe Timpone
23

L'alleanza tra Francia e Germania traballa sui conti pubblici. E Berlino schiaffeggia Macron

Schiaffo della Germania alla Francia di Emmanuel Macron con la bocciatura della sua commissaria all'Industria, Sylvie Goulard. L'asse franco-tedesco è debole sulle tensioni riguardanti la politica fiscale. E Berlino ha voluto avvertire Parigi.

Leggi di Giuseppe Timpone
24

In Germania la svolta "verde" non arresta la crisi della cancelliera Merkel

In calo di consensi la cancelliera Merkel, il cui partito rischia di perdere lo scettro della politica in Germania e a favore dei Verdi. La svolta ambientale del governo tedesco non basta all'economia e non sta portando voti.

Leggi di Giuseppe Timpone
25

Perché con Chirac presidente iniziò la crisi della Francia

Nella Francia di Jacques Chirac sono germogliati i semi della crisi, esplosa negli ultimi anni con il crollo della cosiddetta Quinta Repubblica. Breve ritratto degli anni alla presidenza di un uomo rimpianto.

Leggi di Giuseppe Timpone
26

Taglio delle tasse e investimenti "green" in Germania preludono alla caduta del governo Merkel

Taglio delle tasse e piano di investimenti pubblici per l'ambiente in Germania. Il costo dell'operazione arriverebbe fino a 50 miliardi di euro e preannuncerebbe la fine dell'ultimo governo guidato dalla cancelliera Angela Merkel.

Leggi di Giuseppe Timpone
27

L'economia in Germania arretra, ma la sua vera crisi è politica

Pil tedesco in calo nel secondo trimestre. La recessione in Germania diventa sempre più concreta, ma il vero problema di Berlino di questa fase è la sua crisi politica.

Leggi di Giuseppe Timpone
28

I tassi negativi in Germania provocheranno un terremoto politico ancora più forte

I tassi negativi in Germania stanno indisponendo le famiglie, creando allarme tra i risparmiatori e quanti intendano acquistare casa. Ed è terremoto politico, destinato a provocare scosse ancora più intense.

Leggi di Giuseppe Timpone
29

5 Stelle decisivi per l'elezione di Ursula von der Leyen, ora sono gli Tsipras d'Italia

Gli eurodeputati del Movimento 5 Stelle sono stati decisivi ieri sera per eleggere Ursula von der Leyen a capo della Commissione europea. Di fatto, gli uomini di Luigi Di Maio ora sposano le politiche della cancelliera Merkel e del presidente Macron.

Leggi di Giuseppe Timpone
30

Presidenza Commissione UE, Italia ed Est Europa affossano il candidato di Merkel e Macron

La partita delle nomine per la presidenza della Commissione europea si rivela l'atto finale di una cancelliera a fine corsa. Angela Merkel ha contro il suo stesso partito e mezza Europa, tra cui l'Italia.

Leggi di Giuseppe Timpone
31

Frans Timmermans è una dura sconfitta per Frau Merkel e la democrazia europea

Frans Timmermans sarà il successore di Jean-Claude Juncker alla presidenza della Commissione europea. Il socialista olandese supera così il bavarese conservatore Manfred Weber, alleato della cancelliera Angela Merkel, che esce sconfitta.

Leggi di Giuseppe Timpone
32

Draghi presidente della Commissione europea? Ecco le voci, Salvini già lo appoggia

Mario Draghi in pole position per succedere a Jean-Claude Juncker per la poltrona di presidente della Commissione europea. L'indiscrezione riceve già l'ok del vicepremier Matteo Salvini.

Leggi di Giuseppe Timpone
33

Ambientalisti al governo d'Europa? Più tasse sui consumi e vincoli alla produzione

I Verdi conquistano la Germania e si accingono a governare in Europa. Ecco perché per il Sud Europa, in particolare, non sarebbe una buona notizia.

Leggi di Giuseppe Timpone
34

Germania, era Merkel agli sgoccioli e l'eredità per l'Europa è un disastro

L'era Merkel in Germania è agli sgoccioli. Il governo tedesco potrebbe cadere da un giorno all'altro e i due schieramenti storici sono al collasso, mentre l'economia invia segnali ogni giorno più negativi.

Leggi di Giuseppe Timpone
35

La Merkel è più debole che mai, ecco come l'Italia può tornare a contare in Europa

La cancelliera Angela Merkel è politicamente più debole che mai. Una buona notizia per l'Italia, che può approfittarne per la spartizione delle cariche UE.

Leggi di Giuseppe Timpone
36

Dopo le elezioni europee si complica la spartizione delle cariche in UE. E l'Italia?

I risultati elettorali nell'Unione Europea complicano la spartizione delle principali cariche tra stati e partiti. Sorge l'incognita dell'Italia, "anomalia" sovranista tra le grandi economie comunitarie.

Leggi di Giuseppe Timpone
37

I dolori di Macron e Merkel, la fine dell'autosufficienza PPE-socialisti in Europa

Emmanuel Macron e Angela Merkel escono sconfitti dalle elezioni europee e a Bruxelles, nonostante continuerà ad esservi una maggioranza europeista, dovranno tenere conto del pessimo risultato degli schieramenti tradizionali.

Leggi di Giuseppe Timpone
38

Elezioni europee, i 3 numeri magici da guardare in Italia con lo scrutinio delle schede

Alle elezioni europee di domenica saranno tre i dati a cui guardare per valutare le ripercussioni sulla politica italiana. Ecco quali e come potrebbe agire l'affluenza ai seggi.

Leggi di Giuseppe Timpone
39

Brexit, May scontenta tutti con "nuovo" accordo: ecco come verrà sostituita presto

Accordo farsesco quello che Theresa May vorrebbe far votare al Parlamento sulla Brexit. Molto probabile che la premier sarà presto rimpiazzata da un successore alla guida dei Tories, ecco come.

Leggi di Giuseppe Timpone
40

Niente accordo sulla Brexit, Theresa May "a processo" nel partito: Johnson scalda i motori

La "hard" Brexit si avvicina dopo l'ennesimo fallimento della premier Theresa May di portare a casa un accordo con i laburisti. Sempre più probabili le dimissioni dopo le elezioni europee.

Leggi di Giuseppe Timpone
41

Elezioni europee, a quale partito sei più vicino? Ecco il quiz per capirlo

Rispondi alle nostre domande per capire quale partito politico sarebbe più vicino alle tue idee, in vista delle elezioni europee del 26 maggio.

