Facebook Flash e WhatsApp Status, novità in arrivo: cosa sono e come funzionano le imitazioni di Snapchat

Snapchat resiste all'assalto di Mark Zuckerberg: dopo aver rifiutato l'acquisizione da parte del colosso di Menlo Park, ecco che arrivano aggiornamenti ispirati alla famosa app. Facebook Flash e WhatsApp Status: ecco cosa sono e come funzionano.

di Carlo Pallavicini, pubblicato il
Snapchat resiste all'assalto di Mark Zuckerberg: dopo aver rifiutato l'acquisizione da parte del colosso di Menlo Park, ecco che arrivano aggiornamenti ispirati alla famosa app. Facebook Flash e WhatsApp Status: ecco cosa sono e come funzionano.

Il fantasmino di Snapchat sta diventando sempre più un incubo per Mark Zuckerberg: l’azienda di Menlo Park ha deciso di lanciare Facebook Flash (per il momento soltanto nei paesi emergenti) e WhatsApp Status, due nuove applicazioni con funzionalità del tutto simili (se non identiche) a quelle di Snapchat. La politica di marketing di Zuckerberg sta diventando sempre più aggressiva: non sono (quasi) più ammessi rivali e il colosso intende conquistare tutti gli spazi di mercato nei social media; tutto questo dopo che i gestori della app del fantasmino hanno deciso di rifiutare un’offerta da 3 miliardi di dollari che era arrivata dal gruppo Facebook in vista dell’acquisizione. In parole semplici, Snapchat non si è fatta acquisire e ora dovrà subire la concorrenza del gigante del social network. Ecco, allora, cos’è e come funziona Facebook Flash e WhatsApp Status.

Ecco, intanto, WhatsApp, come inviare e creare GIF animate: la guida completa per iPhone e Android.

Facebook Flash: cos’è e come funziona

Al momento la app Facebook Flash è stata pensata soprattutto per i paesi emergenti, un modo per invadere un mercato in forte crescita e che, nei prossimi anni, diventerà il terreno di scontro prediletto di tutte le grandi aziende del settore social e dell’ambito mobile. Si tratta di una app del tutto simile a Snapchat: si potranno infatti ricevere ed inviare messaggi contenenti foto e video, i quali, però, si cancelleranno in maniera del tutto automatica dopo un certo periodo di tempo. Ci sarà tutto quello che uno si attende da un’applicazione del genere: dalle animazioni agli emoticon passando per disegnini, animazioni, maschere e tutto ciò che può essere utilizzato per personalizzare in maniera divertente immagini e riprese video.

L’applicazione è molto leggera (proprio perché immaginata per paesi in via di sviluppo con connessioni non sempre potenti) e presenta un ottimo rapporto tra peso e funzionalità qualora dovesse avere successo, è possibile che venga ‘importata’ anche nei paesi (cosiddetti) sviluppati dell’Occidente.

Ecco, inoltre, come bloccare un contatto WhatsApp: guida completa Android, iOS e Windows Phone.

WhatsApp Status: cos’è e come funziona

Anche la più famosa chat di messaggistica istantanea (che fa sempre parte del gruppo Facebook guidato da Zuckerberg) intende imitare Snapchat: parliamo di WhatsApp Status, una nuova funzionalità che permette di raccontare la propria storia mediante immagini e messaggi nell’arco di una giornata. ‘Status’, insomma, imita alla perfezione la modalità ‘Storie’ di Snapchat ed è apparsa per la prima volta nel codice del nuovo aggiornamento WhatsApp per iOS e Android. Non è ancora chiaro quando sarà lanciata – si immagina che occorrerà attendere qualche altro mese – ma il suo funzionamento è già chiaro: l’utente potrà condividere con un gruppo in chat la sua ‘storia’, fatta di messaggi, immagini e video, la quale, poi, si cancellerà dopo 24 ore. Insomma, sembra proprio che Snapchat abbia i giorni contati. Che ne pensate della strategia di Mark Zuckerberg?

Infine, ecco Hype, nuova app iOS e Android: dopo la ‘fine’ del progetto Vine, ecco la sfida a Facebook Live.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Applicazioni e Giochi, App gratis Android, Applicazioni Android, Migliori app Android, Migliori app iOS, novità WhatsApp, Applicazioni iOS, Chat, novità Facebook, Social Network