Avanzo primario

L'avanzo primario è il surplus fiscale registrato dal bilancio pubblico, al netto della spesa per interessi sul debito pubblico. In sostanza, è ciò che resta in cassa allo stato, dopo avere pagato tutte le spese, ma prima di avere saldato gli interessi sul debito. Esso segnala anche la sostenibilità dei conti pubblici di uno stato, perché un paese con un disavanzo primario crea nuovo debito, indipendentemente da quale sia il costo per il suo debito.

1

La verità sul debito pubblico italiano a luglio, impennatosi per giusta causa

Ennesimo record per il debito pubblico italiano, esploso a luglio a 2.410 miliardi di euro, anche se nello specifico il dato non è affatto preoccupante. Vi spieghiamo cos'è successo.

Leggi di Giuseppe Timpone
2

La Germania non farà deficit per crescere, ecco quando interverrà sui conti pubblici

La Germania non farà deficit per stimolare la crescita del pil, almeno non fino a quando ne dovesse avere bisogno. Lo ha chiarito in Italia il vice-ministro delle Finanze. Ecco le ragioni di questa politica fiscale restrittiva.

Leggi di Giuseppe Timpone
3

La Germania è sulla strada per azzerare gli interessi sul suo debito pubblico

I tassi negativi arricchiscono le casse dello stato in Germania, che sono sulla via per pagare zero interessi sul debito pubblico. E non sembra una condizione destinata a "normalizzarsi" con gli anni.

Leggi di Giuseppe Timpone
4

Perché l'Italia non riceve solidarietà sui conti pubblici dal resto d'Europa

Nessun aiuto all'Italia dai partner europei sui conti pubblici. Vediamo perché non esiste solidarietà verso di noi e perché non si tratta di un complotto, bensì di una scelta oculata.

Leggi di Giuseppe Timpone
5

Grecia, da Bruxelles doccia fredda per neo-premier Mitsotakis sull'austerità fiscale

Esordio infelice per il neo-premier greco Mitsotakis, a cui l'Eurozona ribatte di non essere disposta a cedere sull'avanzo primario. Sul suo calo si fonda la promessa di tagliare le tasse.

Leggi di Giuseppe Timpone
6

La Grecia manda a casa Tsipras, ma SYRIZA non è morta: ecco i nodi del nuovo premier

Le elezioni in Grecia hanno assegnato, come previsto, la maggioranza assoluta dei seggi al centro-destra di Kyriakos Mitsotakis. Sconfitto il premier uscente Alexis Tsipras, ma la sua SYRIZA è andata meglio delle attese e resta centrale in Parlamento.

Leggi di Giuseppe Timpone
7

Debito pubblico italiano e vincolo esterno: l'unica verità di Savona sull'euro

Il debito pubblico italiano è percepito sui mercati meno credibile di altri e Paolo Savona, neo-presidente Consob, forse ha centrato il punto sul perché. Riguarda il modo in cui siamo entrati nell'euro.

Leggi di Giuseppe Timpone
8

Debito pubblico al 200%: le parole di Savona tra provocazione, rischi e utopia

Il discorso del presidente della Consob, Paolo Savona, sul debito pubblico italiano è stato irrituale e in sé anche rischioso, per quanto vi siano state parole di verità. Breve analisi.

Leggi di Giuseppe Timpone
9

Il debito pubblico in lire faceva paura, Bankitalia e governo avevano perso credibilità

Il debito pubblico negli anni Ottanta ci costò di più ed esplose per via della mancata credibilità delle istituzioni italiane sui mercati.

Leggi di Giuseppe Timpone
10

Perché la ristrutturazione del debito pubblico tramite la BCE resta l'unica soluzione per l'Italia

Il debito pubblico italiano potrebbe essere abbattuto vigorosamente solo tramite una ristrutturazione, ma non pesando sugli obbligazionisti. Prima o poi, interverrà la BCE. Ecco come.

Leggi di Giuseppe Timpone
11

Banche italiane sempre più ghiotte di BTp. E per ora vincono la scommessa, grazie alla BCE

Quasi i due terzi delle emissioni di debito pubblico nell'ultimo anno sono state coperte dagli acquisti delle banche italiane. E dopo una seconda metà del 2018 all'insegna dei crolli, sta arrivando il recupero sui mercati.

Leggi di Giuseppe Timpone
12

Il circolo vizioso che deprime l'economia italiana e fa impennare il debito pubblico

La BCE nota come l'Italia sia l'unico stato dell'Eurozona ad avere bisogno dell'avanzo primario per stabilizzare il suo rapporto tra debito e pil. E proprio questo svela la trappola in cui è precipitata da molti anni la nostra economia.

Leggi di Giuseppe Timpone
13

'Greece's Tsipras has no future, debt needs to be cut at least by 30% and euro doesn't work'

Professor Konstantinos Voudouris explains why Greece has not really been recovering and what its economy needs to overcome the crisis.

Leggi di Giuseppe Timpone
14

'La fine di Tsipras in Grecia è vicina, il debito pubblico va tagliato del 30% e l'euro non funziona'

Intervista con il Prof Konstantinos Voudouris sulla situazione economica e politica in Grecia. Come sempre, senza fronzoli sul reale stato di salute ellenico.

Leggi di Giuseppe Timpone
15

Italia vittima dei pregiudizi europei? La risposta del grafico

Matteo Renzi contro la Commissione europea sul deficit. Il segretario del PD parla di "pregiudizio dell'Europa" contro l'Italia, ma un grafico sugli ultimi 20 anni lo smentisce.

Leggi di Giuseppe Timpone
>