Spid: ecco come si ottiene l’identità digitale

Come è possibile ottenere l'identità digitale SPID? Ecco come fare e per quali servizi funziona.

di , pubblicato il
Come è possibile ottenere l'identità digitale SPID? Ecco come fare e per quali servizi funziona.

Le credenziali SPID, acronimo scelto per l’identità digitale dei cittadini,  permetteranno di poter accedere a tutti i servizi delle pubbliche amministrazioni e ad alcuni servizi privati attraverso un unico accesso con un’unica password.  

 Ottenere la SPID

Ma come si ottiene l’identità digitale? La SPID è rilasciata dagli Identity Provider, soggetti privati accreditati che, rispettando le regole dell’Agenzia delle Entrate forniranno agli utenti le identità digitali gestendone l’autenticazione. Per ottenere l’identità digitale il cittadino dovrà farne richiesta al gestore che, dopo aver verificato i suoi dati emetterà l’identità digitale rilasciando le credenziali necessarie. Gli attuali gestori dell’identità digitale sono :

  • Infocert S.P.A.
  • Poste Italiane
  • Tim

A partire dal mese di marzo 2016 i cittadini potranno accedere ad oltre 300 servizi online attraverso l’identità Spid. Le amministrazioni centrali che al momento sono reggiungibili con la Spid sono:

  • Agenzia delle Entrate
  • Inail
  • Inps
  • Regione Piemonte
  • Regione Friuli Venezia Giulia
  • Regione Emilia Romagna
  • Regione Liguria
  • Regione Toscana
  • Regione Marche
  • Comune di Firenze.

  SPID: identità digitale gratis per due anni Fisco, PA e Sanità: accesso online all’identità digitale con un’unica password SPID

Argomenti: , ,