Leggi di Giuseppe Timpone
42

Elezioni europee, governo UK nel panico: Farage esplode nei sondaggi e la Brexit si fa "dura"

Il Brexit Party di Nigel Farage galoppa nei sondaggi, in vista delle elezioni europee. E per la prima volta, scavalca i Tories pure nelle rilevazioni per le elezioni generali, scatenando il panico nella maggioranza conservatrice.

Leggi di Giuseppe Timpone
43

Cosa hanno in comune Frau Merkel e May? Hanno distrutto i loro partiti

Angela Merkel e Theresa May hanno messo nei guai i partiti che guidano e con conseguenze politiche importanti conseguenze per Germania e Regno Unito

Leggi di Giuseppe Timpone
44

Davvero l'Europa condonerà l'IVA a Salvini dopo le elezioni di maggio? Forse, ma a un patto

L'aumento dell'IVA può ancora essere scongiurato dopo le elezioni europee di maggio, come sostiene Matteo Salvini, ma dietro uno scambio che riguarda il governo Conte.

Leggi di Giuseppe Timpone
45

Le elezioni in Spagna segnano la fine del bipolarismo e l'inizio della rivolta euro-scettica a Madrid

Le elezioni in Spagna esitano la vittoria dei socialisti di Pedro Sanchez senza una maggioranza chiara. Il centro-destra si frantuma con il crollo dei popolari. Finito lo storico bipolarismo post-franchista e in prospettiva continua ad esservi una nuova stagione di ingovernabilità.

Leggi di Giuseppe Timpone
46

Tutti pazzi per Greta: la ragazzina svedese è solo il desiderio bulimico di bontà nel ricco Occidente

L'Occidente ha trovato in Greta Thunberg l'ennesimo idolo momentaneo per votarsi alla causa ambientalista, nascondendo a sé stesso i costi che la svolta "green" avrebbe sulle nostre vite.

Leggi di Giuseppe Timpone
47

Perché una crisi economica in Germania proprio adesso non ci voleva

Se la Germania entra in recessione entro la fine dell'anno, difficile ricavarne implicazioni positive per il resto dell'Eurozona. La tempistica della crisi sarebbe pessima.

Leggi di Giuseppe Timpone
48

Gli insulti di Verhofstadt a Conte e l'urgenza di una strategia dell'Italia dopo le elezioni europee

L'Italia giallo-verde dovrà puntare a una strategia concreta dopo le elezioni europee, altrimenti rischia di essere isolata e senza sostegno per la sua economia. Vediamo qualche scenario possibile.

Leggi di Giuseppe Timpone
49

Processo a Salvini, migranti e la sfida sul web con Di Maio: ecco perché il leader leghista vola

Matteo Salvini rischia il processo sul blocco degli sbarchi nei porti italiani. Grillini disorientati e il ministro dell'Interno li domina in rete. Ecco i rischi che l'M5S corre con elezioni anticipate.

Leggi di Giuseppe Timpone
50

Merkel e Macron ci dicono che l'europeismo in Italia è malato, ecco perché

Perché ieri sera il Trattato franco-tedesco firmato da Angela Merkel ed Emmanuel Macron ha sconfessato decenni di malinteso senso europeista in Italia, lasciandoci con un vuoto difficile da colmare.

Leggi di Giuseppe Timpone
51

La frase da dimenticare di Moscovici, che favorisce la protesta violenta

Perché l'atteggiamento della Commissione europea verso l'Italia potrebbe provocare violenze in giro per il Vecchio Continente.

Leggi di Giuseppe Timpone
52

Macron aiuta Salvini a diventare premier e Confindustria già si prepara al governo della Lega

Il presidente Macron in ritirata sull'economia, prepara lo sforamento del deficit da parte della Francia. Un assist per il governo giallo-verde, ma ad approfittarne sarà Matteo Salvini, che si prepara a fare il premier, quando già oggi si comporta da tale.

Leggi di Giuseppe Timpone
53

La vera storia di Macron, il cocco della Germania mandato al macello in Francia

Macron è rimasto vittima inconsapevole dell'esperimento della Germania sull'euro. E a pagare il prezzo politico sarà proprio il presidente francese.

Leggi di Giuseppe Timpone
54

Il successore di Frau Merkel è la sua versione "mini", un regalo agli euro-scettici tedeschi

L'elezione di Annegret Kramp-Karrenbauer alla guida della CDU dopo 18 anni di segreteria Merkel non è una buona notizia per il centro-destra in Germania, che rischia di così di regalare consensi agli euro-scettici dell'AfD. E la crisi di UE ed euro resta intatta.

Leggi di Giuseppe Timpone
55

I gilet gialli segnano il declino di Macron e della tecnocrazia europea

Le proteste dei gilet gialli in Francia sono una minaccia seria per la presidenza Macron, priva di una reale dimensione politica e ormai percepita dall'opinione pubblica come tecnocratica e lontana dal sentire popolare.

Leggi di Giuseppe Timpone
56

Berlusconi e il regno perduto, così il Cavaliere ha ceduto lo scettro a Salvini senza capirlo

Silvio Berlusconi ha subito un'altra delusione ieri con la mancata sentenza di Strasburgo sulla sua decadenza. E nelle sue azioni non traspare alcuna voglia di rivincita, avendo perso la leadership già nel 2013.

Leggi di Giuseppe Timpone
57

La Germania rischia una crisi d'identità e la paralisi politica sull'euro

L'euro rischia di infiammare il dibattito politico in Germania, ora che i Verdi propongono ricette radicali per riformare l'unione monetaria, contrarie a quelle sinora portate avanti da Berlino.

Leggi di Giuseppe Timpone
58

Italia vittima del bullismo di Merkel e Macron, ma Germania e Francia mettono in crisi l'euro

Germania e Francia cercano di isolare l'Italia e creano le condizioni per un disastro economico-politico, che alla fine rischia di provocare la fine dell'euro e della UE.

Leggi di Giuseppe Timpone
59

Il candidato successore anti-Merkel ammette che la Germania ha beneficiato dell'euro debole

La Germania si prepara alla fine dell'era Merkel e il papabile successore della cancelliera alla guida del partito ha usato parole irrituali per un conservatore tedesco su euro e BCE. Quale significato hanno?

Leggi di Giuseppe Timpone
60

Germania e Francia, i sondaggi del terrore che preparano nuovi stimoli BCE entro l'anno

I governi di Germania e Francia sono in caduta libera e per salvare l'euro la BCE di Draghi sarà costretta a intervenire con una nuova sfornata di stimoli monetari.

