Bonus Cashback: Doppio Sconto, adesso è possibile registrare le carte fedeltà dei supermercati

Da oggi è possibile aggiungere le carte dei pagamenti dei supermercati al programma del Bonus Cashback, le stesse danno diritto a punti fedeltà e sconti extra.

di , pubblicato il
critiche al cashback

L’App Io della pubblica amministrazione, la stessa utilizzata per partecipare al bonus cashback, è stata appena aggiornata alla sua versione 1.23.0.
2 sono le principali novità introdotte: la possibilità di aggiungere le carte di pagamento dei supermercati; registrare anche le carte non abilitate ai pagamenti online. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Bonus Cashback, adesso si possono registrare le carte fedeltà dei supermercati

Per via del bonus cashback, molti utenti preferiscono usare il rimborso del 10% invece che le carte di pagamento dei supermercati, le quali spesso danno diritto a punti fedeltà e sconti extra.
Da oggi, almeno per alcune catene di supermercati aderenti (come Esselunga, Conad, Coop), tali carte possono essere registrate e quindi utilizzate anche ai fini del cashback di stato. In questo modo, l’utente avrà diritto ad un doppio sconto. Questo attesa novità è stata introdotta con l’ultimo aggiornamento della stessa App IO, che arriva così alla sua versione 1.23.0.

Ma non è finita qui, sempre con questa nuova versione dell’App IO, viene introdotta la possibilità di aggiungere anche delle carte non abilitate ai pagamenti online.

Versione 1.23.0

-Da oggi puoi aggiungere le carte dei pagamenti dei supermercati aderenti all’iniziativa;

-Se la tua banca è supportata, ora puoi aggiungere la tua carta anche se non è abilitata ai pagamenti online.

Dunque, non vi resta che aggiornare l’app IO all’ultima versione disponibile (1.23.0).

Guide e articoli correlati

Argomenti: ,