'Immobili all'estero - Fisco - Investireoggi.it

Immobili all’estero

A partire dal 2012, le persone fisiche residenti in Italia che possiedono immobili all’estero, a qualsiasi uso destinati, hanno l’obbligo di versare l’IVIE (Imposta sul valore degli immobili situati all’estero).

1

Immobile detenuto all'estero: si è tenuti a denunciarlo?

Come sono tassati gli immobili detenuti all'estero e come si calcola l'imposta?

Leggi di Patrizia Del Pidio
2

IVIE: niente tasse sulla prima casa detenuta all'estero

L'esenzione dell'Imu sulla prima casa si rapporta anche all'IVIE qualora gli immobili all'estero siano adibiti a prima abitazione.

Leggi di Patrizia Del Pidio
3

Ivie, ecco i nuovi codici per il versamento

In vista delle ultime novità, l'Agenzia delle entrate ridenomina i codici tributo per il versamento dell'Ivie, l'imposta sugli immobili detenuti all'estero, introdotta dalla manovra salva Italia

Leggi di Bogdan Bultrini
4

Ivie, aliquota agevolata per chi possiede case all'estero

L'aliquota allo 0,4%, dell'Ivie, prima prevista solo per i funzionati pubblici, ora si applica a tutte le persone fisiche con residenza in Italia che posseggono case all'estero

Leggi di Bogdan Bultrini
5

Ivie: come si calcola il valore degli immobili all'estero

A pochi giorni dalla scadenza l'Agenzia delle entrate pubblica la circolare esplicativa, la n. 28/2012, in merito alla nuova imposta sul valore degli immobili situati all'estero

Leggi di Bogdan Bultrini