Fiat X6S: venerdì sarà svelato il nome, la produzione inizierà il 4 novembre

Fiat X6S: continua il mistero sul nome del nuovo modello la cui produzione avrà inizio presso lo stabilimento di Cordoba in Argentina dal 4 novembre.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Argo Sedan

Fiat Chrysler, che il 4 novembre inizierà la produzione del suo nuovo modello Fiat X6S presso lo stabilimento di Ferreyra a Cordoba in Argentina, ha lanciato una nuova campagna via social in cui invita gli utenti ad indovinare il nome del nuovo modello che al momento rimane ancora sconosciuto. Fiat Chrysler Argentina ha investito circa 500 milioni di dollari per l’ammodernamento degli impianti e dei suoi processi. Ricordiamo che secondo quanto annunciato dagli stessi dirigenti del gruppo italo americano la nuova vettura sarà commercializzata a partire da febbraio 2018.

“Ho scoperto il nome della Fiat” è l’iniziativa sviluppata sul web da FCA Argentina. Da oggi fino a venerdì prossimo saranno inviati indizi sui profili social di Fiat su Facebook, Instagram e Twitter per indurre la gente a scoprire quello che sarà il nome che avrà il modello. Il nome ufficiale del veicolo dovrebbe essere svelato Venerdì alle 13. Cristiano Rattazzi, presidente del gruppo italo americano in Argentina, ha detto a “LA NACION” che nello stabilimento di Cordoba potrebbe venire aggiunto  un secondo turno di lavoro se le aspettative di vendita  di questo modello saranno mantenute.

Con Fiat X6S il gruppo esporterà 6 mila auto all’anno da Cordoba. L’obiettivo è quello di produrre nello stabilimento circa 100.000 unità all’anno. Il modello sostituirà Fiat Grand Siena e Linea. Nella campagna pubblicitaria in corso ogni partecipante avrà la possibilità di provare ad indovinare il nome ogni 24 ore. Il premio per chi indovina il nome del nuovo modello sarà un viaggio in Italia.

 

leggi anche: Fiat Panda e 500 dominano a settembre il segmento A del mercato in Europa

 

Fiat X6S

Fiat X6S: continua il mistero sul nome del nuovo modello la cui produzione avrà inizio presso lo stabilimento di Cordoba in Argentina dal 4 novembre

 

Leggi anche: Fiat Tipo Carabinieri: imminente il suo arrivo nel parco auto delle forze dell’ordine

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler