Trucchi Pokémon Go: consigli su come trovare e catturare i mostri e come scaricare mappe aggiornate

Trucchi Pokémon Go: come catturare i mostriciattoli, dove trovare le mappe che mostrano dove si trovano, quale Pokémon catturare all'inizio e come gestire la realtà aumentata. Consigli dai gamers esperti.

di , pubblicato il
Trucchi Pokémon Go: come catturare i mostriciattoli, dove trovare le mappe che mostrano dove si trovano, quale Pokémon catturare all'inizio e come gestire la realtà aumentata. Consigli dai gamers esperti.

Si sta immediatamente diffondendo anche in Italia la mania connessa alla app/gioco Pokémon Go: trucchi per catturare i mostriciattoli e consigli utili su come gestire il gioco sono gli argomenti più ricercati dai gamers di mezzo mondo. Le ultime notizie dal web hanno fatto il giro del mondo: grande divertimento – e, in alcuni casi, grande preoccupazione – ha suscitato un video che è divenuto virale su internet e che mostra centinaia di persone a Hyde Park alla ricerca di un Pokémon particolarmente raro. Ebbene, dopo i problemi con il server, sembra essere tutto tornato più o meno alla normalità: è chiaro come si fosse creato un sovraccarico difficile da gestire. Insomma, se il vostro account funziona bene e il vostro smartphone è abbastanza potente (in questo articolo, troverete le specifiche tecniche che deve avere il cellulare per poter ‘reggere’ il gioco) per supportare Pokémon Go: trucchi e consigli sono qui per voi.

Trucchi Pokémon Go: come scovare e catturare i mostriciattoli

Sono molti i gamers alla ricerca di trucchi per Pokémon Go. Eccone immediatamente per voi due piuttosto utili e non rischiosi per il vostro account – ricordiamo che occorre fare sempre attenzione per l’account, con manovre non legali, può essere sospeso:

  • innanzitutto, trucchi per Pokémon Go consigliano di utilizzare ‘Ingress’: si tratta di un altra app/gioco che sfrutta il meccanismo della ‘realtà aumentata’ e dalla quale Pokémon Go ha preso moltissimo per quanto riguarda il proprio gameplay – Ingress si basa su ‘Portali’ (che in Pokémon Go sono Pokéstop) e ‘Campi XM’ (che sono le ‘Palestre’ dell’app del momento) e, grazie a questi due ‘luoghi’ virtuali, è possibile trovare i posti con un numero maggiore di Pokémon
  • c’è poi la possibilità di scaricare mappe che descrivono i luoghi dove si trovano i Pokémon di ogni generazione e tipologia – i link da utilizzare sono i seguenti: pokemapper.co e www.pokecrew.com

Trucchi Pokémon Go e consigli dagli utenti master

Ma non è tutto.

Ci sono anche i consigli e i trucchi degli utenti master di Pokémon Go, ecco quali sono i più importanti:

  • quale Pokémon catturare per primo: innanzitutto, come suggerito dalla maggior parte dei gamers esperti di tutto il mondo, occorre catturare all’inizio Pikachu perché è quello che riesce a legare maggiormente con l’allenatore
  • come catturare i Pokémon: trucchi e consigli sono piuttosto complessi – in primo luogo, occorre individuare il mostro e poi lanciare la ‘poke ball’: sembra tutto facile, ma non è così; i trucchi per Pokémon Go consigliano di far roteare per bene la ‘poke ball’ altrimenti è facile che il lancio non vada a buon fine; un altro trucco è quello di attendere che il cerchio della ‘poke ball’ diventi verde o rosso, soltanto in questo modo le possibilità di cattura sono più elevate
  • come catturare quanti più Pokémon è possibile: un trucco molto seguito è quello che riguarda l’incenso – questo elemento, infatti, permette di avere trenta minuti aggiuntivi e di attirare i mostri più selvatici
  • un ultimo trucco per Pokémon Go è quello di limitare l’uso della ‘realtà aumentata’: si tratta sicuramente del fascino di questa app/gioco ma, disattivandola, sarà tutto più fluido e semplice

Insomma, ecco tutto quello che al momento sappiamo su Pokémon Go: trucchi e consigli ne usciranno ancora, restate connessi per ricevere sempre nuovi suggerimenti.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , , , , ,