Come recuperare password WiFi su Android, iPhone, PC e Mac

Scopriremo oggi quali siamo i migliori mezzi e sistemi per tentare di recuperare password WiFi dal nostro PC, MAc o smartphone e tablet Android.

di Domenico Pitasi, pubblicato il
recuperare password wifi

Come recuperare password WiFi su Android, iPhone, PC e Mac? Sei stato costretto ad effettuare un ripristino del tuo Personal Computer o, semplicemente, hai scelto una password molto complessa e non trovi il modo di fornirla a chi, col tuo consenso, desidera accedere alla rete tramite la tua connessione. Che cosa fai? Ovviamente, devi recuperarla in qualche modo, si tratti di una password WiFi memorizzata su PC, MAC o anche su smartphone e tablet basati su sistema operativo Android. Il risultato, in tal caso, non cambia, sebbene cambino i metodi operativi attraverso cui procedere al recupero. Metodi che, in questa sede, passeremo ad illustrare nel dettaglio, Molto bene, andiamo a recuperare la nostra password.

Come recuperare password WiFi PC

Per poter recuperare la password di rete WiFi cui siamo collegati si deve essere, e questo è un requisito essenziale, amministratori del sistema. Il tutto, a parte questo pre-requisito, è davvero molto semplice e si risolve in una manciata di passaggi.

Apriamo le Impostazioni delle schede di Rete dal Pannello di Controllo attraverso il percorso o, in alternativa, utilizziamo la combinazione di pulsanti da tastiera Windows-R per avviare il box di dialogo interattivo della funzione Esegui. Da qui, dunque, digitiamo il comando ncpa.cpl e diamo Invio da tastiera.
Tramite Menu Critico (pulsante destro del mouse) clicchiamo sulla scheda di rete WiFi di riferimento e selezioniamo la voce Stato. Da qui, sarà poi sufficiente accedere alle Proprietà Wireless e, alla scheda Sicurezza, fare flag sulla voce Mostra caratteri. Adesso, direttamente dalla TextBox sopra, saremo in grado di avere in chiaro il riferimento alla passphrase della rete di destinazione. Da qui, inoltre, possiamo modificarla a nostro piacimento.

Se, invece, si tratta di una rete cui non siamo collegati ma a cui avevamo ottenuto accesso in precedenza, si segue questa procedura. Avviare un prompt dei Comandi con funzioni di Amministratore e digitare la stringa:
netsh wlan show profile
La pressione di Invio genererà un elenco storico di nomi di reti memorizzate. A questo punto diamo in input:
netsh wlan show profile name=NOME_RETE key=clear

Come risultato avremo diverse info tra cui una sezione Impostazioni sicurezza attraverso cui rinvenire la voce  Contenuto chiave : XXXXXXXX, ovvero la chiave di accesso alla rete WiFi.

Scopri: WhatsApp: come trasferire chat su nuovo smartphone Android e iPhone.

Come recuperare password WiFi Mac

Su Mac trovare la password di un network WiFi è piuttosto facile. Apriamo l’utility Accesso portachiavi (sotto Applicazioni > Utilità) usando la funzione di ricerca Spotlight o dalle applicazioni. Dalla finestra che appare in primo piano selezioniamo (dalla colonna di sinistra) Sistema e dalla barra laterale Password per accedere, da destra, all’elenco delle reti WiFi per le quali si rende disponibile la funzione Mostra Password. Per avere questa informazione sarà richiesta la root passphrase.

Per Android e iPhone, clicca su pagina 2.

Come recuperare password WiFi Android

Anche sugli smartphone e sui tablet possiamo recuperare l’accesso alle reti wireless, sebbene si debba disporre, in ogni caso, si privilegi di root. Si può pensare di utilizzare applicazioni come WiFi Key Revcover o, in alternativa, un File Manager come ES Explorer. Attraverso quest’applicazione, infatti, sarà sufficiente accedere al  Root Explorer dal menu che appare facendo uno swipe da sinistra verso destra sull’app, e navigando poi fino al percorso data/misc/wifi aprire, a questo punto, il file wpa_supplicant.con attraverso il text-reader integrato, in modo tale da avere il prospetto delle reti memorizzate con relative Access Key WiFI, indicate in chiaro alla riga pks.

Come recuperare password WiFi iPhone ed iPad

Su iPhone ed iPad, invece, occorre procedere all’unlock del device tramite i tool e, successivamente, cercare app sul repository di Cydia. Ne è un ottimo esempio Networklist.

Sei riuscito a cambiare e/o visualizzare la password WiFi della tua rete? Ricorda che puoi, anzi devi, cambiare la password regolarmente attraverso il pannello di configurazione del tuo router, rispettando i criteri minimi di scelte.

LEGGI ANCHE: Modificare la password del WiFi: la guida.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Guide, Sicurezza, Rumors iPhone, Smartphone, Rumors Galaxy S, Smartphone Huawei