Leggi di Giuseppe Timpone
61

Europa divisa, euro a rischio e stati che si guardano in cagnesco: l'eredità di Frau Merkel

L'era Merkel è sostanzialmente finita ieri con la rinuncia a guidare ancora il partito cristiano-democratico. Ecco quale eredità ci lascia "Mutti", a capo del governo tedesco dal 2005 e leader di fatto della UE.

Leggi di Giuseppe Timpone
62

Cosa accadrà all'Italia senza la cancelliera Merkel? Ecco alcuni scenari possibili

L'era Merkel in Germania è giunta al termine. La cancelliera rinuncia a ricandidarsi per guidare il suo partito. Ecco quali scenari possibili potrebbero avverarsi per l'Italia.

Leggi di Giuseppe Timpone
63

In Germania il governo vacilla dopo l'ennesimo disastro elettorale, da sinistra ultimatum alla Merkel

In Germania è crisi nel governo federale di Grosse Koalition dopo l'ennesima sconfitta elettorale locale ai danni di entrambi gli schieramenti tradizionali. La leadership di Frau Merkel non esiste più.

Leggi di Giuseppe Timpone
64

Germania a un passo dalla crisi di governo? Le elezioni in Assia mettono sull'attenti l'Europa

La Germania di Frau Merkel continua a sfaldarsi politicamente e le elezioni in Assia di dopodomani darebbero un altro brutto colpo alla cancelliera. Le conseguenza saranno europee.

Leggi di Giuseppe Timpone
65

Il terremoto in Baviera fa emergere un solo vincitore: Mario Draghi. E l'Italia può sperare!

I risultati elettorali in Baviera sono l'ennesimo terremoto politico in Europa e a restare travolta è la cancelliera Angela Merkel, che sulla gestione della crisi dovrà cedere lo scettro alla BCE di Mario Draghi.

Leggi di Giuseppe Timpone
66

Perché la Germania non alza la voce con l'Italia sulla manovra e la BCE prepara la retromarcia sul QE

La Germania non alza la voce contro l'Italia sul deficit, a Berlino si teme che le tensioni finanziarie e politiche possano degenerare.

Leggi di Giuseppe Timpone
67

Perché sul deficit dell'Italia si gioca la grande partita europea tra élite e sovranisti

La tensione di queste settimane tra la Commissione europea e il governo giallo-verde riguarda il futuro della UE dopo le elezioni di maggio. Contro i "populisti" si schiera l'élite sinora dominante a Bruxelles.

Leggi di Giuseppe Timpone
68

Il silenzio della Germania sulla manovra di bilancio dell'Italia la dice lunga sulla fine dell'era Merkel

Scontro sul deficit, con l'Europa pronta a bocciare la manovra di bilancio dell'Italia. Ma la mediazione di Matteo Salvini si rivelerebbe decisiva per evitare il peggio sui mercati.

Leggi di Giuseppe Timpone
69

Macron ripudia l'austerità e imita i "populisti", ma così rischia di perdere pure male

La presidenza Macron rischia di passare alla storia come quella in cui avvenne l'attacco finanziario alla Francia. La crescente disillusione per l'enfant prodige di Parigi potrebbe giocare un tiro mancino alla seconda economia dell'Eurozona.

Leggi di Giuseppe Timpone
70

La spy story in Germania indebolisce ancora di più il governo Merkel e gli euro-scettici volano

Precipita ancora di più nei sondaggi la Grande Coalizione in Germania, con la cancelliera Merkel ai minimi storici. E volano gli euro-scettici, mentre si avvicinano le elezioni in Baviera e per il rinnovo dell'Europarlamento.

Leggi di Giuseppe Timpone
71

Allarme 'Frexit' per Macron: su crescita e deficit, Parigi più vicina a Roma che a Berlino

La presidenza Macron si trova nel guado. Le riforme sono in stallo e l'economia francese rallenta. Le distanze con la Germania crescono su vari fronti.

Leggi di Giuseppe Timpone
72

Salvini terrorizza la sinistra europea: socialisti presto cacciati dai sovranisti ai vertici UE

Gli attacchi europei contro Matteo Salvini stanno arrivando da sinistra, dove si teme una disfatta storica. Il vice-premier e leader della Lega guida ormai una macchina in moto a Bruxelles per un cambio di guardia ai vertici delle istituzioni UE.

Leggi di Giuseppe Timpone
73

Svezia al rebus delle alleanze di governo dopo le elezioni e la corona si rafforza

Le elezioni in Svezia non hanno esitato la vittoria di una delle due principali coalizioni e i nazionalisti sarebbero divenuti ago della bilancia. La corona si rafforza dopo le perdite delle scorse settimane.

Leggi di Giuseppe Timpone
74

Perché alla Germania di Frau Merkel conviene un accordo con i "populisti" euro-scettici

La Germania farebbe asse con i "populisti" alla Matteo Salvini per convenienza e non solo e tanto per resa. Ecco lo scenario che avremmo davanti e perché lo sconfitto sarebbe il presidente Macron.

Leggi di Giuseppe Timpone
75

Come Salvini diventerà un prezioso alleato dell'Europa di Frau Merkel

Perché Matteo Salvini ha cambiato toni sulla manovra finanziaria e la stessa UE si mostra più accomodante con il governo giallo-verde. Ecco il possibile scenario che abbiamo davanti.

Leggi di Giuseppe Timpone
76

Ottobre rosso per l'euro, ecco perché Draghi non cesserà presto gli stimoli BCE

La BCE di Mario Draghi potrebbe regalarci una sorpresa in ottobre. Troppe le incognite che gravano sull'euro.

Leggi di Giuseppe Timpone
77

Caos Libia, piano migranti a rischio e lo spettro di una crisi creata in laboratorio

Il caos in Libia di questi giorni crea problemi all'Italia e accentua lo scontro con la Francia di Macron. E la crisi si farebbe sentire anche a Francoforte, dove la BCE muterebbe presto i piani.

Leggi di Giuseppe Timpone
78

Svezia al voto rassegnata al caos politico, ma ecco perché la corona reggerà

La corona svedese ha perso parecchio quest'anno contro l'euro e in attesa delle elezioni di domenica a Stoccolma è ansia per l'esito del voto. Ma ecco perché appare molto probabile un prossimo rafforzamento del cambio.

Leggi di Giuseppe Timpone
79

Corona svedese ai minimi dalla grandi crisi del 2009, ecco le cause del tonfo

La corona svedese scende ai minimi da oltre 9 anni contro l'euro. Diverse le preoccupazione dei mercati, tra cui i rischi elettorali e l'economia europea.

