'Brexit - Economia - Investireoggi.it

Brexit

Il governo di David Cameron ha posto alla Commissione europea 4 condizioni per restare nella UE, in attesa che entro il 2017 sia celebrato un referendum popolare nel Regno Unito. Tra le richieste, c'è quella spinosa di porre fine al turismo del welfare, limitando i benefici assistenziali in favore dei cittadini immigrati del resto d'Europa. Gli altri governi, tedesco in testa, non vogliono mostrarsi cedevoli, ma senza accordo il rischio "Brexit" sarebbe reale e potenzialmente molto pericoloso per entrambe le parti.

1

Brexit, chi ha la patente britannica deve rifare gli esami (ma non sempre)

Come funziona per le patenti europee dopo la Brexit.

Leggi di Chiara Lanari
2

Tassazione immobili UK, ecco quello che devi sapere per un investimento consapevole

Mercato immobiliare britannico con prospettive interessanti dopo l'emergenza Covid. Vediamo come funziona la tassazione.

Leggi di Giuseppe Timpone
3

Inghilterra del nord come nuova frontiera per gli investimenti immobiliari

Il mercato immobiliare nel nord dell'Inghilterra starebbe vivendo una rivoluzione, trainata dai massicci investimenti pubblici. E offre opportunità allettanti per quanti vogliano scommettere su questo pezzo di Europa dopo la Brexit.

Leggi di Giuseppe Timpone
4

Brexit Day, stasera Londra divorzia dall'Unione Europea e prepara il taglio delle tasse

L'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea sarà stasera. Celebrazioni ufficiali previste a Londra. E il premier Boris Johnson ha annunciato il taglio delle tasse per 31 milioni di lavoratori.

Leggi di Giuseppe Timpone
5

Comprare casa in Inghilterra adesso può essere un buon investimento

Il mercato immobiliare inglese potrebbe diventare un buon affare con la Brexit. La fine delle incertezze segnerebbe la ripartenza per i prezzi delle case, specie fuori Londra.

Leggi di Giuseppe Timpone
6

Mercato immobiliare nel Regno Unito non minacciato dalla Brexit

La Brexit non sarebbe una minaccia reale al mercato immobiliare britannico e lo dimostrano gli stessi programmi elettorali dei partiti, oltre ai dati economici. Elvinvest punta già su alcune realtà dell'Inghilterra fuori da Londra.

Leggi di Giuseppe Timpone
7

Brexit senza accordo, Johnson ha contro la UE un'arma potente di nome Farage

Il premier Johnson punta a un nuovo accordo con l'Europa sulla Brexit, ma in mancanza di aperture avrebbe dalla sua l'opzione dell'uscita "hard" e a dargli una mano sarebbe Nigel Farage.

Leggi di Giuseppe Timpone
8

Brexit, "incubo" per l'Unione Europea si avvera: Johnson verso la premiership

Boris Johnson, esponente Tory favorevole alla Brexit senza accordo con l'Unione Europea, sarebbe in pole position per sostituire la dimissionaria Theresa May come premier. E Bruxelles trema.

Leggi di Giuseppe Timpone
9

Brexit, caos a Londra: ecco gli scenari possibili dopo la bocciatura dell'accordo con la UE

Brexit sempre più nel caos. Ecco cosa accadrà in questi giorni e perché non conviene a nessuno che il Regno Unito esca dalla UE senza un accordo.

Leggi di Giuseppe Timpone
10

La Brexit per la Germania sarà un pessimo affare nel lungo periodo

Perché la Germania ha tutto l'interesse a tenere il Regno Unito quanto più possibile ancorato alla UE anche dopo la Brexit? Ecco il timore dei tedeschi di danni nel lungo periodo per la loro economia.

Leggi di Giuseppe Timpone
11

Brexit, caso Italia e crisi UE hanno un'unica origine: l'ottuso duetto franco-tedesco

L'Unione Europea si sta dissolvendo sotto gli occhi compiaciuti dei commissari, che in due anni sono riusciti a perdere Londra e ad alienare Roma. L'asse franco-tedesco si è rivelato un fallimento totale.

Leggi di Giuseppe Timpone
12

Ecco come la Brexit sarà aggirata grazie all'Irlanda, che ne uscirà vincente

Tra Londra e Bruxelles sarebbe in corso una trattativa sulla Brexit, che nei fatti limita i danni dell'uscita dalla UE del Regno Unito, sfruttando il caso Irlanda. Ecco come.

Leggi di Giuseppe Timpone
13

Brexit, divorzio da 50 miliardi con UE e ora c'è il caso Irlanda

Divorzio molto costoso per Londra. La Brexit costerà 50 miliardi, ma adesso il governo May ha la grana dell'Irlanda.

Leggi di Giuseppe Timpone
14

Case a Londra mai così proibitive per i giovani e il governo corre ai ripari

Le case a Londra non sono mai state così inaccessibili ai loro residenti. Il governo è preoccupato dal crollo dei giovani acquirenti, segno la capitale britannica potrebbe spopolarsi di giovani.

