Rumors Galaxy S8: confermata una feature che fa discutere, ma il software? Immagini e video di oggi

Confermata la feature che fa discutere: ecco i rumors Galaxy S8. Uno sguardo al software, immagini e video. Tutto quello che sappiamo ad oggi.

di , pubblicato il
Confermata la feature che fa discutere: ecco i rumors Galaxy S8. Uno sguardo al software, immagini e video. Tutto quello che sappiamo ad oggi.

Si sa praticamente tutto di Galaxy S8: arrivano conferme su una feature poco apprezzata, poi un’immagine di Evan Blass, un video che mostra l’interfaccia software e il video promo della Samsung per la Corea.

Manca meno di una settimana all’evento Samsung Unpacked quando vedremo finalmente la presentazione a New York del Galaxy S8: ebbene, oramai si sa quasi tutto dal punto di vista hardware, ma ci sono ancora pochissime informazioni lato software. Negli ultimi giorni abbiamo assistito alla presentazione dell’assistente virtuale Bixby, che sembra poter sfidare tranquillamente Siri di Apple, ma sull’aspetto dell’interfaccia sappiamo davvero molto poco. In questo articolo, analizziamo tre elementi: il primo riguarda una foto di Evan Blass che, tra le altre cose, conferma una feature molto criticata; il secondo riguarda un video che mostra in azione il Galaxy S8 e potremo dare un’occhiata alle scelte estetiche sulle icone e l’interfaccia; infine, vi regaleremo il video ufficiale (e pubblicitario) Samsung che sta girando nella televisione coreana.

Qui i rumors iPhone 8, uscita in Italia ritardata? I migliori video-concept: nostalgia iPhone Edge e tanto altro.

Rumors Galaxy S8: confermata una feature Samsung che fa discutere

L’immagine che Evan Blass, nelle ultime ore, ha postato sul suo noto account Twitter permette di analizzare alcuni elementi concernenti il nuovo Galaxy S8 (e S8+): innanzitutto, dopo l’annuncio dei tre colori in cui verrà lanciato, l’immagine che trovate qui sotto rivela come saranno effettivamente e quale sarà l’aspetto della versione black sky, orchid grey, and arctic silver. Ma non è tutto, ovviamente. Nonostante il design sia assolutamente elegante, una feature fa sicuramente discutere, anche perché questa immagine ne dà un ulteriore conferma: la presenza del lettore per le impronte digitali proprio accanto ai sensori per la fotocamera posteriore; la posizione non sembra essere la più adeguata (il rischio è di sporcare i sensori con il dito), ma è stata dovuta per ridurre al minimo i bordi dello smartphone. La Apple per il suo iPhone 8, invece, sta cercando di sviluppare una tecnologia tale da integrarlo all’interno del display.

Ecco LG G6, stupendo in questo video promo con la sua UX 6.0: prezzo ufficiale e le pecche più rilevanti.

Galaxy S8, rumors: video immagini software

Soltanto pochi giorni prima della presentazione ufficiale, un video mostra il Galaxy S8 in azione svelando alcune caratteristiche ‘visive’ dell’interfaccia che presenterà. Si tratta di un video davvero molto breve, appena 9 secondi, postato da Slashleaks: le immagini mostrano l’S8 dal lock-screen al design delle app e ci restituisce una chiara visione di come la Samsung abbia lavorato sulle nuove icone che possiamo definire ‘minimalistiche’. In realtà, già nei giorni scorsi era stata rivelata un’immagine con le icone delle app e i feedback non erano stati dei migliori, perché ritenute troppo ‘semplici’ e poco gradevoli allo sguardo. Il video, tra le altre cose, conferma una serie di rumors di cui si è discusso a lungo: il posteriore all-glass, la fotocamera con doppio sensore e il ‘famigerato’ lettore delle impronte digitali posizionato proprio lì accanto ai sensori della camera.

Qui Sony Xperia XZ Premium contro Huawei P10: confronto caratteristiche e news prezzo ufficiale e pre-ordini.

Galaxy S8: il video promo ufficiale della Samsung

La Samsung, mancando oramai meno di una settimana all’evento di New York, ha deciso di lanciare su Youtube il primo video ‘commerciale’ e ‘pubblicitario’ del suo nuovo Galaxy S8. In realtà, le immagini non svelano granché: appena la conferma sul nome e l’annuncio della presentazione il 30 marzo in Corea (sarà il 29 marzo a New York). L’immaginario è quello spaziale, in connessione con il termine ‘Galaxy’: un uomo apre una porta nello spazio, una porta che ha l’aspetto dell’S8 e l’aspetto del top gamma Samsung conferma, tra le altre cose, l’originale ratio body-to-screen che dovrebbe permettere una serie di funzionalità software. L’attesa è altissima: tra sei giorni vedremo davvero in azione il flagship killer dell’azienda coreana.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , , ,