Come creare GIF animate da video Youtube

Ecco la guida completa su come creare GIF animate da un video Youtube: pochi e semplici passaggi per un risultato divertente e immediato. La guida.

di , pubblicato il
Ecco la guida completa su come creare GIF animate da un video Youtube: pochi e semplici passaggi per un risultato divertente e immediato. La guida.

Spesso sui social network girano gif di spezzoni famosi di film, serie tv cartoni, programmi o altro. Esistono tantissimi software che permettono di dare vita a gif animate ma se si volesse creare una gif animata da un filmato preso su youtube? Ve lo spieghiamo in questa breve guida.

Leggi anche Problemi con lo studio? Le migliori app Android e iPhone per studenti.

Creare gif animate da Youtube in pochi, semplici passi – parte prima

Per creare gif animate da video presenti su YouTube si deve innanzitutto accedere al sito web Gifs.com grazie al quale è possibile estratte dal filmato di YouTube prescelto una parte di 10 secondi e convertirla in una gif animata scaricabile. Il sito di cui sopra è del tutto gratuito, non richiede alcun tipo di iscrizione. Vediamo insieme come funziona nel dettaglio.

Ovviamente la prima operazione da fare è quella di cercare il video su YuoTune da cui vogliamo creare la nostra gif animata e copiarne il link. Fatto ciò, si deve andare sul sito gifs.com e, nella barra in alto, inserire il link del video selezionato prima. Il sito processerà automaticamente il video.

Gif 1

Sarà necessario attendere qualche secondo affinché il filmato venga caricato completamente. Una volta caricato il contenuto, il sito chiederà quale parte del filmato si vuole convertire in gif tramite un cursore apposito. Successivamente si può elaborare e personalizzare la gif creata, ad esempio darle un titolo, tagliarla, aggiungere adesivi, aggiungere testi alle immagini (anche loghi popolari) e applicare i filtri come blur, hue, invert e saturation.

Creare una gif animate da Youtube in pochi, semplici passi – parte seconda

A questo punto si deve semplicemente cliccare sul tasto “Create Gif” presenta sotto la finestra di editing. Dopo aver atteso qualche secondo per la creazione della gif si otterrà il link diretto, il link ottimizzato e quello da “embeddare”, ma si può anche decidere se condividerlo direttamente sui social come Facebook e Twitter. Mentre per scaricare la gif sarà necessario registrarsi al sito inserendo e-mail e password.

Ovviamente con programmi che permettono di scaricare file multimediali dai link è possibile scaricare la gif senza doversi iscrivere al servizio. Ad esempio, potreste utilizzare il software JDownloader.

Gif 3

Infine potreste leggere Le migliori app per cucina vegana.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,