Leggi di Giuseppe Timpone
80

Macron perde il ministro ecologista, ma i suoi guai sono tutti economici

La presidenza Macron naufraga in un mare di malcontento in Francia per le politiche e il carattere del giovane capo dello stato. E dall'economia non arrivano notizie incoraggianti.

Leggi di Giuseppe Timpone
81

L'incontro tra Salvini e Orban irrita la sinistra, ma travolgerà il centro-destra europeo

L'incontro tra Viktor Orban e Matteo Salvini sancisce la nascita di una convergenza, il cui scopo consiste nella gestione della politica europea dopo il rinnovo dell'Europarlamento. Un colpo alla già debole leadership di Frau Merkel.

Leggi di Giuseppe Timpone
82

Conte da Trump è stato un successo, l'America ha un nuovo amico anti-Merkel in UE

Un successo la visita del premier Conte alla Casa Bianca. Il presidente Trump loda l'Italia sull'immigrazione e adesso l'asse Roma-Washington rischia di far male all'Europa.

Leggi di Giuseppe Timpone
83

E se la presidenza Macron portasse i populisti all'Eliseo sul modello Salvini-Di Maio?

Ecco perché la presidenza Macron in Francia potrebbe spalancare le porte dell'Eliseo ai populisti e cosa potrebbe bollire in pentola a Parigi dopo lo scandalo Benalla.

Leggi di Giuseppe Timpone
84

La stella di Macron si è già eclissata, Frau Merkel è finita e l'Europa non ha una guida

L'asse franco-tedesco tiene, ma è debole. Macron e Merkel sono due leader in caduta e ciò non è un male per l'Italia. Ricomposizione delle alleanze in vista?

Leggi di Giuseppe Timpone
85

Scandalo bodyguard per Macron, ecco perché la Francia rischia una crisi istituzionale

Il presidente Macron vive momenti difficili sullo scandalo Benalla, esploso quando già era ai minimi della popolarità. In Francia è quasi crisi politico-istituzionale.

Leggi di Giuseppe Timpone
86

La pazza idea di Salvini e sovranisti europei: impadronirsi del PPE di Frau Merkel

E se Matteo Salvini diventasse l'Orban italiano ed entrasse nel PPE, scalandolo? Tutto dipenderà dall'esito delle elezioni europee dell'anno prossimo.

Leggi di Giuseppe Timpone
87

La cancelliera Merkel rinvia la resa dei conti, ma Germania ed Europa senza leader

Accordo tra cancelliera Merkel e ministro dell'Interno sui migranti. Eppure, si tratta di un rinvio della resa dei conti nel centro-destra tedesco, mentre la leadership della Germania arretra ogni giorno di più in Europa.

Leggi di Giuseppe Timpone
88

Crisi politica in Germania, rischi e opportunità per l'Italia dalla caduta della Merkel

Il lungo regno della cancelliera Merkel in Germania volge al termine. Per l'Italia esistono opportunità e anche rischi molto elevati dal futuro politico tedesco sempre più vicino.

Leggi di Giuseppe Timpone
89

Vertice UE, sui migranti vince l'Italia: premier Conte abbassa la cresta al gallo Macron

L'Italia del premier Conte riporta una decisiva vittoria in Europa sulla crisi dei migranti, mentre la Francia di Macron subisce una sconfitta. L'asse franco-tedesco inizia a fare i conti con il ritorno di Roma nello scacchiere internazionale.

Leggi di Giuseppe Timpone
90

Il giorno del giudizio per l'Europa è arrivato, ecco cosa rischiamo oggi e domani

Al Consiglio europeo di oggi e domani si gioca il futuro dell'euro e della UE. E la leadership della cancelliera Angela Merkel vacilla, in serio rischio nel caso di un mancato accordo sui migranti.

Leggi di Giuseppe Timpone
91

E la Germania ora si divide anche sull'euro, la Merkel è ormai un'anatra zoppa

Sull'euro è scontro in casa della cancelliera Merkel. I conservatori bavaresi, già in agitazione sul capitolo immigrazione, adesso contrastano le riforme di Macron.

Leggi di Giuseppe Timpone
92

Cosa accade all'Italia se cade il governo della cancelliera Merkel?

La Germania della cancelliera Merkel potrebbe essere a un passo dalla fine. Vediamo cosa significherebbe per il governo di Matteo Salvini e Luigi Di Maio.

Leggi di Giuseppe Timpone
93

Governo Merkel a rischio sulla crisi migranti: conservatori bavaresi verso la scissione

La cancelliera Angela Merkel rischia di cadere sul tema migranti. Il centro-destra tedesco sembra prossimo alla scissione e il governo di Berlino traballa sull'asse con Italia e Austria.

Leggi di Giuseppe Timpone
94

La Famiglia Reale inglese è un brand da $88 miliardi, ma la Regina possiede "poco"

Quanto vale la Famiglia Reale d'Inghilterra? Abbiamo cercato di fare qualche conto in tasca alla Regina Elisabetta II e i suoi familiari.

Leggi di Giuseppe Timpone
95

L'Ungheria premia ancora il populismo sovranista euro-scettico di Orban

L'Ungheria si riaffida ancora a Viktor Orban, l'arcinemico dell'Europa dei commissari. Sinistra in ginocchio in tutta la UE, dove avanzano i partiti euro-scettici e "sovranisti".

Leggi di Giuseppe Timpone
96

Elezioni, chi vince e chi perde in Europa e nel mondo con i risultati di ieri

I risultati eclatanti delle elezioni politiche in Italia provocano sconfitti e vincitori anche nel resto del mondo. Vediamo chi guadagna e chi perde dal boom di Luigi Di Maio e Matteo Salvini e dal flop pauroso di Matteo Renzi e Silvio Berlusconi.

Leggi di Giuseppe Timpone
97

Germania, sondaggi allarmanti per Grosse Koalition: euro-scettici volano, crollano Merkel e sinistra

Sondaggi neri per Angela Merkel e gli alleati socialdemocratici. I tedeschi hanno voltato le spalle alla cancelliera, nonostante l'economia tedesca sia in ottima salute.

Leggi di Giuseppe Timpone
98

Per il cambio euro-dollaro in Germania non cambierà quasi niente

Il cambio euro-dollaro non segnala movimenti marcati dopo l'annuncio delle larghe intese in Germania, le terze dell'era Merkel. Cosa significa?

Leggi di Giuseppe Timpone
99

Germania, accordo di governo scontenta destra e sinistra: Merkel a rischio?

