Come si gioca a Pokémon Go: trucchi e consigli su come catturare Pikachu e i Pokémon rari

La app del momento è Pokémon Go: trucchi e consigli su come si gioca, come catturare Pikachu e i Pokémon rari e leggendari. Una guida completa e definitiva per diventare dei gamers esperti.

di , pubblicato il
La app del momento è Pokémon Go: trucchi e consigli su come si gioca, come catturare Pikachu e i Pokémon rari e leggendari. Una guida completa e definitiva per diventare dei gamers esperti.

La domanda che molti gamers italiani si stanno ponendo è come si gioca a Pokémon Go? E ancora: come catturare Pikachu e i Pokémon rari e leggendari? Il web è già pieno di trucchi e consigli per tutti coloro che intendono cimentarsi con quello che diventerà presto un fenomeno di carattere sociale di massima rilevanza: le esperienze che arrivano dall’America soprattutto, lasciano intendere come si tratti di una vera e propria rivoluzione che avrà le sue conseguenze sulla stessa concezione del ‘videogame’. Ma la domanda dalla quale siamo partiti è un’altra: come si gioca a Pokémon Go? In questo articolo, parleremo di tutti i trucchi e consigli per diventare veri maestri nella app/gioco del momento e come ‘rincorrere’ i Pokémon rari e leggendari. Prendetevi qualche minuto di tempo e diverrete in breve tempo degli esperti di Pokémon Go.

Come si gioca a Pokémon Go

Ecco tutti gli elementi per rispondere alla domanda: come si gioca a Pokémon Go?

  • dopo aver scaricato la app, occorre registrarsi o tramite Pokémon Trainer Club o tramite il proprio account Google: dopo aver sistemato queste necessarie attività iniziali, è già possibile creare il proprio avatar secondo il nostro gusto e le nostre preferenze
  • lo scopo del gioco è quello di catturare quanti più Pokémon è possibile, farli evolvere rapidamente e combattere con essi – la vera novità è la ‘realtà aumentata’: i mostri sono presenti nella ‘realtà’, cioè proprio nelle strade che percorriamo e negli ambienti che frequentiamo (in realtà – come già viene segnalato – molti si trovano anche in angoli poco conosciuti delle nostre città, per cui occorre anche una grande volontà di ‘spostarsi’)
  • come catturare i Pokémon? Innanzitutto, come abbiamo visto, occorre cercarli: nel gioco è presente una sorta di mappa (del tutto simile a google maps) nella quale si aggirano i mostri – una volta trovato uno, lo smartphone passa in modalità ‘fotocamera’ e con la ‘Poke Ball’ è possibile colpirli e catturarli: i Pokémon con un cerchio verde intorno sono i più semplici da colpire, mentre quelli con il cerchio giallo e rosso implicano una maggiore precisione nel colpo
  • una volta catturati i Pokémon, essi finiscono nel Pokedex, ed occorre farli evolvere: per compiere questa operazione, bisogna utilizzare caramelle e polvere di stelle – questi power up vengono ottenuti proprio mediante la cattura dei mostriciattoli
  • un altro modo per ottenere Pokémon è quello di acquistare o trovare uova e farle schiudere: ogni uovo, per schiudersi, necessita che l’allenatore (noi, il giocatore) percorre da 2 a 10 chilometri e non bisogna dimenticare che, affinché Pokémon Go conteggi lo spazio percorso, occorre che la app sia attiva
  • per portare avanti l’esperienza di gioco, occorre anche dotarsi di una serie di oggetti e power up: è possibile acquistare o ottenere palle più potenti della ‘Poke Ball’, procurarsi pozioni rivitalizzanti per Pokémon feriti, aromi, moduli esca e tanto ancora – per ottenerli, occorre cercare i ‘PokeStop’ o acquistarli sul ‘Poke Store’
  • importante anche un ulteriore aspetto: dopo il quinto livello, sarà possibile accedere alle palestre, le Gym, dove si entrerà a far parte di una delle tre squadre mondiali (Giallo, Rosso o Blu) e, a partire da questa scelta, successivamente si potrà avanzare con i combattimenti e gli allenamenti

Per conoscere come ottenere immediatamente Pikachu e quali sono i trucchi per catturare Pokémon rari e leggendari clicca su pagina 2.

Come catturare Pikachu in Pokémon Go: trucchi e consigli

Pikachu è anche in Pokémon Go il mostro più adorabile e quello che si lega maggiormente al porprio allenatore e può dare le più grandi soddisfazioni. Ma come catturare Pikachu? Semplicissimo, ecco un vero e proprio trucco per tutti gli amanti della app/gioco più famosa del mondo. Quando si inizia il gioco, occorre scegliere uno tra i tre Pokémon presenti: Bulbasaur, Charmander e Squirtle; se per quattro volte di fila ci allontaniamo e non facciamo alcuna scelta, alla quinta comparirà tra quelli da scegliere per iniziare proprio il nostro amato Pikachu.

Più facile di così, si muore.

Come trovare Pokémon rari e leggendari in Pokémon Go

Un’altra bella domanda è quella che riguarda come catturare i Pokémon rari e leggendari. La risposta non è altrettanto facile, ma un piccolo trucco, che non viola alcun elemento del contratto della app, è quello di ‘utilizzare’ le mappe presenti per il gioco precedente della Niantic, sempre in realtà aumentata, dal nome ‘Ingress’: sfruttando questi tool è possibile avere un po’ più di fortuna e cimentarsi con i Pokémon più difficili da catturare e più rari. Ci sono due siti dai quali è possibile consultare le mappe sovrapposte dei due giochi e dunque avere maggiori possibilità di imbattersi nei mostri ‘da leggenda’ – ecco i link: pokemapper.co e pokecrew.com.

Per approfondire, leggi anche:

Pokemon Go e Snapchat potrebbero arrivare sul Windows Store in futuro

Pokémon Go: download Android e iOS e quali smartphone lo supportano, Samsung, Apple, Huawei, Oneplus e Xperia

Pokémon Go Italia, download file APK: attenzione al virus, come scaricare su iOS e Android

Pokémon Go, ovvero come farti guadagnare il 46% in 5 giorni

Pokémon Go, download APK e uscita in Italia: come riconoscere il file contenente il virus

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , , , , ,