Borse europee Archivi - Finanza e Borsa - InvestireOggi.it Finanza e Borsa – InvestireOggi.it

Borse europee

Notizie, approfondimenti ed opinioni su Borse europee

Caso MPS in Spagna? Banco Popular potrebbe fare la fine di Monte dei Paschi

La spagnola Banco Popular non sta attraversando un momento molto felice. Secondo la stampa iberica, infatti, l'istituto verserebbe in gravissime difficoltà. Nel 2016, infatti, Banco Popular ha contabilizzato perdite per 3,6 miliardi. I primi tre mesi del 2017 si sono chiusi con un rosso di 137 milioni, allungando ancora di

Borsa di Francoforte: indice Dax ai massimi storici su elezioni francesi

Giornata storica quella di oggi per la Borsa di Francoforte. Il Dax, infatti, ha appena agganciato quota 12.428,62 punti, nuovo massimo storico. Fino a pochi minuti fa, il precedente record risalente al 10 aprile 2015, era pari a 12.390,75 punti. A spingere in avanti la Borsa di Francoforte sono i titoli

Azioni europee da sovrappesare: consigli di Deutsche AM dopo voto francese

Alla luce dell'esito del primo turno delle elezioni presidenziali francesi (per maggiori informazioni si legga: Elezioni Presidenziali Francia: Macron e Le Pen, i programmi a confronto), gli analisti di Deutsche AM consigliano di sovrappesare l'azionariato europeo. Ad esprimersi in questi termini è stato Stefan Kreuzkamp, chief investment officer di Deutsche Asset Management.

Candriam: titoli azionari europei, acquistare prima dello “Squeeze”

Candriam: titoli azionari europei, Gli investitori globali si sono tenuti ai margini dell'Europa a lungo; negli ultimi tre anni il mercato europeo ha accumulato un gap pari quasi al 30% rispetto agli Stati Uniti. Nel 2016 oltre 100 miliardi sono stati disinvestiti dai fondi azionari europei. Ciò è attribuibile all'attrattiva che gli Stati Uniti hanno

Borsa Francoforte: indice Dax verso massimi storici dopo boom PMI manifatturiero

Giornata storica per la Borsa di Francoforte. L'indice di riferimento Dax, infatti, ha registrato una improvvisa accelerazione portandosi a ridosso di quota 12.340 punti, appena 50 punti al di sotto del record storico di 12.390 punti toccato nel 2015. In questo momento il Dax tedesco è l'unico indice europee che

EDF crolla a Parigi: -10%, aumento capitale all'orizzonte

Seduta drammatica per Edf che sta segnando un calo del 10% sul listino della borsa di Parigi. La quotata, controllata dallo Stato, ha diffuso le stime 2017 sull'Ebitda. L'indicatore il prossimo anno dovrebbe attestarsi in un range compreso tra i 13,7 e 14,3 miliardi di euro contro i 16,0-16,3 miliardi di

IG nel baratro a Londra: -30% su ipotesi modifica settore CFD Trading

Seduta drammatica per IG che sul listino della Borsa di Londra sta segnando un ribasso di oltre 30 punti percentuali. Il colosso del Forex & Cfd Trading è in difficoltà a causa delle indiscrezioni di stampa relative alla possibilità che la normativa sui Contratti per Differenza possa subire una modifica

Trimestrale JP Morgan: utile e fatturato migliori delle attese, titolo positivo nel pre-market

Arrivano indicazioni positive dalla trimestrale di Jp Morgan. La celebre banca d'affari Usa ha chiuso il terzo trimestre dell'anno con un aumento dell'utile per azione e dei ricavi. Nel dettaglio, l'utile per azione è passato a quota 1,58 dollari mentre il fatturato si è attestato a 25,51 miliardi di dollari. Sia

Ericsson: apertura da incubo alla borsa di Stoccolma, terzo trimestre sotto le attese

Ericsson affonda sul listino della borsa di Stoccolma. Dopo circa mezzora dall'avvio degli scambi la quotata sta segnando un ribasso del 15%. Le forte vendite che stanno massacrando Ericsson sono state innescate dalla comunicazione della società relativa ai numeri del terzo trimestre. Il colosso svedese ha fatto sapere che la

Deutsche Bank non si rialza a Francoforte: compromesso con Usa sempre lontano

Pesanti vendite su Deutsche Bank che sul listino della Borsa di Francoforte sta segnando un calo di circa 3 punti percentuali. La big del settore bancario tedesco, quindi, continua a muoversi con molta difficoltà dopo i pesanti ribassi delle ultime settimane. Il mancato rilancio di Deutsch Bank deriva dall'assenza di

Crisi Commerzbank: arriva anche la tegola degli analisti

Il secondo gruppo bancario tedesco, Commerzbank, rischia di pagare ad un prezzo sempre più elevato la crisi che sta attraversando. A seguito dell'annuncio di un corposo piano di ristrutturazione che determinerà il taglio di migliaia di posti di lavoro, molti analisti hanno rivisto il loro giudizio sul colosso bancario teutonico. In