iPhone 8 Plus vs Galaxy Note 8, confronto fotocamera tra Apple e Samsung, non ci sono dubbi

Confronto iPhone 8 Plus vs Galaxy Note 8. Apple sfida Samsung con il nuovo top di gamma. Ecco le caratteristiche a confronto e le qualità della fotocamera.

di , pubblicato il
Confronto iPhone 8 Plus vs Galaxy Note 8. Apple sfida Samsung con il nuovo top di gamma. Ecco le caratteristiche a confronto e le qualità della fotocamera.

Uno scontro tra titani quando si parla di Apple e Samsung, i due nuovi modelli lanciati dalle rispettive case si sfidano in un confronto a colpi di caratteristiche da top di gamma. Da una parte il nuovo iPhone 8 Plus, uscito il 22 settembre, dall’altra abbiamo invece Galaxy Note 8, il phablet sudcoreano lanciato sul mercato appena una settimana prima, il 15 settembre.

Galaxy Note 8 vs iPhone 8, scheda tecnica

Partiamo subito con la scheda tecnica dei due modelli. Il Galaxy Note 8 dispone di un grande display da 6.3 pollici e di una risoluzione da 2960×1440 pixel, Android 7.1.1 Grace UI Nougat, 6 GB di RAM, memoria massima di storage 256 GB. Tra le qualità principali del device c’è la connettività, grazie al modulo LTE 4G che permette un trasferimento dati e una navigazione in internet eccellente.

Da assoluto top di gamma le caratteristiche di iPhone 8 Plus, qui abbiamo un display da 5.5 pollici e di una risoluzione da 1920×1080 pixel. Modulo LTE 4G che permette un trasferimento dati e una navigazione in internet eccellente, passando per la connettività Wi-fi e il GPS. Nuovo sistema operativo iOS 11,3 GB di RAM e storage massimo di 256 GB.

Leggi anche: Galaxy Note 8 in offerta a 879 euro, ecco dove acquistare il phablet Samsung risparmiando oltre 100 euro

Confronto fotocamera, iPhone 8 Plus batte Galaxy Note 8

Benché il giudizio sia unanime anche sulle altre caratteristiche, l’ultimo confronto decreta ancora una volta il successo di iPhone 8 Plus sul Galaxy Note 8 anche per quanto riguarda il comparto fotografico. Entrambi offrono una fotocamera da 12 megapixel, ma i risultati appaiono differenti. Il Note 8 applica un maggiore HDR nelle foto, che consente di catturare una gamma più dinamica, ma l’immagine generale ne esce appiattita.

iPhone 8 Plus fa registrare ottimi risultati nella registrazione video in slow-mo, avendo due volte il frame rete del Galaxy Note 8 e anche in condizioni di scarsa luminosità, l’iPhone 8 Plus si comporta leggermente meglio. Anche la fotocamera frontale del modello Apple viene considerata leggermente migliore del corrispettivo Samsung che però vince nella stabilizzazione dell’immagine durante la registrazione video.

Insomma, uno scontro tra titani con il nuovo melafonino che comunque si fa preferire in diversi fattori. A voi la scelta finale.

Leggi anche: iPhone X, produzione limitata per problemi con la fotocamera TrueDepth – Uscita posticipata al 2018

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , ,