McDonald’s, in arrivo la app Android e iOS: cos’è, come funziona e quando debutterà in Italia

La nota catena di fast-food sta preparando una vera e propria rivoluzione: in arrivo un app Android e iOS per ordinare e pagare al McDonald's, cos'è, come funziona e quando arriverà in Italia.

di Carlo Pallavicini, pubblicato il
La nota catena di fast-food sta preparando una vera e propria rivoluzione: in arrivo un app Android e iOS per ordinare e pagare al McDonald's, cos'è, come funziona e quando arriverà in Italia.

Quanto tempo si risparmierebbe se si fosse una app Android e iOS per ordinare e pagare al McDonald’s? Questa è la domanda che la nota compagnia di ristoranti fast-food deve essersi posta e la risposta sembra essere già in arrivo, almeno per alcuni paesi. In realtà, non si tratta della prima catena importante che intende investire in questo senso: altre note compagnie, dalla Dunkin’ Donuts alla Starbucks, hanno già avviato da tempo questa ‘rivoluzione’ e la McDonald’s ha deciso di non essere da meno. Il progetto prevede un ingresso graduale della app iOS e Android nei vari paesi e la sperimentazione inizierà, già a partire dal 2017, in alcuni paesi come l’Australia, gli Stati Uniti, il Canada, il Regno Unito e la Francia.

In Italia, probabilmente, arriverà durante la seconda ondata di diffusione e dopo aver raccolto i feedback adeguati, insomma, è possibile che per il nostro paese si debba attendere anche fino al 2018.

Dal mondo delle applicazioni mobile, ecco UberEATS, app Android e iOS: cos’è e come funziona il servizio-pasti a domicilio.

Cos’è e come funziona la app Android e iOS di McDonald’s

Ma cos’è e come funzionerà la nuova app iOS e Android per McDonald’s? Il sistema è stato messo alla prova in alcuni ristoranti della Georgia (Columbus) e il risultato sembra essere stato convincente. ecco, dunque, quali sono le funzionalità che permetterà. Innanzitutto, si potrà scegliere e ordinare cosa mangiare direttamente dalla app, quando si è ancora a casa o si è in automobile. A questo punto, mediante l’utilizzazione del geolocalizzatore dello smartphone e le informazioni ricavate da esso, i camerieri del McDonald’s sapranno il momento esatto in cui iniziare a preparare l’hamburger, le patatine e il resto. Quando il cliente sarà giunto in sede troverà immediatamente il suo pasto già preparato e potrà pagare sempre utilizzando la app da smartphone. In parole semplici, si tratta di una personalizzazione dell’esperienza in McDonald’s, con la possibilità di evitare lunghe file per il cliente e di ottimizzare i tempi di lavoro dei dipendenti.

Sempre dal mondo delle applicazioni, ecco tutto quello che occorre sapere sulle truffe contratti telefonici e call center: le migliori app iOS e Android per difendersi.

App McDonald’s per iOS e Android: quando si avvierà l’esperimento?

La compagnia più nota di fast-food, la McDonald’s, è arrivata un po’ in ritardo all’ottimizzazione mediante app iOS e Android dei propri servizi. Secondo quanto riportato in BusinessInsider, l’inizio della sperimentazione riguarderà immediatamente circa 25mila ristoranti e il processo sarà di inserimento lento e tutto dovrebbe compiersi entro il 2018. È probabile che in Italia, la nuova app arrivi soltanto nel 2018, anche se, qualora tutto dovesse andare per il meglio, si possono immaginare anche tempistiche più ravvicinate.

Infine, Hype, nuova app iOS e Android: dopo la ‘fine’ del progetto Vine, ecco la sfida a Facebook Live.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Applicazioni e Giochi, App gratis Android, Applicazioni Android, Migliori app Android, Migliori app iOS, Applicazioni iOS