Alfa Romeo, Fiat, Maserati e Jeep: le notizie più importanti dal 6 al 12 novembre

Alfa Romeo, Fiat, Maserati e Jeep sono state protagoniste di notizie importanti anche per quanto riguarda la settimana che va dal 6 al 12 novembre

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio

Alfa Romeo, Fiat, Maserati e Jeep sono state protagoniste di notizie importanti nel mondo dei motori anche per quanto riguarda la settimana che va dal 6 al 12 novembre 2017.  Partendo da Alfa Romeo, diciamo subito che la settimana per la casa automobilistica del biscione si è aperta con la notizia che Alfa Romeo Stelvio per tutto il mese di novembre verrà offerto a 350 euro al mese con Be Lease. Altra notizia molto interessante che ha riguardato la casa automobilistica milanese in questa settimana che si sta concludendo è quella che riguarda l’andamento delle vendite di Alfa Romeo ad ottobre, male in Germania il Biscione bene nel Regno Unito e in Francia.

 

Alfa Romeo protagonista di notizie importanti nell’ultima settimana

 

Sempre a proposito del brand italiano di Fiat Chrysler Automobiles dobbiamo pure segnalare che nel mondo dei motori si parla sempre più del recente debutto sul mercato di Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, il suv è pronto a sfidare i rivali di Porsche, Bmw e Mercedes. Altra notizia interessante per lo storico marchio italiano arriva dal Nord America dove nonostante le vendite del gruppo Fiat Chrysler siano in calo in Canada, parte bene Alfa Romeo Stelvio che proprio il mese scorso ha fatto il suo esordio in quell’importante mercato auto.

 

Tornando in Italia, invece ha fatto molto piacere ai fan del Biscione sapere che i dirigenti del brand milanese pensano ancora alla mitica Alfa Romeo Mito, la cui gamma si arricchisce di nuovi pack. Infine dobbiamo anche ricordare due notizie relative al primo suv del Biscione che hanno fatto discutere molti i fan della casa italiana. La prima notizia arriva dalla Francia dove Alfa Romeo Stelvio Sport Edition  ha debuttato nei giorni scorsi. Mentre l’altra notizia arriva dalla Germania ed è purtroppo negativa. Infatti  nessun premio al “Volante d’oro 2017” per Alfa Romeo Stelvio.

 

Leggi anche: Fiat Chrysler spera di trovare un accordo con il governo USA sulle riparazioni dei veicoli diesel

 

Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Maserati

Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Maserati

 

Leggi anche: Fiat Chrysler: momento difficile negli USA tra inchieste e calo delle vendite

 

Le novità di Fiat, Jeep e Maserati

 

La settimana come detto è stata ricca di novità anche per Fiat, Jeep e Maserati. Partendo da quest’ultima ad esempio non possiamo non menzionare ad esempio le ultime novità relative a Maserati Levante GTS, nelle scorse ore infatti sono trapelate nuove foto dal web. Sempre a proposito della casa automobilistica del Tridente dobbiamo anche segnalare il  nuovo allarme dei sindacati sul futuro dello stabilimento di Modena.

 

Per quanto riguarda Jeep invece tutte le notizie della settimana riguardano Jeep Wrangler, il cui arrivo è ormai imminente, Fiat Chrysler punta forte sull’iconico modello che sarà mostrato in anteprima a fine mese in occasione del Los Angeles Auto Show 2017. A proposito della nuova generazione del fuoristrada di Jeep negli ultimi giorni sono spuntate nuove indiscrezioni. In particolare ci riferiamo agli interni del nuovo fuoristrada che sono stati finalmente rivelati in un’immagine teaser e anche alla gamma di colori per la carrozzeria del nuovo Wrangler che verrà estesa rispetto al modello attuale.

 

Infine parliamo di Fiat. La principale casa automobilistica italiana ha fatto parlare di se’ principalmente per la notizia che Fiat Panda si conferma la più amata dagli italiani ad ottobre 2017, male Fiat Tipo. A proposito di quest’ultima dalla Francia arriva una novità interessante. Infatti Fiat Tipo diventa nuovo sponsor principale del Bordeaux in Coppa di Francia. Infine segnaliamo che Fiat Fullback Cross, nuovo top di gamma sarà svelato l’11 e il 12 novembre in occasione del primo porte aperte in Italia.

 

Leggi anche: Sergio Marchionne incassa un bonus da 42 milioni di euro da Fiat Chrysler

 

Jeep Wrangler 2018

Jeep Wrangler 2018

 

Leggi anche: Fiat Chrysler, Mercedes e Renault puntano forte in Europa sul segmento dei pick up

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo, FIAT Chrysler, Jeep

I commenti sono chiusi.