Bonus collaboratori sportivi, aggiornamento pagamenti dopo riapertura termini

Dopo la riapertura dei termini al 27 aprile, sono stati erogati ulteriori 4.633 bonus Collaboratori Sportivi per un ammontare complessivo di circa 7,4 milioni di euro.

di , pubblicato il
Bonus Sport

Sport e Salute, la società che si occupa della gestione ed erogazione dei cosiddetti “bonus collaboratori sportivi”, ha da poco completato il pagamento delle indennità fino a 3600 euro relativamente alle mensilità di gennaio, febbraio e marzo 2021.

Il bonus, come sostenuto dalla stessa società, è stato bonificato sui conti correnti dei tanti aventi diritto.

Ad ogni modo, la stessa società il 22 aprile 2021 comunicava la riapertura del termine al 27 aprile 2021 per poter confermare i requisiti necessari per ottenere l’indennità in oggetto.

In altre parole, è stata data un’ulteriore possibilità per confermare, o meno, i requisiti per l’accesso al bonus a tutti quei soggetti che non sono riusciti a farlo entro la data inizialmente prevista.

Bonus collaboratori sportivi, pagati altri 4.633 soggetti

Sport e Salute, con un comunicato stampa del 30 aprile 2021, ha fornito gli ultimi aggiornamenti relativi all’erogazione del bonus collaboratori sportivi fino a 3.600 euro.

Con la riapertura dei termini per la conferma dei requisiti validi a ricevere il bonus di gennaio, febbraio e marzo – si legge nel comunicato stampa appena citato – “sono stati pagati ulteriori 4.633 Collaboratori Sportivi per un ammontare complessivo di circa 7,4 milioni di euro”.

Guide e articoli correlati

Argomenti: ,