Macroeconomia Archivi - Finanza e Borsa - Investireoggi.it Finanza e Borsa – Investireoggi.it

Macroeconomia

Notizie, approfondimenti ed opinioni su Macroeconomia

Macro Usa: sussidi disoccupazione e indice Philadelphia FED

Due importanti dati macro sono arrivati dagli Usa prima dell'apertura delle contrattazioni a Wall Street. Si tratta delle richieste settimanali di sussidi di disoccupazione e dell'indice Philadelphia Fed relativo al mese di ottobre. Vediamo più nel dettaglio. Le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione Usa sono scese di 22 mila a quota

Immobiliare Usa: permessi edilizi e nuove costruzioni abitative in primo piano

In Usa i permessi edilizi hanno mostrato nel mese di settembre un ribasso del 4,5% su base mensile rispetto al precedente +3,4%. Il dato è stato peggiore delle attese degli analisti che puntavano su una flessione del 2,1% su base mensile. Sempre restando in tema di dati macro sul mercato

Macro Usa: prezzi importazioni in aumento a settembre

Segno positivo per i prezzi alle importazioni Usa. I prezzi all'import sono infatti aumentati nel mese di settembre dello 0,7%. Il dato ha battuto le attese degli analisti che erano ferme su una progressione dello 0,5% mensile. Su base annua il progresso dei prezzi all'import Usa è stato del 2,7%

Macro Germania: indice ZEW sotto le attese a ottobre

In Germania l'indice Zew tedesco relativo al mese di ottobre si è attestato a quota 17,6 punti rispetto ai 17 punti di settembre. Nonostante l'aumento il dato ha comunque deluso le attese degli analisti che puntavano su una progressione a quota 20 punti. Sempre restando in tema di dati macro, il

Apertura Wall Street: indici in aumento dopo boom Empire State Manufacturing

Nella prima seduta della settimana la borsa di Wall Street ha aperto le contrattazioni con gli indici in leggero rialzo. Dopo pochi minuti dall'avvio degli scambi, il Dow Jones sta segnando una progressione dello 0,23%, l'S&P500 è in aumento dello 0,21% e il Nasdaq sta mettendo in cassaforte lo 0,31%. Ricordiamo

Macro Usa: indice Empire Manufacturing ai massimi da tre anni

Buone notizie dall'economia Usa. L'indice Empire Manufacturing relativo al mese di agosto si è attestato a quota 30,2 punti rispetto ai 24,4 punti della precedente rilevazione. Per l'indicatore che misura l'andamento del manifatturiero nell'area di New York, si tratta dei massimi a tre anni. Il dato macro ha ovviamente battuto le attese

Macro Eurozona: bilancia commerciale in peggioramento ad agosto

Cattive notizie dall'economia dell'Eurozona. La bilancia commerciale di Eurolandia nel mese di agosto ha evidenziato un surplus di 16,1 miliardi di euro, in flessione rispetto ai 23,2 miliardi del mese precedente e ai 17,5 miliardi di un anno fa. Il calo era completamente inatteso visto che gli analisti avevano previsto

Inflazione Italia: analisi su indice prezzi al consumo di settembre

L'Istat ha reso noto il dato finale sull'inflazione in Italia nel mese di settembre. Secondo quanto comunicato dall'Istituto Nazionale di Statistica, l'indice nazionale dei prezzi al consumo in Italia, al lordo dei tabacchi, ha registrato nel mese di riferimento un calo dello 0,3% su base mensile. Viceversa su base annua, ossia

Macro Usa: sussidi disoccupazione in calo

Inferiori alle attese le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione in Usa. L'importante dato sul mercato del lavoro Usa si è infatti attestato nell'ultima settimana a quota 243mila unità, in flessione rispetto alle precedenti 258mila unità. Gli analisti si aspettavano un calo più contenuto a quota 251mila unità. Sempre restando in

Macro Eurozona: produzione industriale meglio delle attese a agosto

Buone indicazioni dall'economia dell'Eurozona nel mese di agosto. La produzione industriale di Eurolandia, infatti, ad agosto ha registrato una progressione dell'1,4% contro il +0,5% su base mensile e il +2,6% su base annua che erano attesi dagli analisti. A rilevalo è stato l'Eurostat, l'ufficio di statistica dell'Unione europea. Dopo la

Macro Eurozona: indice Sentix oltre le attese ad ottobre

Buone indicazioni dall'Eurozona. Nel mese di ottobre la fiducia degli investitori calcolata dall'indice Sentix è stata pari a 29,7 punti ed è risultata maggiore rispetto alla rilevazione di settembre, che era pari a 28,2 punti. Il dato ha battute le attese degli analisti che erano ferme a 28,5 punti. Il dato