Pokemon Go e Snapchat potrebbero arrivare sul Windows Store in futuro

Due delle applicazioni di maggior successo del momento sono, senza alcun dubbio, Pokemon Go e Snapchat. La prima rappresenta il primo esperimento di portare il mondo dei Pokemon su smartphone e sta registrando un successo internazionale senza precedenti. La seconda, invece, è oramai una delle app di messaggistica più utilizzate al mondo e sta scalando […]

di , pubblicato il
Due delle applicazioni di maggior successo del momento sono, senza alcun dubbio, Pokemon Go e Snapchat. La prima rappresenta il primo esperimento di portare il mondo dei Pokemon su smartphone e sta registrando un successo internazionale senza precedenti. La seconda, invece, è oramai una delle app di messaggistica più utilizzate al mondo e sta scalando […]

Due delle applicazioni di maggior successo del momento sono, senza alcun dubbio, Pokemon Go e Snapchat. La prima rappresenta il primo esperimento di portare il mondo dei Pokemon su smartphone e sta registrando un successo internazionale senza precedenti. La seconda, invece, è oramai una delle app di messaggistica più utilizzate al mondo e sta scalando posizioni su posizioni nella classifica delle app più scaricate dai possessori di smartphone.

Pokemon Go e Snapchat hanno una caratteristica in comune. Le due app sono disponibili unicamente per dispositivi Android e iOS che, di fatto, rappresentato la quasi totalità del dispositivi mobili presenti ad oggi sul mercato. Il successo ottenuto da Pokemon Go e Snapchat ha spinto tantissimi utenti a chiedere a Microsoft di fare qualcosa per portare le due applicazioni anche sul Windows Store dove i possessori di dispositivi Windows 10 potrebbero, in futuro, scaricare le app e, quindi, andare a caccia di Pokemon in qualsiasi luogo o inviare messaggi e foto tramite Snapchat.

Microsoft, tramite il Feedback Hub, un’app disponibile sui dispositivi Windows 10, ha confermato che sta valutando tutte le opzioni per portare le due applicazioni sul Windows Store in futuro. E’ possibile, quindi, che l’azienda americana stia lavorando per portare sia Pokemon Go che Snapchat sui suoi dispositivi offrendo di coprire i costi di sviluppo del processo di realizzazione delle applicazioni.

Se il successo di Pokemon Go è piuttosto recente e ha colto di sorpresa, senza alcun dubbio, i dirigenti di Microsoft, per quanto riguarda Snapchat, oramai un’app estremamente diffusa soprattutto negli USA, già da tempo si parla di trattative in corso per una versione Windows 10 del servizio. Per il momento, in ogni caso, le informazioni disponibili sono decisamente scarse e Microsoft non ha commentato, in alcun modo, l’assenza delle due applicazioni del momento dal Windows Store. Novità riguardo Pokemon Go e Snapchat per Windows potrebbero arrivare nei prossimi giorni.

Argomenti: