Facebook, ecco come scaricare la copia dei nostri dati personali raccolti dal social

I passaggi per scaricare tutti i dati raccolti da Facebook sul nostro profilo, ecco come fare per scoprire cosa il social network sa di noi.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
I passaggi per scaricare tutti i dati raccolti da Facebook sul nostro profilo, ecco come fare per scoprire cosa il social network sa di noi.

Lo scandalo Cambridge Analytica ha buttato il social Facebook in un calderone mediatico che Zuckerberg avrebbe tranquillamente evitato. Ora in molti si chiedono quanto il social network abbia registrato di noi e in sintesi quali dati ha raccolto in merito alla nostra persona. Se volete scaricarli, ecco la procedura da seguire.

Facebook, scaricare i dati che il social ha archiviato

Dopo lo scandalo è stata inserita una interessante funzione che forse a molti sarà sfuggita, si tratta di un metodo molto utile per scaricare tutte le informazioni che Facebook ha archiviato e catalogato relativo al nostro account. Accettiamo per buono il fatto che si tratti proprio di tutto, anche se nulla ci conferma che in realtà potrebbe essere solo una parte di quanto raccolto sul nostro account. Ad ogni modo, andiamo a vedere qual è la procedura. Il primo passo da fare è andare nelle Impostazioni. Successivamente, nella pagina che verrà visualizzata, cliccare il link “Scarica una copia dei tuoi dati di Facebook” visualizzato subito sotto la sezione “Impostazioni generali dell’account”.

Potrebbe interessarti anche: Scandalo Facebook anche in Italia, 214 mila account coinvolti

A questo punto basterà cliccare su Avvia il mio archivio e il gioco è fatto. Avremo visione di tutto il database raccolto sul nostro account, per scaricarlo (vi consigliamo naturalmente di farlo su pc) basta cliccare su scarica archivio nella schermata di “scarica le tue informazioni”, e partirà il download. Ecco di seguito la lista di tutte le informazioni che Facebook ha raccolto negli anni in merito al vostro profilo, così come indicato proprio sulla piattaforma stessa nella sezione sulle informazioni normative nel centro di assistenza:

  • Su di me (ovvero le informazioni nostre inserite sul diario, tipo lavoro, situazione sentimentale eccetera)
  • Cronologia dello stato dell’account

  • Sessioni attive

  • Clic sulle inserzioni

  • Indirizzo

  • Argomenti delle inserzioni

  • Nome alternativo

  • Applicazioni

  • Visibilità del compleanno

  • Chat (cronologia delle conversazioni)

  • Registrazioni

  • Connessioni

  • Carte di credito

  • Valuta

  • Città attuale

  • Data di nascita

  • Amici eliminati

  • Istruzione

  • E-mail

  • Eventi

  • Dati di riconoscimento facciale

  • Familiari

  • Citazioni preferite

  • Persone che ti seguono

  • Persone/Pagine che segui

  • Richieste di amicizia

  • Amici

  • Sesso

  • Gruppi

  • Elementi nascosti dalla sezione Notizie

  • Città natale

  • Indirizzo IP (Un elenco di indirizzi dai quali si ha effettuato l’accesso al proprio account Facebook)

  • Ultima posizione

  • “Mi piace” sui post di altri

  • “Mi piace” di altri sui tuoi post

  • “Mi piace” su altri siti

  • Account collegati

  • Lingua

  • Accessi (Indirizzo IP, data e ora associati ai tuoi accessi al tuo account di Facebook)

  • Uscite (Indirizzo IP, data e ora associati alle tue uscite dall’account di Facebook)

  • Messaggi (Messaggi che hai inviato e ricevuto su Facebook. Esclusi quelli eliminati, in quanto sono stati rimossi dal tuo account)

  • Nome

  • Cambi di nome

  • Reti

  • Note

  • Impostazioni di notifica

  • Pagine che amministri

  • Richieste di amicizia in sospeso

  • Numeri di telefono (Numeri di telefono cellulare che hai aggiunto al tuo account, compresi numeri di cellulare verificati che hai aggiunto per motivi di sicurezza)

  • Foto (Tutte quelle che hai caricato sul tuo account)

  • Metadati sulle foto (di tutte quelle che hai caricato sul tuo account)

  • Token fisici

  • Poke

  • Orientamento politico

  • Post pubblicati da te

  • Post di altri

  • Post ad altri

  • Impostazioni sulla privacy

  • Attività recenti

  • Data di registrazione

  • Orientamento religioso

  • Amici rimossi

  • Nomi visualizzati

  • Ricerche (Le ricerche eseguite su Facebook)

  • Condivisioni

  • Lingue parlate

  • Aggiornamenti di stato

  • Lavoro

  • URL personalizzato

  • Video (I video che hai pubblicato sul diario)

Potrebbe interessarti anche: Smartphone pieghevole, altro che Samsung, ora è Huawei a provarci

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Facebook Messenger