Sergio Marchionne incassa un bonus da 42 milioni di euro da Fiat Chrysler

Sergio Marchionne CEO di Fiat Chrysler ha ottenuto un bonus da 42 milioni di euro grazie ai risultati raggiunti dal suo gruppo negli ultimi anni.

di , pubblicato il
Sergio Marchionne CEO di Fiat Chrysler

Il numero uno di Fiat Chrysler, l’amministratore delegato Sergio Marchionne, ha ottenuto nelle scorse ore un maxi bonus da 42 milioni di euro grazie ai risultati conseguiti dal suo gruppo. Il bonus deriva direttamente dal piano degli incentivi che è stato deciso da FCA nel piano per gli anni che vanno dal 2014 al 2018. Il bonus in questione è stato elargito al manager sotto forma di 2,8 milioni di azioni di Fiat Chrysler.

Maxi Bonus per il numero uno di Fiat Chrysler Automobiles, Sergio Marchionne

Tra l’altro questo maxi bonus sarà solo il primo per Sergio Marchionne. Secondo quanto previsti nei piani di Fiat Chrysler Automobiles infatti, qualora venissero raggiunti i risultati prefissati negli scorsi anni, l’attuale amministratore delegato del gruppo italo americano riceverà altri due maxi bonus da 2,7 e 2,8 milioni di azioni nel 2018 e nel 2019. Ricordiamo che l’attuale numero uno di FCA nella primavera del 2019 lascerà la guida del gruppo al suo successore che al momento non è stato ancora individuato ma che verrà scelto tra alcuni dei più promettenti manager che già adesso operano all’interno del gruppo italo americano.

Sergio Marchionne attualmente ha in portafoglio 16,415 milioni di titoli FCA, così come riporta il Sole 24 ore. Il premio non rappresenta una novità e non vale solo per Marchionne ma anche per gli altri manager presenti nel gruppo. Per il CEO però al momento non sono tutte rose e fiori. Infatti resta da risolvere il nodo relativo al mercato del Nord America che attualmente è il vero tallone d’achille per il suo gruppo, che potrebbe in futuro pregiudicare gli obiettivi fissati da Fiat Chrysler. 

Leggi anche: Fiat Chrysler: Sergio Marchionne interrogato per uno scandalo corruzione in USA

 

Sergio Marchionne CEO di Fiat Chrysler

Sergio Marchionne CEO di Fiat Chrysler ha ottenuto un bonus da 42 milioni di euro grazie ai risultati raggiunti dal suo gruppo nel periodo tra il 2014 e il 2018

 

Leggi anche: Fiat Chrysler, Mercedes e Renault puntano forte in Europa sul segmento dei pick up

 

 

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: