Online il software che consente la comunicazione dei “movimenti” da albi professionali

Il software permette agli utenti la compilazione delle comunicazioni degli iscritti da parte di Ordini professionali.

di , pubblicato il
Il software permette agli utenti la compilazione delle comunicazioni degli iscritti da parte di Ordini professionali.

Con un provvedimento firmato il 27 gennaio 2021 dal direttore dell’Agenzia, Ernesto Maria Ruffini, è stato stabilito che gli ordini, enti e uffici territoriali, che gestiscono albi, registri ed elenchi istituti per l’esercizio di attività professionali o di lavoro autonomo, dal 2021 possono comunicare telematicamente all’Anagrafe tributaria i dati relativi a iscrizioni, variazioni e cancellazioni, oltre che direttamente, anche attraverso un intermediario “abilitato” o tramite i loro Consigli nazionali.

Per maggiori informazioni, si legga: Albi Professionali: iscrizioni, variazioni e cancellazioni, le nuove modalità di comunicazione.

Da oggi è finalmente online il relativo software di compilazione. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Software Compilazione Comunicazioni da Ordini Professionali

Il software “Compilazione Comunicazioni da Ordini Professionali” è finalmente online nella sua versione 1.0.0.

Si tratta di un prodotto che permette agli utenti la compilazione delle comunicazioni degli iscritti da parte di Ordini e degli altri enti e uffici tenuti alla tenuta di albi, registri e elenchi istituiti per l’esercizio di attività professionale e di lavoro autonomo, a partire dall’anno 2020.

I file generati con questo software possono essere autenticati e inviati, senza essere sottoposti al controllo con l’apposito software pubblicato in Desktop telematico.

Scaricare e avviare il software

Per avviare l’applicazione è sufficiente cliccare sul link riportato sul sito dell’Agenzia delle entrate. L’applicazione si connette al server Web per verificare l’esistenza di una versione più recente del software e, in caso positivo, procede all’eventuale aggiornamento.

Per maggiori informazioni si rimanda alla pagina web dell’Agenzia delle entrate relativa al software “Compilazione Comunicazioni da Ordini Professionali”.

Articoli correlati

Argomenti: ,