Huawei P20, arrivano Emily, Charlotte e Anna – Rumors scheda tecnica

Rumors Huawei P20, si chiamerà così il prossimo smartphone cinese dell'azienda, ecco le ultime indiscrezioni sulla scheda tecnica e altre caratteristiche.

di , pubblicato il
Rumors Huawei P20, si chiamerà così il prossimo smartphone cinese dell'azienda, ecco le ultime indiscrezioni sulla scheda tecnica e altre caratteristiche.

Si chiamerà dunque Huawei P20 il prossimo top di gamma della casa cinese. A dire il vero, nessuna comunicazione ufficiale è stata fatta in merito, ma pare che ormai molte fonti sul web ne siano certe. Diamo per buona quindi l’indiscrezione e andiamo a vedere quali saranno le caratteristiche che il device proporrà questa volta.

Huawei P20, comparto fotografico da paura

Nuovo trittico in arrivo, tanto per cambiare oltre al modello base ci sarà quello Plus con caratteristiche eccelse, e quello Lite che rappresenterà la variante economica. La faccenda P11 e P20 sembra essersi quindi risolta, anche se non tutti ne sono comletamente sicuri, a dire il vero, anche perché l’azienda Cinese aveva depositato il copyright di entrambi i brand negli anni precedenti, ma sarebbe chiaro che secondo i leak per l’immediato futuro avrebbe scelto P20.

Leggi anche: Google Pixel 3, finalmente arrivano i primi render dello smartphone di Big G

Addentriamoci ora nelle news inerenti le caratteristiche. Huawei P20 avrà il nome in codice “Emily” e sarà realizzato con un retro in ceramica Black e con un retro in vetro di un colore più chiaro; P20 Plus avrà il nome in codice “Charlotte” con le stesse varianti cromatiche e di materiale di P20; infine, P20 Lite che avrà il nome in codice “Anna” ma non avrà la versione in ceramica e sarà previsto in tre varianti cromatiche in vetro: Black, Blue e Rose.

Rumors Huawei P20

Sistema operativo Android Oreo 8.0 basato su EMUI 8, IL SoC scelto sarà l’HiSilicon Kirin 970 che includerà anche un nuovo e più ottimizzato controller per usufruire dell’intelligenza artificiale, inaugurato con la famiglia di top di gamma Mate 10.

Schermo da 5.8 pollici, una CPU Kirin 975/Kirin 970, 6/8GB di RAM e 64/128 GB di memoria interna e batteria da 3200 mAh, fotocamera posteriore tripla da ben 40MP con tanto di zoom ibrido 5x e lenti Leica. Che dire, chiamatelo come vi pare, che sia 11 o 20 poco importa, con Huawei siamo comunque sempre nell’eccellenza.

Leggi anche: Galaxy X, smartphone pieghevole per 200 mila volte, dopodiché si butta?

Argomenti: , , ,