Leggi di Giuseppe Timpone
15

Prezzi case a Londra rallentano con la Brexit, ma affitti assorbono metà stipendio

Prezzi delle case a Londra in lieve calo, eppure restano altissimi, tanto che gli inquilini spenderebbero mediamente metà del loro stipendio per l'affitto.

Leggi di Giuseppe Timpone
16

La Brexit non scalfisce il primato della City, Milano solo 54-esima: ecco perché restiamo un centro finanziario irrilevante

Milano non compete per il dopo-Brexit: Piazza Affari si conferma un centro finanziario di serie B, mentre Londra resta prima e il resto d'Europa non impensierisce la City.

Leggi di Giuseppe Timpone
17

Lavoratori UE qualificati sono antidoto alla diseguaglianza dei redditi UK

La Brexit rischia di non essere la risposta giusta alla percezione diffusa di diseguaglianza sociale crescente. Vi dimostriamo come accadrebbe con la fuga dei lavoratori europei.

Leggi di Giuseppe Timpone
18

Oggi è il Super Giovedì: ecco i tre eventi che smuoveranno i mercati

Oggi è il Super Giovedì, così chiamato dalla stampa internazionale per il verificarsi di tre eventi di grande importanza per i mercati finanziari e non solo.

Leggi di Giuseppe Timpone
19

Sterlina/dollaro ai massimi da settembre, ecco perché la Brexit fa meno paura

Sterlina ai massimi contro il dollaro da circa otto mesi, mentre il Regno Unito va ad elezioni anticipate. La Brexit fa meno paura adesso, ma ce n'è davvero ragione?

Leggi di Giuseppe Timpone
20

Brexit, Merkel "furiosa" con Juncker: a rischio 50 miliardi della Germania

La Brexit crea tensioni nella stessa UE, dove la cancelliera Angela Merkel sarebbe furiosa con il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, a causa del suo linguaggio inappropriato verso Londra.

Leggi di Giuseppe Timpone
21

Derivati in euro via da Londra, UE prova a punire la City per la Brexit

La Brexit sarà una battaglia tra UE e Regno Unito e a farne le spese sembra già il mercato dei derivati in euro.

Leggi di Giuseppe Timpone
22

Brexit, sterlina debole su inflazione UK e UE compatta sul testo "duro" di Tusk

La "hard" Brexit starebbe prevalendo in questo avvio di negoziato tra UE e Regno Unito. L'inflazione britannica resta stabile a marzo, allontanando la prospettiva di un immediato rialzo dei tassi UK. Sterlina già a 1,24 contro il dollaro.

Leggi di Giuseppe Timpone
23

L'indipendenza della Scozia sarebbe una pessima risposta alla Brexit

L'indipendenza della Scozia farebbe male, anzitutto, agli stessi scozzesi. I dati parlano chiaro: troppo fitti i legami con il resto del Regno Unito per darsi a colpi di testa.

Leggi di Giuseppe Timpone
24

Brexit: prezzi case a Londra in calo del 7%, pesano anche le maggiori tasse

I prezzi delle case a Londra sono diminuiti a gennaio, mentre nel resto del Regno Unito continuano a crescere, anche se rallentano. Ma la Brexit c'entra poco, perché a pesare sono le tasse più alte sulle transazioni immobiliari.

Leggi di Giuseppe Timpone
25

La May da Trump in cerca di intesa, sarà asse come tra Reagan e Thatcher?

Oggi, visita di Theresa May al presidente Trump. Il possibile asse USA-Regno Unito ricorda quello ai tempi di Ronald Reagan e Margaret Thatcher. In ballo c'è un ordine mondiale post-Brexit. Tesi i rapporti con il Messico.

Leggi di Giuseppe Timpone
26

I 5 nomi che plasmeranno l'economia mondiale nel 2017

Ecco i 5 nomi, che potrebbero impattare sull'economia mondiale in questo 2017 appena iniziato.

Leggi di Giuseppe Timpone
27

Investire in Europa nel 2017 potrebbe diventare un affare

Investire in Europa tra Brexit, crisi delle banche italiane e rischi politici potrebbe essere persino molto redditizio nel 2017. Vediamo perché.

Leggi di Giuseppe Timpone
28

Industria auto Germania in pressing sulla Merkel: no a una Brexit "hard"

Crescono le pressioni sulla cancelliera Merkel in Germania, perché ammorbidisca la sua posizione sulla Brexit. Trema l'industria automobilistica.

Leggi di Giuseppe Timpone
29

Brexit, se la crema spalmabile è l'emblema dello shock britannico

L'economia britannica subisce il suo primo shock dopo la Brexit. A farne le spese saranno i golosi della Marmite, mentre è scontro tra Tesco e Unilever sui prezzi.

Leggi di Giuseppe Timpone