Come risparmiare sui viaggi: 6 regole da seguire

La domanda del momento è: come risparmiare sui viaggi? Ecco 6 regole da seguire per effettuare il tango agognato viaggio.

di , pubblicato il
rimborso biglietti aerei treno

Come risparmiare sui viaggi? È la domanda del momento visto che in molti hanno un fortissimo desiderio di viaggiare ma purtroppo hanno pochi soldi. Spesso infatti i costi di una vacanza possono essere proibitivi per cui in molti ci rinunciano. Ecco allora 6 regole da seguire alla lettera per realizzare il tanto agognato viaggio spendendo cifre più basse.

6 consigli da seguire su come risparmiare sui viaggi

Il 1° consiglio utile per risparmiare sui viaggi è quello di cercare voli low cost. Attenzione però a verificare sempre il costo del bagaglio. Le compagnie aeree low cost come la Ryanair e la EasyJet, infatti, con la tariffa più economica danno la possibilità di portare a bordo solo un piccolo bagaglio. Per portarne uno più grande si dovrà pagare una cifra in aggiunta così come per portarne uno da stiva. Un baglio leggero, quindi, in vista dell’estate, sarà la scelta giusta (per chi può) in quanto non solo faciliterà negli spostamenti ma farà risparmiare davvero tanto.
Il secondo consiglio sarà quello di effettuare sempre una comparazione di offerte sia avvalendosi di comparatori sia cercando il prezzo direttamente sul sito ufficiale della compagnia prescelta. Ryanair, ad esempio, consiglia a tutti i viaggiatori di prenotare direttamente sul sito ufficiale per godere appieno di tutte quante le offerte.
Il suggerimento numero 3 sarà quello di prenotare con anticipo. Secondo un’indagine di Sky Skanner su più di 250 milioni di voli, infatti, chi acquista biglietti aerei dall’Italia con sette settimane di anticipo rispetto alla data di partenza risparmia fino all’11%. Tale dato è rispetto alla tariffa media annuale. Ovviamente prima di acquistare un volo sarà anche opportuno controllare in che modo ci si potrà spostare dall’aeroporto.

In questo modo non si dovranno spendere cifre esose per i taxi.

Come risparmiare sui viaggi: ecco validi consigli

Per risparmiare su viaggi, il 5° consiglio sarà quello di valutare oltre all’aereo anche le offerte di treni e bus. Molto spesso, infatti, ci sono delle valide offerte come quella dell’Interrail che però è soltanto per i giovani. Viaggiare in autobus (per chi può) è un altro modo per abbattere di molto i costi. Con Flixbus, ad esempio, si possono raggiungere molteplici tappe a partire dalla cifra di 3,99 euro.
Il 6° consiglio per risparmiare sui viaggi sarà quello di pensare all’house sitting. Funziona in modo semplice: le persone che devono lasciare la loro casa per vacanza o lavoro possono affidarsi all’house sitter. Parliamo di una persona che si installerà nel loro appartamento in modo gratuito tenendo lontani i ladri e annaffiando le piante o portando a passeggio gli animali. In questo modo si potrà soggiornare gratis in un luogo per cui il risparmio sarà elevato. Per offrirsi come candidati ci si dovrà iscrivere a siti specializzati come Mind My House.
Infine si dovrà pagare e prelevare nella valuta locale quando si fa un viaggio. Così si eviteranno le commissioni applicate dalle banche estere e di conseguenza si risparmierà.

Leggi anche: Come risparmiare in viaggio e per le vacanze: una piccola guida low budget
[email protected]

Argomenti: ,