iPhone 8 stupisce e delude: splendida la variante ‘specchio’ ma la ricarica wireless arriverà in ritardo

Apple convince e delude: si parla di una variante a 'specchio' per iPhone 8, ma potrebbe essere rinviata la ricarica wireless a induzione. Rumors e news.

di , pubblicato il
Apple convince e delude: si parla di una variante a 'specchio' per iPhone 8, ma potrebbe essere rinviata la ricarica wireless a induzione. Rumors e news.

È proprio il caso di dirlo: iPhone 8 è oggetto di un turbinio di rumors e gli ultimi due arrivati, molto affidabili e (quasi) certi raccontano due caratteristiche e fanno due previsioni molto interessanti. In un certo senso, iPhone 8 stupisce ancora se è vero quanto riportato da Benjamin Geskin, autorevole fonte Apple, per il quale Apple festeggerà il decennale di iPhone con una colorazione a specchio – si tratta di una grande scommessa, anche perché occorrerà valutarne la resa dal punto di vista della resistenza; ma il nuovo iPhone sembra destinato a deludere da un altro punto di vista: molto probabilmente, il melafonino non avrà nell’immediato la feature di ricarica wireless a induzione, stando a quanto riportato da John Gruber.

Qui, L’uscita di iPhone 8 sarà rinviata e Apple dovrà chiedere aiuto a Samsung – rumors.

Splendido davvero iPhone 8 nella colorazione a specchio

Si tratta, dunque, di una ipotesi, ma sembra essere molto accreditata. L’insider Benjamin Geskin ha parlato di una versione di iPhone 8 con colorazione ‘specchio’ e ha corredato questi rumors con un’immagine che dovrebbe rendere l’idea finale del prodotto. Ma la questione non è chiara: da un lato, potrebbe rappresentare una modalità originale di festeggiare il decennale, richiamando anche vecchie colorazioni presenti, come in questo caso, su iPod; dall’altro, però, c’è chi sostiene che Apple abbia deciso invece di ‘bocciare’ questa ipotesi, perché renderebbe iPhone 8 troppo fragile con un’elevata vulnerabilità soprattutto per quanto concerne i graffi susseguenti a cadute accidentali. Un’altra ipotesi, poi, è la seguente, corroborata da un approfondimento di 9to5Mac: il nuovo melafonino potrebbe avere soltanto alcune finiture in specchio, come ad esempio il bordo della cornice.

Ecco l’immagine:

Ecco iPhone 8: gli ultimi rumors rivelano la vera scommessa di Tim Cook.

Da sottolineare, comunque, il fatto che iPhone 8 sarà in vetro e non in alluminio, per cui la scelta delle colorazioni potrebbe essere differente da quella effettuata per iPhone 7: si è mostrato in un render un melafonino in total silver e, in passato, si è parlato di Jet White; al momento, comunque, è tutto ancora in discussione.

Qui, scontento dei rumors su iPhone 8? La questione del Touch ID e la coraggiosa decisione di Apple.

Deludente iPhone 8? Ricarica wireless a induzione soltanto con iOS 11.1  

Apple sta cercando la quadra su tutta una serie di specifiche top che dovrebbe avere il rivoluzionario nuovo iPhone 8 e i problemi sembrano non finire mai: innanzitutto, la scarsità annunciata di pannello OLED; in secondo luogo, la difficoltà nello sviluppo della camera 3D per il riconoscimento facciale e feature di Realtà Aumentata; infine, soltanto un paio di giorni fa è arrivata la notizia della scarsità di memoria NAND per cui Apple dovrà rivolgersi ai rivali Samsung per avere un livello di produzione consono al momento dell’uscita (che, comunque, potrebbe essere rinviata). Oggi, però, arriva un ulteriore notizia: iPhone 8 potrebbe non presentare, al momento dell’uscita, la ricarica wireless a induzione, cioè senza cavi e fili.

Il noto analista John Gruber ha rilasciato un tweet in cui parlava, appunto, della questione: sembra che la feature sarà presente al momento del lancio, ma bloccata; soltanto con la versione iOS 11.1 dovrebbe poi essere sbloccata. La motivazione non è chiara e le ipotesi sono due: la prima è che Apple abbia problemi di carattere tecnico nello sviluppo; la seconda è che si vuole dare un tempo adeguato alle aziende terze per produrre le basi (station) per la ricarica wireless a induzione.

Argomenti: , , , , ,