WhatsApp, la funzione che tutti aspettavano sta per diventare reale, e c’è anche la presunta data di uscita

Si parla di una nuova funzione, ecco quella che tutti vogliono.

di , pubblicato il
Whatsapp

Ci siamo, gli appassionati di WhatsApp stanno per realizzare i loro sogni. Tra le funzioni più attese dell’app c’è da sempre quella del multidispositivo, si tratta di una funzione che permette di utilizzare il proprio account su più device. Ebbene, tale funzione sta finalmente per diventare realtà.

WhatsApp multidispositivo, ora è reale

Una delle difficoltà di WhatsApp è che spesso presenta funzioni inferiori alla concorrenza, ma a quanto pare negli ultimi tempi sta decisamente accorciando il gap e sfornando nuove opzioni sempre più interessanti. Di recente si è parlato infatti della funzione multidispositivo, opzione che permette di utilizzare i proprio account anche su altri device. Probabilmente alcuni si diranno cosa c’è di nuovo, esiste infatti già WhatsApp Web, la versione desktop della piattaforma, ma in questo caso si tratta di una funzione che esula completamente dallo smartphone.

Con WhatsApp Web è infatti necessario avere lo smartphone da associare alla pagina web del proprio account, in questo caso invece con la nuova funzione non ci sarà bisogno del proprio smartphone. La novità quindi permetterà di accedere a WhatsApp anche se il proprio telefono è scarico, o comunque non connesso ad internet. Potremo quindi accedere al nostro account indipendentemente dal device di origine, e potremo farlo su PC, tablet o anche su un altro smartphone.

Potresti essere interessato anche a Anteprima messaggi vocali su WhatsApp, nuova funzione per ascoltare prima di inviare

Multidispositivo su WhatsApp, quando arriverà

Come tutte le funzioni particolarmente importanti, anche in questo caso ci vorrà un po’ di tempo per metterla in atto. Naturalmente gli sviluppatori sono già al lavoro, e il boss Zuckerberg ne ha parlato pochi giorni fa. C’è già comunque una ipotetica data di rilascio, poiché il proprietario del gruppo Facebook ha affermato che ci vorranno circa un paio di mesi per vedere la funzione operativa, quindi ipotizziamo la release con relativo aggiornamento verso la fine di agosto.

Potresti essere interessato anche a iPhone 13 già a rischio vendite, un sondaggio svela che tanti utenti non lo compreranno perché porterebbe sfortuna

Argomenti: ,