Google Glass e sport: esempio perfetto di realtà virtuale

Google Glass e sport andranno a rappresentare un perfetto esempio di realtà virtuale (o avanzata): non è un caso che la nuova tecnologia indossabile targata Google sia molto amata dagli sportivi. Un video ci spiega perché.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Google Glass e sport andranno a rappresentare un perfetto esempio di realtà virtuale (o avanzata): non è un caso che la nuova tecnologia indossabile targata Google sia molto amata dagli sportivi. Un video ci spiega perché.

Cosa si può fare con i Google Glass? Se lo stanno chiedendo in molti visto che ormai il lancio dei nuovi rivoluzionari device targati Google è imminente. Un video ci dimostra quello che si può fare nel momento in cui si sta facendo attività fisica, grazie ad applicazioni molto interessanti che rivoluzioneranno il nostro modo di fare sport: dal correre allo sciare fino al paracadutismo. Da un video recentemente pubblicato, infatti, abbiamo scoperto che con i Google Glass correre non sarà più la stessa cosa di prima. Infatti, Google Glass e sport rappresenteranno un perfetto esempio di realtà virtuale.   LEGGI ANCHE Google Glass da vista, graduati e da sole: insomma, per tutti (o quasi) Google Glass: il sesso non sarà più come prima  

Ecco cosa fanno i Google Glass mentre fai jogging

I tanto discussi Google Glass usciranno entro la metà dell’anno e molti scommettono sul loro flop: dopotutto, accade di frequente che un prodotto di cui si parla così tanto ancor prima della sua uscita, poi deluda le aspettative. Su questo è ancora tutto da vedere, nel frattempo però, non possiamo fare altro che continuare a parlarne. Un video recentemente pubblicato e condiviso dalla stampa specializzata e non mostra infatti le numerose potenzialità e funzioni che contraddistinguono i Google Glass mentre si fa jogging e si praticano attività sportive: i Google Glass diventano così un accessorio perfetto non solo per permetterci di monitorare i risultati della nostra attività fisica, illuminandoci e indicandoci informazioni che generalmente non potremmo sapere, a meno che di non essere attrezzati con un equipaggiamento iper-tech, come la velocità, i chilometri percorsi, il consumo di calorie e tante altre notizie utili ancora. Il nuovo video però ci mostra molto di più: come ad esempio che lo sport non sarà più lo stesso di prima con i Google Glass, ma rappresenterà un perfetto esempio di realtà virtuale (o realtà avanzata, come dicono ora). Sarà dunque possibile visualizzare elementi che nella realtà non esistono, come ad esempio un grande masso che rotola verso di voi o un’orda di zombi affamati (e dal design rivedibile) che v’inseguono per farvi aumentare la velocità. O ancora è possibile visualizzare un partner virtuale o una copia di sé stessi, magari per non soffrire troppo la solitudine. O ancora sarà possibile aggiungere degli ostacoli o inserire degli obiettivi sulla nostra pista di sci o sulla strada che percorriamo in bicicletta e perfino nel cielo, mentre si fa paracadutismo (avete presente quei cerchi che di solito sono presenti sui videogiochi e che dovete attraversare durante le missioni di volo? Ecco).   TI POTREBBE INTERESSARE CES 2014: ecco iOptik, le lenti a contatto che faranno dimenticare i Google Glass   E mentre c’è chi denuncia i Google Glass, ipotizzando uno scollamento totale dalla realtà da parte di chi li indossa, c’è chi invece li esalta, declamandoli perfetti partner degli sportivi, e funzionali accessori per chi pratica attività fisica. Certamente, Google Glass e sport formano un binomio davvero sorprendente, al di là di ogni critica e ragionamento. Guardare il video per credere. http://www.youtube.com/watch?v=Dek0zAMUP04

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Google Glass, Tecnologie indossabili