Clausole di salvaguardia

Le clausole di salvaguardia sono impegni del governo italiano nei confronti della Commissione europea sul rispetto di dati target fiscali. Al fine di vincolarsi al loro raggiungimento, vengono approvate norme, che in assenza di tagli alla spesa o di aumenti delle entrate reperiti entro una determinata scadenza, fanno scattare automaticamente rialzi di tasse, come le aliquote IVA e le accise sul carburante. Si tratta, in sostanza, di una spada di Damocle, che pende sui contribuenti italiani e stimata in oltre una cinquantina di miliardi per il solo biennio 2017-2018.

1

Clausole di salvaguardia, se Gentiloni dovrà fare il lavoro sporco

Governo Gentiloni di breve o brevissima durata? Guardando alle clausole di salvaguardia potremmo arrivare a fine legislatura.

Leggi di Giuseppe Timpone
2

Manovra conti pubblici, Renzi scherza col fuoco e Padoan minaccia le dimissioni

Scontro sotterraneo tra Matteo Renzi e Pier Carlo Padoan sulla manovra correttiva dei conti pubblici. Il segretario del PD non la vuole e il responsabile del Tesoro avrebbe minacciato le dimissioni al capo dello stato.

Leggi di Giuseppe Timpone
3

Tagliare le tasse, ma alzando l'IVA e facendo nuovi debiti: il piano Gentiloni

Il taglio delle tasse voluto dal governo Gentiloni avverrebbe alzando l'IVA e usufruendo di nuova flessibilità fiscale. Dopo la politica dei bonus, quella dello spostamento di tasse.

Leggi di Giuseppe Timpone
4

Clausole di salvaguardia un cappio al collo dei contribuenti italiani

Le clausole di salvaguardia sono una spada di Damocle, che pende sul futuro dell'economia italiana. Come contribuenti siamo esposti alle incertezze generate dai passati governi, Rezi in testa.

Leggi di Giuseppe Timpone
5

Aumentare l'IVA per tagliare le tasse sul lavoro, ricetta di Padoan per il disastro

Aumenti IVA in vista. Il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, paventa l'ipotesi di una maggiore tassazione sui consumi, al fine di sgravare il lavoro. Andremmo verso un disastro.

Leggi di Giuseppe Timpone
6

Nuova riforma Fornero sulle pensioni, più IMU e IVA dopo le elezioni

Dopo le elezioni arriveranno cattive notizie sulle pensioni, le case e l'IVA. Il clima da camomilla di questi mesi tra governo ed Europa è solo una farsa per evitare disastri alle urne.

Leggi di Giuseppe Timpone