I conti deposito migliori di inizio giugno 2021

Ecco tra i conti deposito i migliori, quelli vincolati con il rendimento più elevato di inizio giugno 2021.

di , pubblicato il
Ing, Intesa Sanpaolo e Banco Bpm.

Il conto deposito è un prodotto finanziario anche online per chi vuole investire denaro a zero rischi. Funziona esattamente come un salvadanaio in quanto i propri soldi si versano e si lasciano depositati per un periodo più o meno lungo. In cambio, la banca offre degli interessi che sono più alti in caso di conti deposito vincolati. In quest’ultimo caso il denaro si deve tenere vincolato per un determinato periodo e non si può prelevare prima e per questo si ha un tasso di interesse più alto. Ci sono poi i conti liberi grazie ai quali i soldi saranno sempre a disposizione e si potranno prelevare in qualsiasi momento. Ecco allora i migliori conti depositi di inizio giugno 2021 vincolati, quelli che offrono interessi più elevati.

Conto deposito vincolato: ecco i migliori di inizio mese

Confrontaconti.it segnala tra i conti deposito migliori di inizio giugno 2021 quello della banca Finint che sarà online e a zero spese. L’apertura si potrà eseguire direttamente online ma in caso di problemi si potrà contattare la banca sia via e-mail che al numero verde. Grazie a tale conto si potrà scegliere di vincolare i propri soldi per 12, per 18, per 24 o 36 mesi ed ovviamente più sarà lunga la durata dell’investimento, più sarà alto il rendimento.
Il conto deposito della banca Finint sarà poi trasparente in quanto il tasso a cui si sottoscriverà il deposito sarà garantito per l’intera durata e gli interessi verranno accreditati ogni sei mesi.

Nel dettaglio, il tasso annuo lordo sarà dell’1,05% dopo 12 mesi, dell’1,15% dopo 18 mesi, dell’1,30% dopo 24 mesi e dell’1,45% dopo 36 mesi. Per aprirlo il requisito necessario sarà quello di avere 18 anni nonché la residenza in Italia.

L’importo minimo che si potrà investire sarà di 10 mila euro mentre quello massimo di 500 mila euro. Ecco un esempio di importo comunicato dal calcolatore di banca Finit: con 20 mila euro dopo 1 anno il rendimento netto sarà di 155 euro. Il tasso annuo lordo sarà dell’1,05% mentre quello netto dello 0,78%. Dopo 36 mesi, invece, il rendimento netto (prendendo in considerazione la stessa cifra) sarà di 644 euro con tasso lordo all’1,45% e netto all’1,07%.

I vincenti di inizio giugno 2021

Tra i migliori conti deposito di inizio giugno 2021 Confrontaconti.it suggerisce inoltre quello della banca Promos che offrirà un rendimento crescente fino all’1%. Quest’ultimo sarà il tasso massimo che si potrà ricevere che varierà con la somma depositata o la durata. La durata del deposito, poi, andrà dai 6 ai 18 mesi mentre la somma minima di denaro che si potrà depositare sarà di 1.000 euro.
Nel foglio informativo di banca Promos si legge che per quanto riguarda il conto deposito senza opzione di svincolo anticipato il tasso creditore annuo lordo sarà dello 0,50% dopo 3 mesi, dello 0,75% dopo 12 mesi e dell’1,10% dopo 18 mesi.

La banca comunica inoltre tale sarà un prodotto sicuro, l’unico rischio sarà l’impossibilità di rimborsare il cliente del tutto o in parte. Proprio per questo banca Promos aderisce (così come la banca Finit) al Fondo Interbancario di Tutela Deposito grazie al quale ogni depositante (due nel caso di cointestato) avrà una copertura fino a 100 mila euro. Si ricorda infine che tale forma di conto deposito sarà vincolata per cui non si avrà la possibilità di ricevere le somme in anticipo ma solo dopo la scadenza pattuita.

Leggi anche: Qual è il miglior conto corrente online a zero spese di inizio giugno 2021
[email protected]

Argomenti: ,