Imposta di registro

L’imposta di registro è una imposta dovuta per la registrazione di alcuni atti giuridici presso l’Agenzia delle Entrate. Essa ha natura di tassa quando è dovuta per l’erogazione di un servizio da parte della Pa, e di imposta quando il suo valore è determinato in proporzione del valore economico dell’atto.

1

Imposta di registro sui contratti di locazione: come versarla

Imposta di registro contratti di locazione. Un piccolo aiuto per chi si appresta al pagamento dell’imposta di registro per i contratti di locazione

Leggi di Redazione InvestireOggi
2

Imposta di registro sui contratti di locazione: i codici tributo per il versamento

Imposta di registro sui contratti di locazione. Ecco l'elenco dei codici tributo da indicare nel modello F23 per il versamento della tassa di registrazione della locazione

Leggi di Redazione InvestireOggi
3

Imposta registro locazioni “miste”: come si effettua il calcolo

Imposta registro locazioni miste riguardanti sia immobili soggetti a cedolare secca sia immobili esenti. Come si calcola?

Leggi di Redazione InvestireOggi
4

Imposta registro locazione, versamento con F24 ELIDE

Il nuovo modello di pagamento in vigore dal 1 febbraio 2014 secondo un provvedimento del direttore dell'agenzia delle entrate

Leggi di Redazione InvestireOggi
5

Imposta di registro e di bollo contratti di locazione: quando, quanto e come pagare

I contratti di locazione non rientranti nel regime della cedolare secca sono soggetti al pagamento dell’imposta di registro e di bollo. Cosa sono e quando, quanto e come pagare

Leggi di Alessandra De Angelis