'Crediti deteriorati - Economia - Investireoggi.it

Crediti deteriorati

I crediti deteriorati sono un'ampia categoria di prestiti delle banche, su cui aleggiano dubbi sull'effettiva capacità della loro integrale e tempestiva riscossione. Comprendono i prestiti scaduti, gli incagli e le sofferenze, queste ultime le più a rischio. In Italia, essi ammontano a quasi 360 miliardi alla fine del 2015, rappresentando quasi un quinto degli impieghi complessivi nel nostro paese e suscitando serie preoccupazioni sulla tenuta del nostro sistema bancario.

1

I grandi affari dei crediti a rischio delle banche, benedetti dall'Europa

I crediti deteriorati o NPL delle banche italiane infliggono perdite a chi li vende e grossi potenziali guadagni a chi li acquista. E tutto è amplificato dalla Vigilanza della BCE.

Leggi di Giuseppe Timpone
2

Titoli bancari in borsa sempre deboli, ecco perché non si risollevano

La crisi delle banche italiane si riflette a Piazza Affari, dove i titoli del settore restano deboli e non riescono a risollevarsi a distanza di ben 11 anni dal crac di Lehman Brothers. Ecco perché.

Leggi di Giuseppe Timpone
3

Banche italiane: colpo BCE da 72 miliardi sugli Npl, ecco i numeri per i principali istituti

Banche italiane nel mirino della Vigilanza BCE con i requisiti più stringenti sugli NPL. Ecco gli effetti sui principali gruppi.

Leggi di Giuseppe Timpone