Come trasferire dati e applicazioni da Android a iOS (iPhone) – la migliore app

Avete acquistato un iPhone 7 e non sapete come trasferire app e dati dal vostro smartphone Android al nuovo device iOS? Come fare con la migliore app.

di , pubblicato il
Avete acquistato un iPhone 7 e non sapete come trasferire app e dati dal vostro smartphone Android al nuovo device iOS? Come fare con la migliore app.

Avete intenzione di o avete appena acquistato un iPhone 7, abbandonando il vostro vecchio smartphone Android? Ebbene, l’operazione più delicata – e diciamo la verità: più noiosa – è trasferire tutti i dati, le app e gli account che avevamo sul vecchio dispositivo in maniera tale da rendere il nuovo immediatamente operativo in tutte le sue funzionalità. Presentiamo, allora, la guida su come trasferire dati e app dal sistema Android al sistema iOS, mediante l’utilizzazione di un’applicazione davvero immediata e semplice da usare, sviluppata proprio da Apple (per sedurre coloro che vogliono abbandonare Samsung, è chiaro!). Il suo nome è ‘Move to iOS’ (troverete il link poco più sotto).

Qui, Le migliori App Android e iOS per la prova costume in attesa dell’estate 2017 e Come dimagrire e contare calorie alimenti: le migliori app Android e iOS.

GUIDA: come traferire app e dati da Android a iOS con la migliore app possibile

Per fare sì che la procedura su come trasferire app e dati da Android a iOS funzioni al meglio, occorre soprattutto un elemento: il nuovo iPhone non deve essere stato ancora configurato; qualora, nella foga dell’acquisto, l’aveste già fatto, allora potete tranquillamente effettuare il ripristino alle condizioni iniziali. Detto questo, possiamo passare alla guida vera e propria – si tratta di una procedura davvero semplice, ma da eseguire con la massima attenzione:

primo passaggio: bisogna scaricare la app Move to iOS, che trovate a questo link, sul vecchio smartphone Android che vogliamo sostituire

secondo passaggio: nello stesso tempo, diamo inizio alla configurazione di iPhone e ci fermiamo fino al momento in cui ci troviamo nella sezione chiamata ‘App e dati’ – a questo punto, occorre selezionare ‘Migra i dati da Android’

terzo passaggio: dopo aver effettuato questa operazione, occorre avviare la app che abbiamo scaricato sul ‘vecchio’ smartphone Android – a questo punto, basterà seguire le semplici indicazioni e, soprattutto, inserire il codice che viene richiesto e che deve essere necessariamente visualizzato sul vostro nuovo iPhone

quarto passaggio: una volta inserito il codice, possiamo liberamente selezionare tutte le tipologie di dati che intendiamo trasferire da Android a iOS – dall’account Google a Contatti, passando per Messaggi e Rullino Foto

quinto passaggio: dopo aver effettuato con la massima attenzione la cernita e la scelta dei dati e delle app da trasferire a iOS da Android, allora è possibile andare su ‘Avanti’ e attendere la procedura

Concludiamo, dicendo che occorre avere pazienza perché il procedimento potrebbe essere abbastanza lungo, soprattutto (ovviamente) se i dati sono molti e molto pesanti (fotografie, video e così via).

Insomma, una procedura davvero semplicissima, quasi un invito di Apple ad abbandonare la concorrenza Android e a riversarsi serenamente sui melafonini.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,

I commenti sono chiusi.