Conto Paypal: come eliminare i limiti di ricarica

Come rimuovere con pochi click i limiti al prelievo e alla ricezione di denaro sul conto Paypal: guida pratica

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Come rimuovere con pochi click i limiti al prelievo e alla ricezione di denaro sul conto Paypal: guida pratica

Un conto paypal è senza dubbio uno strumento utile per fare acquisti online. La piattaforma prevede dei limiti al prelievo e alla ricarica per questioni di sicurezza e per antiriciclaggio. Si tratta però di soglie che si possono sbloccare, ecco come.

Limiti spesa e pagamenti conto Paypal: come rimuoverli

L’importo massimo per gli acquisti online con Paypal è fissato a 1500 euro annuali mentre gli accrediti non possono, di base, superare le 2500 euro annuali. Come si intuisce sono quindi piuttosto bassi. Per rimuovere i limiti di invio e di prelievo, bisogna prima di tutto confermare di essere il titolare della carta di credito o prepagata associata a PayPal per verificare il conto. Per farlo viene richiesta l’autorizzazione ad un addebito di euro 1,50 simbolico: la cifra viene restituita al termine della procedura. L’utente dovrà comunicare a Paypal le ultime quattro cifre dell’operazione di addebito (nella descrizione della transazione).

Rimborsi Paypal: nuove tutele

Limiti ricezione denaro e ricarica Paypal: come rimuoverli

Soprattutto chi utilizza un conto PayPal Business, potrebbe avere bisogno di rimuovere i limiti di ricezione come step successivo a quello sopra descritto. Basta cliccare sul limite annuale di ricezione, identificarsi e completare il modulo online. Dopo aver caricato un documento di identità il limite è sbloccato.

Con Paypal diremo addio alla moneta cartacea?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Paypal

I commenti sono chiusi.