Macroeconomia Archivi - Finanza e Borsa - InvestireOggi.it Finanza e Borsa – InvestireOggi.it

Macroeconomia

Notizie, approfondimenti ed opinioni su Macroeconomia

PMI manifatturiero e PMI servizi: dati di Germania, Francia ed Eurozona

Ottime indicazioni dal Pmi manifatturiero e dal Pmi servizi delle principali economie dell'Eurozona (Francia e Germania) nel mese di marzo. Secondo i dati macro diffusi questa mattina, il Pmi manifatturiero della Francia si è attestato a quota 53,4 punti contro i 52,2 punti del mese di febbraio e al di sopra

Macro Eurozona: fiducia consumatori oltre attese a marzo

Buone notizie dall'Eurozona. La fiducia dei consumatori di Eurolandia ha registrato nel mese di marzo un miglioramento a -5 punti dai -6,2 punti di febbraio. Il dato ha battuto le attese degli analisti che puntavano su un miglioramento più contenuto a quota -5,9 punti. In questo contesto il Ftse Mib

Immobiliare Usa: vendite case nuove oltre le attese a febbraio

Buone notizie dal mercato immobiliare Usa. Le vendite di case nuove relative al mese di febbraio hanno segnato un rialzo del 6,1% rispetto a gennaio quando erano cresciute del 5,3%. L'incremento delle vendite di case nuove è stato maggiore del previsto. Gli analisti puntavano su una progressione dell'1,6%. Ricordiamo che oggi

Immobiliare Usa: vendite case esistenti in calo a febbraio

Cattive notizie dal mercato immobiliare Usa. Le vendite di case esistenti relative al mese di febbraio hanno registrato una flessione a quota 5,40 milioni, il 3,7% in meno rispetto al mese di gennaio. Il dato ha deluso le attese degli analisti che puntavano su un indicatore pari a 5,45 milioni.

Macro Usa: indice Michigan fiducia consumatori in aumento a marzo (lettura preliminare)

Nel mese di marzo l'indice Michigan sulla fiducia dei consumatori Usa ha segnato una progressione a quota 97 punti dai 96,3 punti del mese precedente (letture preliminare). Il dato è stato in linea con le attese degli analisti. Ricordiamo che oggi la Borsa di Wall Street ha aperto la seduta senza una

Produzione industriale Usa invariata a febbraio

La produzione industriale Usa relativa al mese di febbraio si è confermata ai livelli del mese precedente. Il dato è risultato peggiore delle attese che invece puntavano su un rialzo dello 0,2%. A renderlo noto è stata la Federal Reserve. A questo punto l'attenzione degli investitori si sposta sull'apertura della Borsa

Macro Eurozona: bilancia commerciale peggiora a gennaio

Nel mese di gennaio la bilancia commerciale dell'Eurozona ha messo in evidenza un deficit di 0,6 miliardi di euro contro un surplus di 24,5 miliardi del mese precedente e di 4,8 miliardi di un anno fa Gli analisti si attendevano un surplus commerciale di 22 miliardi di euro. A comunicarlo

Macro Eurozona: inflazione al 2% a febbraio (dati definitivi)

L'inflazione dell'Eurozona nel mese di febbraio si è attestata su una crescita del 2% annuo. Il dato definitivo conferma sia le precedenti letture che le attese degli analisti. Rispetto al mese di gennaio la crescita dell'inflazione nell'Eurozona è stata dello 0,4%. In questo contesto a Piazza Affari il Ftse Mib sta

Prezzi alla produzione Usa in crescita a febbraio

I prezzi alla produzione Usa relativi al mese di febbraio hanno segnato un rialzo dello 0,3% mensile contro il +0,6% registrato nel mese di gennaio. L'aumento è stato più consistente rispetto a quello previsto dagli analisti che puntavano su una progressione dello 0,1%. Su base annua i prezzi alla produzione Usa

Macro Germania: indice ZEW delude le attese a marzo

L'indice ZEW tedesco relativo al mese di marzo ha segnato una progressione a quota 77,3 punti dai 76,4 punti dl mese di febbraio. La lettura ha deluso le attese degli analisti che puntavano su una progressione a 78 punti dell'indice ZEW relativo alla situazione corrente. Per quello che riguarda le singole

Tasso disoccupazione Usa in flessione febbraio, aumento tassi FED certo?

Buone notizie dall'economia Usa. Nel mese di febbraio, infatti, il tasso di disoccupazione Usa è stato pari al 4,7% contro il 4,8% precedente. Sempre restando in tema lavoro, a febbraio il saldo delle buste paga nei settori non agricoli (non-farm payrolls Usa) è ammontato a 235 mila unità contro le