iMac Pro arriva anche in Italia, ma il prezzo è da svenimento – Scheda tecnica e uscita

Apple lancia iMac Pro, il nuovo gioiello dell'azienda di Cupertino arriva anche in Italia, ma il prezzo è da paura. Domani il lancio sul mercato.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Apple lancia iMac Pro, il nuovo gioiello dell'azienda di Cupertino arriva anche in Italia, ma il prezzo è da paura. Domani il lancio sul mercato.

Il conto alla rovescia è terminato, domani giovedì 14 dicembre, sarà il giorno del nuovo iMac Pro, il nuovo grande gioiello dell’alta tecnologia Apple che vanta caratteristiche da urlo, ma anche un prezzo da svenimento. Mettetevi seduti, il nuovo Mac costerà infatti 4999 dollari. Lungi dall’essere un prodotto per tutte le tasche, stavolta però Apple l’ha sparata davvero grossa. Le polemiche che hanno accompagnato i rumors sono tutte indirizzate al costo del modello, visto che sulle caratteristiche c’è poco da obiettare. Ad ogni modo, i dubbi sulla bontà di questo acquisto sono arrivati al punto da far chiedere agli esperti se si trattasse di un prodotto business o consumer.

iMac Pro, domani l’uscita in commercio

Che l’acquisto sia aperto a tutti non farà certo di questo Mac il prodotto più venduto di domani. 5000 dollari non sono briciole di pane, del resto le caratteristiche del modello lo proiettano decisamente verso un utilizzo professionale, ciò non toglie che i più facoltosi potranno regalarsi un sogno e portarsi a casa questo gioiello della tecnologia. La presenza del chip denominato T2 è un po’ il fiore all’occhiello di questa macchina che vanta comunque una scheda tecnica da paura.

Leggi anche: Samsung prepara il nuovo DeX Pad, dock next generation in arrivo con Galaxy S9

Il chip in questione  funge da enclave sicura per chiavi crittografate, offrendo agli utenti la possibilità di bloccare il bootloop del Mac e gestire anche altre funzioni di sistema, come la videocamera, il controllo audio e la gestione del disco rigido. Si ritiene, inoltre, che il nuovo chip possa servire a mantenere la funzione “Hey Siri” sempre attiva anche se non c’è stata nessuna conferma ufficiale a riguardo. Ma passiamo ora alle altre specifiche di questo iMac Pro e partiamo dal processore: Intel avente 8-core (probabilmente appartiene alla line-up Intel Xeon W).

Caratteristiche iMac Pro

A fianco della CPU si trovano 32 GB di memoria RAM e 1 TB di archiviazione a stato solido (SSD). La scheda video presente, differentemente da quanto accade con altri modelli della società di Cupetino, non è quella integrata nel processore ma si tratta di una Radeon Vega 56 con 8 GB di memoria HBM2. Display da 27 pollici con risoluzione 5K, quattro porte Thunderbolt 3, quattro porte USB 3, slot per schedine microSDXC e una porta RJ45 da 10Gbps.

Leggi anche: Google Pixel 3, l’ultimo big del 2018 potrebbe avere una doppia fotocamera e un prezzo più basso

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: novità Apple