Bollo auto 2021: ci sono agevolazioni in arrivo?

Tra le spese che occorre sostenere per il mantenimento della propria automobile figura quella del Bollo auto 2021.

di , pubblicato il
bollo auto 2021

Tra le spese che occorre sostenere per il mantenimento della propria automobile figura quella del Bollo auto 2021, la tassa automobilistica che è di competenza delle Regioni e delle Province autonome.

Per l’anno 2021 sono previste interessanti novità ed agevolazioni: la più interessante è l’inserimento del pagamento del bollo tra gli acquisti che danno diritto al Cashback, con la possibilità quindi di ricevere un rimborso del 10%.

Bollo auto 2021: le agevolazioni

Alcuni tipi di veicoli sono esclusi dal pagamento del bollo, ci sono alcune esclusioni che interessano l’intera nazione e altre che riguardano certe Regioni.

Sono esenti dal pagamento del bollo auto:

  • i veicoli appartenenti a organizzazioni senza scopo di lucro;
  • i veicoli appartenenti a persone disabili che rientrano nei requisiti previsti dalla Legge 104/1992;
  • le auto storiche ultratrentennali;
  • i veicoli a basso impatto ambientale (solo se previsto dalla propria regione);
  • le auto elettriche (per i primi cinque anni dall’immatricolazione).

Ogni Regione può prevedere delle agevolazioni per il pagamento del bollo auto per quanto riguarda veicoli ibridi o di classe ambientale più elevata.

I veicoli storici ultraventennali possono beneficiare della riduzione bollo auto al 50%.

Bollo auto 2021: come pagarlo?

È possibile pagare il bollo auto in modi diversi:

  • sportelli bancari;
  • uffici postali;
  • sito aci.it (tranne per i residenti in Friuli-Venezia Giulia, Marche, Province autonome di Trento e Bolzano, Sardegna)
  • ricevitorie Sisal e Lottomatica;
  • PagoPa e app IO;
  • Home banking;
  • sito poste.it;
  • Satispay;
  • siti delle Regioni di riferimento;
  • delegazioni ACI.

Bollo Auto 2021: scadenze

La scadenza per il pagamento del bollo varia a seconda della data di immatricolazione del veicolo.

Di norma, la scadenza è prevista il mese successivo a quello dell’immatricolazione.

Ecco le scadenze bollo auto:

  1. scadenza gennaio 2021: pagamento dall’1 al 28 febbraio 2021;
  2. scadenza febbraio 2021: pagamento dall’1 al 31 marzo 2021;
  3. scadenza marzo 2021: pagamento dall’1 al 30 aprile 2021;
  4. scadenza aprile 2021: pagamento dall’1 al 31 maggio 2021;
  5. scadenza maggio 2021: pagamento dall’1 giugno al 30 giugno 2021;
  6. scadenza giugno 2021: pagamento dall’1 al 31 luglio 2021;
  7. scadenza luglio 2021: pagamento dall’1 al 31 agosto 2021;
  8. scadenza agosto 2021: pagamento dall’1 al 30 settembre 2021;
  9. scadenza settembre 2021: pagamento dall’1 al 31 ottobre 2021;
  10. scadenza ottobre 2021: pagamento dall’1 al 30 novembre 2021;
  11. scadenza novembre 2021: pagamento dall’1 al 31 dicembre 2021;
  12. scadenza dicembre 2021: pagamento dall’1 al 31 gennaio 2022.
Argomenti: , ,