Nokia 3310, è già tempo di cloni: Micromax e Darago lo presentano a metà prezzo (foto)

L'operazione commerciale del nuovo Nokia 3310 ha attirato grande attenzione: e così compaiono i cloni Micromax e Darago a metà prezzo.

di , pubblicato il
L'operazione commerciale del nuovo Nokia 3310 ha attirato grande attenzione: e così compaiono i cloni Micromax e Darago a metà prezzo.

Uno dei dispostivi che ha suscitato maggiore interesse al MWC 2017 è stato proprio il nuovo Nokia 3310, nonostante sia un telefonino old-style e che non permetta alcuna funzionalità ‘moderna’ né l’utilizzazione dei social network. Mentre, dunque, il lancio del nuovo cellulare è avvenuto in molti paesi, mentre in altri sta lì lì per arrivare, ecco che iniziano già a spuntare dei cloni, del tutto simili all’originale della HMD Global, ma ad un prezzo ancora inferiore.

Qui, per l’Italia, Nokia 3310 in vendita da maggio 2017: prezzo, caratteristiche e info batteria che durerà 31 giorni.

Micromax e Darago imitano il nuovo Nokia 3310

I cloni a cui facciamo riferimento sono essenzialmente due. Il primo si chiama Micromax X1i 2017 e l’altro, ancora più spudorato, se ci è concesso il termine, si chiama proprio Darago 3310. Insomma, non solo si tratta di cloni di un cellulare, ma addirittura il secondo ha praticamente lo stesso nome in codice. Ovviamente, non sappiamo se questi dispositivi arriveranno mai in Italia, o, qualora dovessero davvero arrivare, con quali modalità di commercializzazione. Interessante, comunque, notare le differenze nella scheda tecnica tra il ‘vero’ nuovo Nokia 3310 e i suoi cloni.

Ecco Nokia 9: top gamma? Sì, forse no: la dual-cam potrebbe deludere (foto).

Nokia 3310 contro i suoi cloni: le differenze nella scheda tecnica

Analizziamo, allora, la scheda tecnica del clone Micromax: il display avrà diagonale 2,4 pollici (identica al Nokia 3310) con la medesima risoluzione di 240×320; la fotocamera posteriore sarà da (udite! udite!) 0,8 MegaPixel contro i ‘ben’ 2 MegaPixel dell’originale; la batteria sarà più potente nel clone, 1300 mAh contro 1200 mAh di Nokia 3310, con una conseguente ancora superiore autonomia (che, in stand-by, è detta essere di 31 giorni); un altro upgrade è dato dai 32 GB di memoria interna del dispositivo Micromax contro i 16 GB del Nokia.

Passando al clone Darago, ebbene si tratta di un cellulare con specifiche inferiori a quelle di Nokia 3310 ma del tutto identico nel design: il display è più piccolo, appena 1,77 pollici contro i 2,4 dell’originale, mentre la risoluzione rimane identica; deludente anche la memoria interna, che sarà appena da 8 GB (contro i 16 GB del Nokia 3310) e lo stesso si può dire della batteria, che scende dai 1200 mAh dell’originale a 1050 mAh (che, comunque, assicura una lunga autonomia, se confrontata a quella degli odierni smartphone).

Non sappiamo quale possa essere l’efficacia di questa strategia: il nuovo Nokia 3310 ha mercato perché si tratta di un amarcord, non per le sue caratteristiche. Ma si sa il mondo è bello perché vario, anche quando si parla di scarsa varietà, come nel caso dei cloni.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,