Fiat 500L e Panda: il 17 e 18 giugno primo porte aperte per i nuovi modelli

Fiat 500L e Panda Cross e 4x4 verranno mostrate con il primo porte aperte il prosismo 17 e 18 giugno nelle principali concessionarie italiane di Fiat

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat 500L

Fiat 500L e Panda sono protagoniste di novità importanti che riguardano la propria gamma. Queste novità saranno mostrate in anteprima il 17 e 18 giugno prossimi nelle concessionarie italiane di Fiat per il primo ‘Porte Aperte’. Si tratta di un momento molto atteso dai numerosi appassionati del brand di Torino che non vedono l’ora di toccare con mano e provare il restyling della nuova Fiat 500L. La produzione di questo veicolo è iniziata lo scorso 25 maggio nello stabilimento FCA in Serbia. 

 

Fiat 500L e Panda: il 17 e 18 giugno si mostrano al pubblico italiano

 

La nuova Fiat 500L rappresenta il restyling di metà carriera della monovolume che adesso si presenta in una nuova veste sul mercato. Urban, Cross e Wagon sono le tre varianti tra cui i clienti potranno scegliere nel momento in cui vorranno acquistare una nuova 500L. Al momento grazie all’offerta lancio prevista i prezzi per questo veicolo partono da 15.900 euro con un forte sconto sul prezzo di listino. Se si aderisce al finanziamento di FCA Bank ‘MenoMille’ si otterranno ulteriori mille euro di sconto.

 

Il 17 e 18 maggio gli appassionati italiani potranno fare conoscenza anche con le nuove versioni di Fiat Panda. Debuttano infatti le nuove Fiat Panda 4×4, Nuova Panda City Cross. Si tratta di due vetture che sono ordinabili in Italia da ieri 30 maggio 2017. Fiat Panda City Cross viene proposta al prezzo lancio di 12.950 euro, che diventano 11.950 euro con il finanziamento “MenoMille”. 

 

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat e Maserati: le news della settimana dal 24 al 30 maggio

 

Fiat Panda City Cross

Fiat Panda City Cross: Il 17 e 18 giugno primo porte aperte

 

Leggi anche: Fiat Chrysler: anche in caso di condanna multa meno salata rispetto a Volkswagen

 

Ovviamente la speranza di Fiat con questi nuovi modelli è quello di conquistare nuovi clienti ottenendo nuove fette di mercato in un paese che da sempre ha dimostrato di amare le sue vetture.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler

Leave a Reply