L'accordo per formare il quarto governo Merkel in Germania non convince nessuno, a destra e a sinistra. Forti i mal di pancia e nessun dettaglio su conti pubblici ed Europa. La cancelliera punta solo a galleggiare un po' per poi dimettersi.

Leggi di Giuseppe Timpone
100

Tajani premier, Berlusconi e Frau Merkel potrebbero essersi messi d'accordo

Antonio Tajani lascerebbe la presidenza dell'Europarlamento per fare il premier in Italia? Silvio Berlusconi ci starebbe lavorando e l'ipotesi sarebbe positiva per la cancelliera Angela Merkel. Vediamo perché.

Leggi di Giuseppe Timpone
101

Germania, Merkel spacca gli alleati: quasi metà SPD vota contro l'accordo di governo

La sinistra tedesca si spacca sul nuovo governo Merkel, che nascerà su un fragile equilibrio politico. I due principali schieramenti sono ai minimi termini.

Leggi di Giuseppe Timpone
102

Il Venezuela di Maduro ha ancora ammiratori (imbarazzati) in Europa, ecco chi sono

Il Venezuela "chavista" di Maduro ha ancora simpatizzanti tra leaders politici illustri in Europa. E anche nel Movimento 5 Stelle si avverte una certa ambiguità sul regime.

Leggi di Giuseppe Timpone
103

"La Germania alzi i salari, esporta troppo". Così la UE cerca di aiutare la morente sinistra tedesca

Sinistra tedesca dilaniata dall'ipotesi di un terzo governo con la cancelliera Merkel dal 2005. E l'Europa chiede alla Germania di alzare i salari e gli investimenti contro l'eccesso di esportazioni.

Leggi di Giuseppe Timpone
104

Germania, ancora niente accordo tra Merkel e socialdemocratici: ecco che succede

La Merkel non trova ancora la quadra con gli avversari per formare il nuovo governo. La cancelliera è ormai una leader zoppa.

Leggi di Giuseppe Timpone
105

Germania, per Frau Merkel il giorno più lungo: tedeschi frustrati da suo indecisionismo

La crisi politica in Germania culmina oggi con l'ultimo giorno delle trattative preliminari tra Frau Merkel e i socialdemocratici. La Germania resta senza governo e la leadership tedesca scricchiola, nonostante l'economia in piena salute.

Leggi di Giuseppe Timpone
106

Elezioni, candidati senza visione sull'Europa: ecco su cosa restano zitti

Politici italiani occupati ad imbonire elettori sempre più disillusi e mancano di dire la loro su uno dei temi cruciali per il futuro dell'Italia e su cui si stanno già intavolando le trattative a Bruxelles.

Leggi di Giuseppe Timpone
107

La crisi dei socialdemocratici inguaia la Merkel, Germania ancora senza governo

Crolla la popolarità della cancelliera Merkel, in affanno per la crisi dei suoi possibili alleati socialdemocratici. A tre mesi dalle elezioni federali, la Germania non ha ancora un governo.

Leggi di Giuseppe Timpone
108

Futuro dell'euro affidato a un ignoto ministro in Germania

La crisi politica in Germania non si sbroglia e le riforme sull'euro dipendono dall'esito delle trattative su un ministero, in particolare. Il rischio stallo è sempre più palpabile.

Leggi di Giuseppe Timpone
109

Aiuto, la Germania sta in silenzio da troppo tempo: cosa sta studiando?

La Germania è in silenzio da mesi su tutti i temi principali europei e non solo. Cosa segnala questa fase di apparente abbandono della scena internazionale?

Leggi di Giuseppe Timpone
110

L'euro resta una sfida non raccolta e le divisioni in Germania si rafforzano

La crisi dell'euro non trova risposte immediate. La Commissione europea presenta le sue proposte di riforma, ma la Germania è divisa e in preda alla peggiore crisi politica da 70 anni.

Leggi di Giuseppe Timpone
111

Niente Eurogruppo per Padoan, ma ecco perché l'Italia non può alzare la voce

Non sarà Pier Carlo Padoan a guidare l'Eurogruppo, ma la sua sconfitta non sarebbe un ennesimo schiaffo di Bruxelles all'Italia. Il ministro dell'Economia non può vantare alcun risultato.

Leggi di Giuseppe Timpone
112

Padoan presidente dell'Eurogruppo? Ecco perché un italiano ha poche probabilità

Pier Carlo Padoan è candidato alla presidenza dell'Eurogruppo. Ecco perché l'uomo non avrebbe davvero così tante probabilità, anche se non è escluso che venga eletto.

Leggi di Giuseppe Timpone
113

Germania, Merkel e Schulz insieme nel prossimo governo degli arroccati

Aria di larghe intese in Germania tra centro-destra e sinistra moderata. Ma la soluzione rischia di essere positiva solo per allontanare le elezioni anticipate.

Leggi di Giuseppe Timpone
114

La crisi politica in Germania si aggraverà con le larghe intese

La crisi politica in Germania potrebbe avere come sbocco l'ennesima Grosse Koalition, che lungi dall'essere una soluzione, rischia di aggravare il collasso elettorale dei due principali schieramenti.

Leggi di Giuseppe Timpone
115

Perché l'era Merkel è già finita e cosa c'è dietro la crisi politica in Germania

L'era Merkel sembra finita, quale che sarà la soluzione alla crisi politica in Germania. E dietro al fallimento delle trattative per il governo si nasconderebbe un piano preciso.

Leggi di Giuseppe Timpone
116

Crisi Germania, chi tifa all'estero contro la cancelliera Merkel

La possibile fine anticipata dell'era Merkel in Germania sarebbe gradita in diversi paesi. Ecco quali e perché.

Leggi di Giuseppe Timpone
117

Germania in crisi politica: fallito negoziato per quarto governo Merkel, e adesso?

Germania nel caos sul naufragio delle trattative tra i partiti per formare il prossimo governo. La cancelliera Angela Merkel sarebbe vicina a chiedere elezioni anticipate. Segnale molto negativo per la tenuta dell'euro.

Leggi di Giuseppe Timpone
118

Germania oggi un po' italiana con la crisi politica e la Giamaica resta lontana

La cancelliera Merkel potrebbe anche rinunciare a formare il prossimo governo. Oggi, i tre partiti al tavolo delle trattative faranno il punto, ma la Germania resta in piena confusione politica.

Leggi di Giuseppe Timpone
119

Germania, dimissioni della Merkel possibili dopo 40 giorni senza governo

Germania senza il nuovo governo da 40 giorni, ma la coalizione "Giamaica" non sembra sul nascere. E la cancelliera Merkel potrebbe persino gettare la spugna.

