Alfa Romeo Stelvio: il Biscione vuole raddoppiare le sue vendite in USA con il nuovo Suv

Il direttore del Biscione negli Stati Uniti, Pieter Hogeveen, ritiene che il Suv Alfa Romeo Stelvio porterà al raddoppio le vendite del brand in USA.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo Stelvio

Nel corso di un’intervista rilasciata alla stampa americana il direttore di Alfa Romeo in Nord America, Pieter Hogeveen, ha fatto importanti dichiarazioni in vista dell’imminente lancio del primo Suv nella storia del Biscione: Alfa Romeo Stelvio. Il numero uno di Alfa Romeo negli Stati Uniti ha detto chiaramente che con l’arrivo del Suv nel mercato USA, l’obiettivo è quello di raddoppiare le vendite del brand milanese di Fiat Chrysler Automobiles.

Alfa Romeo Stelvio: il direttore del Biscione in Nord America, Pieter Hogeveen vuole raddoppiare le vendite in Usa

Alfa Romeo Stelvio, dunque, rappresenta un modello chiave per il rilancio nel segmento premium del mercato auto americano del brand milanese. Il suv finirà per ampliare il numero dei clienti per il marchio italiano che finalmente potrà avvicinare anche persone che mai prima di adesso hanno preso in considerazione l’idea di acquistare una vettura della casa italiana. 

Tra l’altro, Alfa Romeo Stelvio va ad inserirsi nel segmento D del mercato dei Suv che è uno di quelli che negli USA è cresciuto di più negli ultimi anni. Dopo il lancio di Alfa Romeo 4C nel 2014 e di Alfa Romeo Giulia a fine 2016 tocca adesso al Suv, che però a differenza delle altre due vetture potrebbe far fare il decisivo salto di qualità alle vendite del brand italiano negli States. 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia: Reid Bigland non è preoccupato dalle vendite

 

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia: gli americani preferiscono Audi, Bmw e Mercedes, in arrivo sconti

Secondo Pieter Hogeveen “tecnologia, prestazioni elevate e design italiano ” sono le principali caratteristiche del Suv che dunque raccoglie in pieno l’eredità della auto più famose di Alfa Romeo giunte in America. Queste caratteristiche dovrebbero convincere i clienti americani a scegliere il Suv milanese invece delle solite auto di Audi, Bmw e Mercedes. 

Il dirigente del biscione ha anche dichiarato: “Ci sono un sacco di appassionati  del marchio Alfa Romeo negli Stati Uniti. Ma nel giro di 10 mesi vedremo allargare la clientela anche a clienti che fino ad ora non si sono mai avvicinati al nostro brand. Insomma, l’ottimismo in casa del marchio di FCA è molto elevato, vedremo se Alfa Romeo Stelvio riuscirà a mantenere le promesse e a far raddoppiare le vendite di Alfa Romeo in Usa nel giro di pochi mesi. 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo