Nokia 3310: uscita a maggio? Prezzo in salita e questione 2G in Italia

Ultime news sul Nokia 3310: uscita probabile a fine maggio, prezzo leggermente in salita e focus sulla questione della connessione 2G.

di , pubblicato il
Ultime news sul Nokia 3310: uscita probabile a fine maggio, prezzo leggermente in salita e focus sulla questione della connessione 2G.

Il nuovo Nokia 3310, erede diretto di uno dei prodotti tecnologici che hanno maggiormente impattato sull’immaginario collettivo, potrebbe arrivare in Italia dopo la metà di maggio, in  compagnia della prima tranche della line-up che la HMD Global, azienda cinese che gestisce il marchio finlandese, intende lanciare nel 2017. Una riflessione a parte merita poi il prezzo: il listino indica 49,99 euro, ma nel nostro paese potrebbe essere leggermente più elevato e scopriremo perché.

Infine, un focus sul problema della connessione 2G in Italia.

Qui iPhone 8 e Realtà Aumentata: la Apple ingaggia esperti Dolby, Oculus, HoloLens e un concept mostra possibili funzionalità.

Nuovo Nokia 3310: uscita a fine maggio e prezzo più alto in Italia?

In realtà, fino a queste ultime ore, non sapevamo se realmente il nuovo Nokia 3310 potesse arrivare in Europa, dal momento che non era mai arrivata una comunicazione ufficiale. Un’avvisaglia c’era stata perché un portale e-commerce tedesco lo aveva inserito in pre-ordine, ma l’ufficializzazione è arrivata soltanto da pochissime ore: intervistato dal portale Bug.hr (sito ucraino), un responsabile della HMD Global reparto marketing ha affermato che il Nokia 3310, in compagnia di Nokia 3, 5 e 6, arriveranno in Europa tra la metà di maggio e fine giugno. Secondo gli analisti, il momento esatto potrebbe essere proprio la fine di maggio.

Qui i rumors Galaxy S8: confermata una feature che fa discutere, ma il software? Immagini e video di oggi.

Poi, c’è la questione prezzo: un’analisi comparata mostra come, ad esempio, in Croazia il Nokia 3310 avrà un prezzo più alto dovuto al livello di tassazione interna che arriva al 25% (l’IVA, insomma). In Germania, si trova in pre-ordine a 49,99 euro (ma lì la tassazione è del 19%); è ipotizzabile, dunque, essendo l’IVA dalle nostre parti al 22%, che un leggero ritocco a salire vi possa essere. Resta, comunque, un’operazione nostalgia: perfetto, probabilmente, come secondo cellulare dall’autonomia assicurata.

Ecco Sony Xperia XZ Premium contro Huawei P10: confronto caratteristiche e news prezzo ufficiale e pre-ordini.

Nokia 3310: la questione del 2G in Italia

Come ben sapranno coloro che seguono le vicende del nuovo Nokia 3310, il cellulare low-cost sfrutterà la rete 2G, decisamente superata, in tempi in cui si parla già di 5G (con una sperimentazione partita anche in Italia).

Ebbene, in molti paesi si sta già pensando allo switch off, allo spegnimento della rete 2G, considerata e considerabile obsoleta (in Canada è già partito a gennaio 2017, negli USA nel 2019): che impatto potrebbe avere sulla commercializzazione del Nokia 3310? Quello che possiamo dire con certezza è che in Italia, non solo non si parla ancora di spegnimento, ma che la rete 2G copre ben il 99,8% del territorio italiano: stando a quanto autorizzato dal Parlamento, il rinnovo delle reti e dei diritti d’uso per quanto concerne le frequenze non avverrà prima del 2029.

Insomma, possiamo dire con certezza che abbiamo almeno 12 anni davanti a noi per poterci godere il nuovo Nokia 3310: per quella data, chissà poi cosa avremo realmente tra le mani.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , ,