Controversie tributarie in netto calo nel quarto trimestre 2020. Ecco gli ultimi dati del MEF

Le nuove controversie instaurate in entrambi i gradi di giudizio nel quarto trimestre 2020 risultano in diminuzione del 36,42% rispetto all’analogo periodo del 2019.

di , pubblicato il
Le nuove controversie instaurate in entrambi i gradi di giudizio nel quarto trimestre 2020 risultano in diminuzione del 36,42% rispetto all’analogo periodo del 2019.

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, con il comunicato n. 53 del 19 marzo 2021, rende noto il “Rapporto trimestrale sul contenzioso tributario ottobre-dicembre 2020”.
Alla data del 31 dicembre 2020, si legge nel rapporto appena citati, “le controversie tributarie pendenti, pari a 345.285, sono aumentate del 2,85% rispetto al 31 dicembre 2019”; il raffronto con il dato del 30 settembre 2020 registra, invece, una diminuzione delle pendenze del 5,92% sostenuta dall’incremento delle definizioni nel trimestre in esame.

Rapporto trimestrale sul contenzioso tributario, quarto trimestre 2020

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha reso noti alcuni dati relativi al numero di controversie tributarie del quarto trimestre 2020 (ottobre / dicembre).
Secondo quanto emerge dal report sopra citato, l”e nuove controversie instaurate in entrambi i gradi di giudizio nel quarto trimestre 2020, pari a 28.538, risultano in diminuzione del 36,42% rispetto all’analogo periodo del 2019″.
Le controversie definite, pari a 50.277, registrano un calo tendenziale del 29,88%, ma, nel trimestre in esame, sono state rinviate molte udienze come misura per il contenimento della diffusione del Covid-19.

In particolare, i dati tendenziali rilevano che le nuove controversie presentate:

  • in primo grado sono state pari a 18.345, in diminuzione del 43,68%; i ricorsi definiti, pari a 36.153, hanno registrato un calo del 34,23%;
  • gli appelli pervenuti nel medesimo periodo, pari a 10.193, sono risultate in calo del 17,18%; le definizioni, pari a 14.124 provvedimenti, sono state inferiori del 15,60%.

Articoli correlati

Contenzioso tributario in calo: continua l’influenza Covid-19

Rottamazione-ter e saldo e stralcio: proroga anche per le rate 2021

Argomenti: ,