Leggi di Giuseppe Timpone
120

Indipendenza Catalogna, Spagna sospende autonomia regione: ecco i prossimi passi

Scaduto l'ultimatum del governo spagnolo alla Catalogna sull'indipendenza. Adesso, tutto è nelle mani di Barcellona.

Leggi di Giuseppe Timpone
121

Chi è Sebastian Kurz, il 31-enne che mette a rischio questa UE più della Le Pen

Sebastian Kurz sarà il prossimo cancelliere austriaco. Ha solo 31 anni e potrebbe creare alla UE più problemi di quanto si pensi.

Leggi di Giuseppe Timpone
122

Ultimatum indipendenza Catalogna, perché Rajoy rosolerà Puigdemont a fuoco lento

Catalogna indipendente o no? Il presidente Puigdemont deve chiarire entro stamattina, ma il premier Rajoy avrebbe tutta la convenienza a farlo rosolare a fuoco lento.

Leggi di Giuseppe Timpone
123

L'Austria di Kurz metterà pressione alla UE con l'asse Vienna-Budapest

Crisi UE ancora più nera con la vittoria dei popolari in Austria e la probabile alleanza con la destra euro-scettica.

Leggi di Giuseppe Timpone
124

L'indipendenza della Catalogna rischia di trasformarsi in umiliazione per i secessionisti

L'onore delle armi agli indipendentisti catalani rischia di non esserci. Il governo Rajoy ha messo il presidente della Catalogna non le spalle al muro e non ha convenienza a trattare.

Leggi di Giuseppe Timpone
125

La Francia sciopera (poco) contro Macron, che continua a fare gaffes

Proteste dei dipendenti pubblici in Francia contro Macron, anche se la partecipazione è stata bassa. Il presidente continua a macinare una gaffe dopo l'altra, l'ultima sui lavoratori.

Leggi di Giuseppe Timpone
126

Shock elettorale in arrivo dall'Austria: così la destra euro-scettica va al governo

In arrivo brutte sorprese per la UE dalle elezioni in Austria, dove la destra euro-scettica potrebbe arrivare presto al governo, in coalizione con i popolari. Italia e Germania sarebbero i più soggetti all'evento.

Leggi di Giuseppe Timpone
127

Crisi Eurozona: asse franco-tedesco più debole, ma spunta ipotesi bond comuni

Frau Merkel in affanno sulla formazione del prossimo governo. Dai liberali arriva uno stop alle proposte di Macron sull'Europa, ma tra i conservatori si affaccia l'ipotesi di bond franco-tedeschi, prodromico a un'Europa a doppia velocità.

Leggi di Giuseppe Timpone
128

Come l'Europa ha spento i sogni di indipendenza della Catalogna

La UE ha appena spento i sogni di secessione della Catalogna. C'è da scommettere che i catalani saranno un nuovo fronte euro-scettico.

Leggi di Giuseppe Timpone
129

Ecco la guerra finanziaria tra Italia e Francia scatenata dalla grandeur di Macron

La presidenza Macron ha scatenato una "guerra" finanziaria tra Italia e Francia, che i suoi imprenditori stanno già pagando cara nel nostro paese.

Leggi di Giuseppe Timpone
130

Secessione in Catalogna incentivata dall'euro? Ecco perché

Il referendum sulla secessione in Catalogna apre il vaso di Pandora della forza degli stati nazionali nella UE. L'euro, in particolare, avrebbe di molto indebolito i governi centrali.

Leggi di Giuseppe Timpone
131

Con Merkel debole, l'Europa rischia di perdere altri 4 anni

La cancelliera Merkel è più debole dopo le elezioni di domenica in Germania. Non si tratta di una buona notizia per l'Europa, che rischia altri 4 anni di stallo, potenzialmente fatali.

Leggi di Giuseppe Timpone
132

Volete la ripresa economica? Eliminate i politici

Tutti preoccupati per la stabilità politica, ma i dati dicono che l'economia va per conto suo. Tre paesi dimostrano che senza governo si può vivere, persino meglio.

Leggi di Giuseppe Timpone
133

Sinistra europea in caduta libera in tutta Europa, ecco le cause principali

Sinistra sempre più in crisi in tutta Europa, dove i suoi consensi scendono spesso a livelli imbarazzanti. Cerchiamo di capire le ragioni di un tracollo, che sta assumendo dimensioni allarmanti.

Leggi di Giuseppe Timpone
134

Frau Merkel punita, ma l'economia tedesca brilla: cosa non va in Germania?

La rivolta elettorale in Germania sembra paradossale, considerando il buono stato di salute dell'economia tedesca. Vediamo cos'è successo alle urne.

Leggi di Giuseppe Timpone
135

L'Eurozona si libera (forse) di Schaeuble, eppure lo rimpiangerà

La Germania dopo le elezioni manda a casa il suo ministro delle Finanze? Wolfgang Schaeuble è poco amato all'estero, eppure esprime il meglio della politica tedesca e al suo posto arriverebbero figure meno malleabili.

Leggi di Giuseppe Timpone
136

Riforma lavoro, primo successo di Macron da presidente

Il presidente Macron porta a casa la prima grande riforma da quando è in carica, quella sul lavoro. Ma ieri sono arrivate due cattive notizie per l'Eliseo, che rischia di vedere indebolito l'asse franco-tedesco.

Leggi di Giuseppe Timpone
137

Elezioni Germania, la vera vittoria è di AfD: qual è il programma del partito che fa 'tremare' l'Europa

Qual è il programma di AfD, il partito di destra che ha avuto l'affermazione maggiore? Le somiglianze e le differenze con la Lega Nord.

Leggi di Carlo Pallavicini
138

Cambio euro-dollaro, quale direzione dopo il voto tedesco?

Che direzione dovrebbe assumere il cambio euro-dollaro sui risultati delle elezioni in Germania? Prima di rispondere, non possiamo che annoverare Mario Draghi tra gli sconfitti del voto di ieri.

Leggi di Giuseppe Timpone
139

Germania, vittoria debole per Merkel: partiti tradizionali bocciati, rivolta dei tedeschi in cabina

I tedeschi bocciano le larghe intese in Germania e i due partiti tradizionali crollano, mentre è exploit per gli euro-scettici di destra. I numeri in Parlamento per la cancelliera Angela Merkel diventano difficili.

