Problemi con il Face ID di Apple, ecco cosa dovete fare

Cambia la politica di Apple sul Face ID dell'iPhone X. Avete problemi con il sistema di riconoscimento facciale? Ecco cosa dovete fare.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Cambia la politica di Apple sul Face ID dell'iPhone X. Avete problemi con il sistema di riconoscimento facciale? Ecco cosa dovete fare.

State riscontrando problemi con il Face ID del vostro iPhone X? Sicuramente qualcosa non va, è stato pagato una fortuna, quindi Apple farà in modo di correggere il problema. Anzi, vi diciamo di più, l’azienda di Cupertino vi sostituisce proprio lo smartphone con uno nuovo.

Apple, problema Face ID risolto con sostituzione

Il grande successo del Face ID di Apple ha fatto scuola, imitato e come sempre copiato fino all’illecito, il sistema di sblocco con riconoscimento facciale non è stato comunque esente da critiche, soprattutto dovuto a qualche malfunzionamento riscontrato qua e là. Al di là di un possibile difetto di base, per qualche imperfezione che forse la tecnologia attuale non riesce ancora a sbrogliare, il Face ID è il sistema ad oggi più sicuro per il vostro smartphone.

Potrebbe interessarti anche: OnePlus 6, svelati per errore dettagli da Amazon Germania – Uscita, caratteristiche e prezzo

Se però il vostro iPhone X proprio non ne vuole sapere di funzionare bene, allora potrebbe essere un vero e proprio difetto di fabbrica o un guasto. Avete paura di perdere i vostro soldi in riparazioni pericolose? O semplicemente vi preoccupate di stare per un po’ di tempo senza smartphone mentre ve lo riparano? Niente di tutto questo. Ora le cose cambiano, Apple ha infatti deciso di sostituire direttamente i device difettosi, riconoscendo in tal guisa un problema effettivo, non sappiamo al momento quanto vasto.

Aggiornate dunque le politiche di servizio rivolte ai suoi centri di assistenza per introdurre la sostituzione degli iPhone X che presentano un problema al Face ID. Ecco il comunicato ufficiale dell’azienda di Cupertino al suo personale: “Il personale è chiamato a eseguire un test di diagnostica e a sostituire la fotocamera posteriore, che risulta essere collegata con il Face ID. Se il problema permane, all’utente va consegnato un nuovo iPhone X”. Ecco quindi cosa dovete fare se il vostro melafonino presenta questo problema, recatevi al più vicino centro di assistenza Apple, illustratene il guasto e chiedetene la sostituzione.

Potrebbe interessarti anche: Honor 10 da Expert, attesa finita, è già in vendita – Scheda tecnica e prezzo

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Notizie, novità Apple

I commenti sono chiusi.