Volvo conferma che nel 2021 arriverà la prima auto a guida autonoma

Guida autonoma: nel 2021 Volvo lancerà la prima auto con la nuova tecnologia grazie alla collaborazione con NVIDIA e Autoliv.

di Andrea Senatore, pubblicato il
VOLVO cars

Presto tutto potrebbe cambiare nel mondo dei motori. Nelle scorse ore, infatti, Volvo ha confermato l’arrivo della sua prima vettura a guida autonoma entro la fine del 2021. Si tratta della conferma ufficiale ad una notizia che già da tempo era nell’aria. Questa vettura a guida autonoma per la casa automobilistica svedese arriverà grazie alla collaborazione con Autoliv, una società molto famosa che è specializzata nei sistemi di sicurezza automobilistica, e NVIDIA che invece è leader nel settore dell’intelligenza Artificiale. 

Volvo: nel 2021 la prima auto a guida autonoma sarà realtà

Si tratta per Volvo di un annuncio molto importante che certifica la grande attenzione che la società svedese, di proprietà del gruppo cinese Geely, nutre nei confronti delle nuove tecnologie ed in particolare della guida autonoma. Quest’ultima viene considerata dagli addetti ai lavori come una innovazione pronta a modificare radicalmente il mondo dei motori nei prossimi 5/10 anni.

Hakan Samuelsson, presidente e CEO di Volvo Cars, ha detto chiaramente nelle scorse ore che, grazie alla collaborazione con queste importanti aziende, la sua casa automobilistica sarà leader del settore nel futuro prossimo. Volvo Car Autoliv e NVIDIA dunque con la loro collaborazione tenteranno di dare un’accelerata alle novità sulla guida autonoma.

Leggi anche: Continental si unisce a Bmw, Intel e Mobileye per le auto a guida autonoma

 

guida autonoma

Guida autonoma: nel 2021 Volvo lancerà la prima auto con la nuova tecnologia grazie alla collaborazione con NVIDIA e Autoliv

Leggi anche: Guida autonoma: con le auto ‘zombie’ il traffico potrebbe diventare un inferno

Ricordiamo che, in questo caso, Volvo e le altre aziende che con lei collaborano hanno deciso di puntare forte sulla cosiddetta “deep learning” che altri non è che una forma di intelligenza artificiale considerata fondamentale per lo sviluppo della guida autonoma. Essa infatti consente di riconoscere gli oggetti che si pongono dinnanzi alla vettura prevenendo incidenti.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Volvo