Immobili all’estero

A partire dal 2012, le persone fisiche residenti in Italia che possiedono immobili all’estero, a qualsiasi uso destinati, hanno l’obbligo di versare l’IVIE (Imposta sul valore degli immobili situati all’estero).

GUIDA: Immobili all’estero

1

Ivie: la tassazione sugli immobili all'estero

L'Agenzia delle entrate, con un provvedimento direttoriale di ieri, ha fornito precise indicazioni sull'imposta sul valore degli immobili situati all'estero introdotti dalla manovra salva Italia del Governo Monti.

Leggi di Alessandra Caparello
2

Ivie: i codici per il versamento

Dopo il provvedimento del 5 giugno, l’Agenzia delle Entrate torna sull’Ivie e istituisce i codici tributo per il pagamento della tassa sul valore degli immobili situati all’estero

Leggi di Alessandra Caparello
3

Ivie: come si calcola il valore degli immobili all'estero

A pochi giorni dalla scadenza l'Agenzia delle entrate pubblica la circolare esplicativa, la n. 28/2012, in merito alla nuova imposta sul valore degli immobili situati all'estero

Leggi di Alessandra Caparello
4

Ivie, aliquota agevolata per chi possiede case all'estero

L'aliquota allo 0,4%, dell'Ivie, prima prevista solo per i funzionati pubblici, ora si applica a tutte le persone fisiche con residenza in Italia che posseggono case all'estero

Leggi di Alessandra Caparello
5

Ivie, ecco i nuovi codici per il versamento

In vista delle ultime novità, l'Agenzia delle entrate ridenomina i codici tributo per il versamento dell'Ivie, l'imposta sugli immobili detenuti all'estero, introdotta dalla manovra salva Italia

Leggi di Alessandra Caparello
6

IVIE: niente tasse sulla prima casa detenuta all'estero

L'esenzione dell'Imu sulla prima casa si rapporta anche all'IVIE qualora gli immobili all'estero siano adibiti a prima abitazione.

Leggi di Patrizia Del Pidio
7

Immobile detenuto all'estero: si è tenuti a denunciarlo?

Come sono tassati gli immobili detenuti all'estero e come si calcola l'imposta?

Leggi di Patrizia Del Pidio