Maserati raddoppia le vendite nel primo semestre del 2017

Maserati continua a crescere bene sul mercato, nel primo semestre del 2017 riesce quasi a raddoppiare le immatricolazioni rispetto allo stesso periodo de 2016.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Maserati continua a crescere bene sul mercato, nel primo semestre del 2017 riesce quasi a raddoppiare le immatricolazioni rispetto allo stesso periodo de 2016.

Maserati è considerato come uno dei brand più importanti dal gruppo Fiat Chrysler Automobiles. Proprio per questo motivo Sergio Marchionne e soci puntano a rilanciarlo in grande stile al pari di quanto sta avvenendo anche con Alfa Romeo. Per questa ragione, in casa FCA fanno molto piacere le notizie secondo cui le cose per il brand del Tridente vanno molto bene nel primo semestre del 2017. Oggi è stato comunicato il dato relativo al secondo trimestre del 2017 per la casa modenese. Questa continua a crescere bene e, dopo una crescita del 30 per cento nel 2016 nella prima metà di questo anno, riesce a fare ancora meglio.

Maserati raddoppia quasi le vendite nel primo semestre del 2017 rispetto al 2016

 

Il numero delle immatricolazioni di Maserati, nel primo semestre dell’anno, passa da 13 mila unità del 2016 alle 25 mila del 2017. Questo significa una crescita del 91 per cento che fa ben sperare per il proseguimento della stagione. Ricordiamo che secondo quanto dichiarato dal numero uno del Tridente, l’amministratore delegato Reid Bigland e ribadito anche da Sergio Marchionne, per il 2017 Maserati dovrebbe raggiungere le 55 mila immatricolazioni.

Per ottenere un simile risultato, dunque, nella seconda metà del 2017 occorrerà fare ancora meglio che nella prima metà dell’anno. Ci vorranno, infatti, circa altre 30 mila immatricolazioni, un risultato difficile da raggiungere ma non impossibile visto che di solito l’autunno è un momento favorevole per le vendite di auto. Ovviamente un ruolo fondamentale in questo exploit lo ha avuto il suv Maserati Levante che anche nel secondo semestre sarà decisivo per il raggiungimento dell’obiettivo.

Leggi anche: Jeep: Mike Manley prova a spiegare i motivi del flop del brand americano in UK

 

Maserati

Maserati continua a crescere bene sul mercato, nel primo semestre del 2017 riesce quasi a raddoppiare le immatricolazioni rispetto allo stesso periodo del 2016

Leggi anche: Alfa Romeo e Fiat: ecco le novità che arriveranno nei prossimi anni, tra Suv e nuove versioni

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Maserati