Bonus 500 euro pc, tablet e internet, le richieste partiranno dagli operatori e non dagli utenti

La misura del bonus 500 euro sarà riservata agli operatori delle telecomunicazioni, gli utenti finali dovranno interfacciarsi con essi.

di , pubblicato il
La misura del bonus 500 euro sarà riservata agli operatori delle telecomunicazioni, gli utenti finali dovranno interfacciarsi con essi.

Ancora novità in merito all’ormai tanto atteso bonus 500 euro per l’acquisto di computer, tablet e connettività internet.

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con un comunicato stampa del 2 settembre, ha reso note importanti novità in merito a questa agevolazione.

In particolare, nel comunicato del MISE si può evincere che non saranno gli utenti finali a richiedere direttamente il bonus 500 euro. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Voucher fino a 500 euro

Il bonus, sostanzialmente, consiste in un voucher per l’acquisto di pc, tablet e connettività internet. Vi saranno dei paletti d’accesso in base al reddito del nucleo familiare.

È ancora presto per parlare delle modalità di fruizione del bonus, ad ogni modo, secondo le ultime indiscrezioni, il bonus 500 euro dovrebbe essere così strutturato:

  • Un voucher da 500 euro (200 euro per la connettività internet + 300 euro per internet e pc in comodato d’uso) per le famiglie con un ISEE inferiore a 20 mila euro;
  • Un voucher da 200 euro per la connettività internet ad almeno 30 Mbps per le famiglie con ISEE inferiore a 50 mila euro.

Chi può farne richiesta?

Ad oggi, non si conoscono le modalità di fruizione del Bonus, ad ogni modo, a gestire questa agevolazione sarà Infratel Italia, una società del Ministero dello Sviluppo Economico e del gruppo Invitalia.

Con un comunicato stampa del 2 settembre, il Ministero dello Sviluppo Economico, ha reso noto che: “la misura sarà riservata agli operatori di telecomunicazioni. Gli utenti finali, beneficiari del voucher dovranno interfacciarsi direttamente con gli operatori (che si saranno preventivamente registrati al portale) utilizzando i consueti canali di vendita”.

Guide e articoli correlati

Bonus docenti 500 euro, guida aggiornata: chi ne ha diritto, cosa si può comprare e scadenza

Bonus bicicletta: buono sconto o rimborso? Decreto ministeriale pubblicato in GU

Argomenti: Nessuno