Leggi di Giuseppe Timpone
140

Elezioni in Germania oggi, ecco perché la politica tedesca si sposterà a destra

Tedeschi al voto oggi in Germania, dove la cancelliera Angela Merkel dovrebbe ottenere il quarto mandato di fila. Il problema è con chi governerà, mentre avanza nel complesso tutta l'area di (centro)destra.

Leggi di Giuseppe Timpone
141

Spagna senza Catalogna, come sarebbe Madrid con la secessione di Barcellona

L'indipendenza della Catalogna come trasformerebbe l'economia spagnola? Vediamo alcuni dati salienti e scopriamo se davvero senza Barcellona Madrid è perduta.

Leggi di Giuseppe Timpone
142

Dalla Thatcher alla Merkel, le donne in politica non sono il "gentil" sesso

Donne in politica spesso una scommessa vincente, anche se qualche esperienza lascia l'amaro in bocca. Ecco le figure più rappresentative degli ultimi decenni.

Leggi di Giuseppe Timpone
143

EasyJet: arrivano i voli intercontinentali low cost, ecco la nuova strategia di mercato

Ecco la nuova strategia di mercato della EasyJet: voli intercontinentali mediante il servizio worldwide. Ma come funziona esattamente e quali saranno i benefici per i viaggiatori?

Leggi di Alessandra Di Bartolomeo
144

La Catalogna verso il referendum indipendentista: un video della CUP spiega la 'direzione' - analisi economico-politica

Il 1° ottobre dovrebbe celebrarsi il referendum per l'indipendenza della Catalogna dal resto della Spagna: un video della CUP spiega dove si sta andando.

Leggi di Carlo Pallavicini
145

Sinistra a pezzi anche in Scandinavia, la Norvegia respinge il ricco laburista

La sinistra resta all'opposizione in Norvegia, dove il centro-destra ottiene una storica riconferma. L'economia ha spinto il governo e affossato i laburisti, guidati da un leader milionario.

Leggi di Giuseppe Timpone
146

Altro che Europa Unita e mercato unico: ecco la cartina del continente se vincessero tutti i movimenti separatisti

Un esperimento visivo interessante: ecco come sarebbe la cartina dell'Europa se vincessero tutti i movimenti indipendentisti. Altro che Europa Unita!

Leggi di Carlo Pallavicini
147

L'economia svedese corre e la Riksbank teme di dover alzare i tassi

Economia svedese naviga a vele spiegate, ma adesso la banca centrale di Stoccolma ha un problema con i tassi. E la politica non raccoglie i frutti della buona fase.

Leggi di Giuseppe Timpone
148

Il salmone sceglierà il prossimo governo in Norvegia?

Norvegia e Cina riaprono il dialogo sulle relazioni commerciali, dopo 7 anni di tensioni sui diritti umani. E l'industria del salmone gongola.

Leggi di Giuseppe Timpone
149

Perché la partita Stx-Fincantieri durerà mesi e Macron non ci regalerà nulla

Le difficoltà interne del presidente Macron e lo scontro con l'Italia sul caso Stx. Cosa possiamo aspettarci e quanto durerà questa querelle.

Leggi di Giuseppe Timpone
150

Norvegia sceglie il suo futuro tra petrolio, tasse e immigrati

L'economia norvegese ha superato brillantemente la crisi del petrolio, ma alle elezioni di settembre il governo uscente potrebbe perdere la maggioranza. Tasse e immigrati gli altri temi del dibattito tra schieramenti.

Leggi di Giuseppe Timpone
151

Nelle nostre auto benzina che sa di ‘sangue’: come l’Italia si arricchisce con il petrolio dall’ISIS, l’inchiesta

Un’inchiesta molto complessa è partita in Italia: il nostro paese potrebbe essere uno degli acquirenti del petrolio dell’ISIS, l’ombra della mafia.

Leggi di Carlo Pallavicini
152

Macron l’Hypocrite dichiara ‘guerra’ all’Italia (ma il problema è proprio l’Italia)

Fincantieri, TAV, immigrazione e altro ancora: come Macron dichiara guerra all’Italia e persegue un disegno complesso di grandezza.

Leggi di Carlo Pallavicini
153

Emergenza immigrazione: come funzionerà (e quanto costerà) la missione militare italiana in Libia

Parte la missione militare in Libia per frenare l'emergenza immigrazione: i nodi politici, economici e sociali. Ecco come funzionerà.

Leggi di Carlo Pallavicini
154

Angela Merkel sulla vetta d'Europa e a settembre si sbarazzerà di alleati scomodi

La cancelliera Angela Merkel sempre più forte in Germania, avviata al quarto mandato. Ecco perché e come muterebbe la geo-politica europea.

Leggi di Giuseppe Timpone
155

Crisi migranti, Italia contro UE: 'Chiuderemo porti e bloccheremo navi', la comunicazione ufficiale

Crisi migranti, il governo Gentiloni avrebbe deciso di comunicare ufficialmente alla UE che l'emergenza sta diventando impossibile da gestire.

Leggi di Carlo Pallavicini
156

Astensionismo, perché è destinato a crescere anche in Italia - e la colpa non è dell'anti-politica!

Le elezioni in Francia hanno visto un vincitore, l'astensionismo. Perché questa è la tendenza che colpirà tutti i paesi sviluppati. E non date la colpa all'anti-politica!

Leggi di Carlo Pallavicini
157

Il padre dell'euro ha vinto la sua scommessa solo a metà

Il padre dell'euro, Helmut Kohl, morto venerdì scorso, è stato un gigante politico. Pur essendo stato il mentore della cancelliera Angela Merkel, tra i due esistono diverse oggettive.

Leggi di Giuseppe Timpone
158

Attentato Londra, Finsbury Park: ecco perché l'ISIS ha 'vinto' contro l'Occidente

Una riflessione sull'attentato di Londra al Finsbury Park: ecco perché l'ISIS sta davvero vincendo la sua guerra 'culturale' contro l'Occidente.

Leggi di Carlo Pallavicini
159

Perché la Francia rischia un'insurrezione in piena era Macron

Il plebiscito elettorale per Macron in Francia pone problemi di rappresentanza delle istituzioni e rischia di alimentare tensioni con il paese. Le riforme economiche ambite dal presidente non sono così popolari.

Leggi di Giuseppe Timpone
160

Macron, Corbyn e le novità dall'Europa: ma quanto è provinciale l'Italia!

In Europa le elezioni mostrano grandi novità: dall'europeista Macron al socialdemocratico Corbyn. Perché l'Italia resta invece un paese provinciale.

