Bonus 110 ed ecobonus, cambiamenti in corso: accesso ENEA solo con SPID

Fino al 30 settembre 2021 si potrà accedere al portale ENEA dedicato al bonus 110 ed ecobonus, ancora con la vecchia procedura

di , pubblicato il
Bonus 110 ed ecobonus, cambiamenti in corso: accesso ENEA solo con SPID

Dal 1° ottobre 2021, l’accesso al portale ENEA per le pratiche del bonus 110 ed ecobonus potrà avvenire esclusivamente con SPID (Identità digitale). Ad ogni modo è previsto un periodo transitorio fino al 30 settembre 2021.

Lo rende noto la stessa Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, con un avviso pubblicato sul proprio sito istituzionale.

Come accedere al portale ENEA nella fase di transizione

ENEA fa sapere che dal 1° settembre 2021, sono operative le nuove procedure di accesso con SPID al portale SuperEcobonus 110%. Fino al 30 settembre 2021 sarà, comunque, consentito utilizzare le vecchie procedure. In dettaglio, nell’avviso si legge quanto segue:

  • nel periodo transitorio (dal 1° settembre 2021 al 30 settembre 2021):
    • la registrazione di nuovi account di tipo “Asseveratore” è ammessa solo attraverso l’accesso con SPID
    • per gli account di tipo “Asseveratore” precedentemente registrati, è comunque possibile accedere al vecchio account, utilizzando le credenziali già in possesso, e si può continuare a visualizzare/lavorare tutte le asseverazioni presenti nella propria Area Personale. In alternativa, è possibile accedere mediante SPID ed eseguire già l’operazione di migrazione secondo l’apposita procedura.

Bonus 110 ed ecobonus: solo con SPID sul portale ENEA

Al termine del periodo di transizione e, quindi, a partire dal 1° ottobre 2021:

    • la registrazione di nuovi account di tipo “Asseveratore” sarà possibile solo attraverso lo SPID, come nella fase transitoria
    • l’inserimento di nuove asseverazioni è consentito unicamente attraverso l’accesso mediante SPID
    • le vecchie asseverazioni dell’utenza ENEA dovranno migrare nel nuovo account, con l’apposita procedura, per poter essere visualizzate.

Si tenga presente che il processo di migrazione potrà essere fatto solo dall’Asseveratore. Alla fine dell’operazione di migrazione, il vecchio account dell’Asseveratore sarà vuoto e non conterrà più le precedenti asseverazioni né le polizze assicurative, che saranno disponibili solo nel nuovo account con SPID.

Potrebbero anche interessarti:

Argomenti: ,