Leggi di Carlo Pallavicini
161

Ciclone Macron azzera i socialisti e manda in coma la destra, adesso è re di Francia

Il presidente francese Emmanuel Macron azzera la sinistra e tramortisce la destra alle legislative. A stare peggio sono i socialisti, che tutt'al più otterranno 25 seggi all'Assemblea Nazionale, crollando dai 300 di oggi.

Leggi di Giuseppe Timpone
162

Ecco la lista dei politici "vittime" di Jim Messina

Gli esperti di comunicazione hanno toppato anche stavolta. Il volto della sconfitta prende il nome di Jim Messina, che lascia una scia di sconfitti alle elezioni, dopo essere stato incoronato il guru di Barack Obama.

Leggi di Giuseppe Timpone
163

Crisi economica europea: e se la soluzione fosse il piano Corbyn, vero vincitore delle elezioni UK?

Analisi voto in UK: il piano di politica economica di Corbyn è stato premiato dai più giovani, può essere una soluzione per la crisi economica europea?

Leggi di Carlo Pallavicini
164

Londra decide una seconda volta sulla Brexit: Theresa May verso un'ampia vittoria in stile Thatcher?

Elezioni politiche nel Regno Unito oggi. I conservatori di Theresa May dovrebbero vincere, anche se i sondaggi non appaiono più molto nitidi come poche settimane fa. Il prossimo premier gestirà la Brexit.

Leggi di Giuseppe Timpone
165

2017 anno dell'Apocalisse, almeno per la sinistra europea

Sinistra europea in crisi quasi ovunque. Con il lungo ciclo-elettorale di quest'anno, il 2017 potrebbe essere ricordato come quello della sua scomparsa. I prossimi segnali saranno nel Regno Unito, in Francia, Germania e Italia.

Leggi di Giuseppe Timpone
166

La 'nuova' Europa al bivio: ecco i sondaggi elettorali in Francia e Gran Bretagna, scenari

Gli ultimi sondaggi elettorali di Francia e Regno Unito indicano complessi scenari non solo per il futuro dei due paesi, ma anche per l'Europa.

Leggi di Carlo Pallavicini
167

G7 Taormina: programma, temi, confronti e proteste - la sfilata dei (presunti) grandi della terra

Tutto quello che occorre sapere sul G7 di Taormina: il programma, i temi, le proteste e le polemiche. Una passerella per i presunti grandi della terra.

Leggi di Carlo Pallavicini
168

Sinistra europea a un bivio: mostrarsi più all'antica o finire come i greci

La sinistra europea tenta di spostare l'asse verso posizioni più identitarie, ma il rischio di un'operazione nostalgia è elevato. Dal Regno Unito alla Spagna, dalla Francia alla Germania, passando per l'Italia, è corsa contro l'irrilevanza.

Leggi di Giuseppe Timpone
169

Asse Macron-Merkel conferma che l'Italia rischia un nuovo 2011

Il primo incontro tra Emmanuel Macron e Angela Merkel fa intendere che per l'Italia non è in arrivo una fa di concessioni per i suoi conti pubblici. Tutt'altro. E i mercati finanziari presto ci farebbero tornare al 2011.

Leggi di Giuseppe Timpone
170

Tassa (tanto) e spendi, quando la sinistra torna alle origini

I laburisti di Jeremy Corbyn presentano un programma "tassa e spendi" alle elezioni britanniche di giugno, come non si vedeva dai tempi di Margaret Thatcher. La sinistra UK torna alle origini "socialiste", anche se i sondaggi restano negativi.

Leggi di Giuseppe Timpone
171

Macron, insediamento spettacolare e primi problemi: il caso della fabbrica francese 'minata' dagli operai

Macron richiama la grandezza della Francia come guida per il mondo nel discorso dell'insediamento. Ecco i primi problemi: una fabbrica occupata e 'minata'.

Leggi di Carlo Pallavicini
172

Frau Merkel ipoteca il quarto mandato, ecco perché a settembre rivincerà

La cancelliera Angela Merkel vince le regionali nel Land più popoloso della Germania, a 4 mesi dalle elezioni federali. Il quarto mandato è vicino e la sinistra tedesca rischia un ennesimo KO.

Leggi di Giuseppe Timpone
173

I "populisti" alla Le Pen non vinceranno mai, imparino da Trump e Brexit

I populisti euro-scettici avrebbero molto da imparare da Donald Trump e Brexit. Finché la loro agenda resta quella attuale, non andranno da nessuna parte. Vediamo perché.

Leggi di Giuseppe Timpone
174

Ballottaggio in fabbrica: vince Le Pen, operai Whirlpool fischiano Macron

Marine Le Pen ha sconfitto Emmanuel Macron, almeno al ballottaggio virtuale celebrato ieri nello stabilimento Whirlpool di Amiens. L'episodio mette a nudo le difficoltà del candidato front-runner di fare breccia tra i ceti popolari.

Leggi di Giuseppe Timpone
175

Macron o Le Pen? La vera posta in gioco globale: ecco il confronto tra i programmi elettorali

Al ballottaggio per le elezioni presidenziali in Francia arrivano Macron e Le Pen: ecco i loro programmi a confronto. L'Italia è molto vicina.

Leggi di Carlo Pallavicini
176

Elezioni Francia: risultati, analisi del voto e reazione mercati

Al ballottaggio per le elezioni presidenziali in Francia approdano Emmanuel Macron e Marine Le Pen. Fuori dai giochi i candidati dei due schieramenti principali, ma il dramma si consuma tra i socialisti, azzerati dal voto di ieri sera.

Leggi di Giuseppe Timpone
177

Attentato Parigi: perché l'ISIS vuole la vittoria della Le Pen, una strategia politica 'perfetta'

Attentato Parigi: l'ISIS intende influenzare il voto e spingere i francesi a votare pert la Le Pen. Il gioco delle parti: news e approfondimenti elezioni.

Leggi di Carlo Pallavicini
178

Come avverrebbe la fine della UE con la vittoria di Le Pen o Mélénchon

Come avverrebbe la fine della UE con la vittoria di Marine Le Pen o di Jean-Luc Mélénchon? Ecco gli scenari possibili, sulla base dei programmi dei due candidati euro-scettici.

Leggi di Giuseppe Timpone
179

La Dichiarazione di Roma firmata dai leader dell'Europa. Di cosa si tratta

In un testo di 66 righe, i leader europei si impegnano portare avanti l'integrazione europea. Ecco cosa dice la Dichiarazione di Roma sottoscritta in occasione dei 60 anni dei Trattati UE.

Leggi di Irma Annaloro