VIAGGI

Viaggiare gratis in aereo: i 5 trucchi per riuscirci

Viaggiare gratis in aereo si può, con la startup “Volare Gratis”: ecco 5 trucchi per riuscirci.

di Angelina Tortora, pubblicato il
Viaggiare gratis in aereo si può, con la startup “Volare Gratis”: ecco 5 trucchi per riuscirci.

Viaggiare gratis in aereo in tutto il mondo a prezzi bassissimi è possibile, con la startup “Volare Gratis” creata da Alessandro Gilibini.

Viaggiare gratis in aereo: il portale “Volare gratis”

Il portale è www.volaregratis.info, offre ai propri clienti tariffe vantaggiose, tariffe davvero uniche e scontate almeno del 50% rispetto al prezzo medio di listino per destinazioni in tutto il mondo, ecco un esempio:

  • Roma – Johannesburg – Bangkok – Roma da 314,00 euro;
  • Milano – New York da 334,00 euro;
  • oppure Milano – Miami da 294 euro.

Le tariffe comprendono andata e ritorno.

Vola gratis consiglia mete economiche e affascinanti, ma non sempre considerate, come:

  • Lusaka in Zambia;
  • Amman in Giordania che parte con un importo da 164 euro andata e ritorno;
  • oppure Teheran da 137 euro.

Viaggiare gratis in aereo: una grande passione

Alessandro Gilibini, il creatore della startup “Volare gratis”, spiega che viaggiare a prezzi ridotti è una passione, tutto è un’avventura. Non si tratta solo di risparmio ma di una sfida continua, stimolante e divertente, girare il mondo a prezzi modici dà la possibilità di viaggiare con una frequenza maggiore. Il mondo è fuori ed è tutto da scoprire.

Viaggiare gratis in aereo: un idea startup che offre vari servizi

Volare Gratis offre un servizio molto diverso dai grandi portali nei quali vengono comparate le tariffe delle diverse compagnie aeree. Alessandro Gilibini , spiega che “su questi portali i prezzi sono abbastanza allineati e il risparmio, quando c’è, è comunque limitato. Io invece i viaggi li costruisco perché conosco il sistema, so dove andare a prendere le informazioni giuste ed ho maturato anche un bel po’ di esperienza sulle tariffe aeree dall’Italia. Perché è vero che le informazioni in rete ci sono, ma devi essere in grado di intercettarle, perché le trovi attive un attimo prima e dopo poco spariscono, insomma devi saperti muovere. Poi ci sono gli errori delle compagnie aeree, anche se sono rari, come quello di Alitalia che ha offerto voli diretti Milano-Pechino a/r a 75 euro invece di 750. Sono pepite e non baso quindi su queste il mio lavoro, però accadono e quando accadono, le comunico agli abbonati. L’altro vantaggio di Volare Gratis è che se ti abboni non devi far altro che aprire la tua email e aspettare il deal che fa per te. Non c’è nessun altro che ti porta a casa queste offerte così filtrate e vantaggiose. E se trovi qualcosa che ti piace, prendi e vai”.

Viaggiare gratis in aereo: bisogna essere flessibili

Il target di Volare Gratis è il viaggiatore flessibile, sia per le destinazioni che per le date del viaggio ed è attivo anche un servizio di consulenza per chi vuole un volo su misura. Le condizioni che vengono valutate sono: la soluzione scelta dal cliente; ricerca di un prezzo migliore che permette di dividere il risparmio a metà. Attualmente le offerte riguardano solo voli che hanno origine dall’Italia.

Viaggiare gratis in aereo: informazione, risparmio, flessibilità e tanta passione

Il segreto per realizzare un viaggio da sogno a prezzi modici e conveniente, si racchiude in quattro opzioni:

informazione: più si è informati, più si può riuscire a trovare il viaggio adatto alle proprie esigenze, attenti però a cercare agenzie sicure;

risparmio: volare a prezzi modici si può, volare gratis offre ai suoi clienti un insieme di servizi che rende la ricerca del viaggio facile e sicura;

flessibilità: se si decide di partire, non esitate, la flessibilità è un elemento importante per volare a costi superconvenienti;

passione: la passione è un fattore importante che accompagna il viaggiatore per tutto il viaggio, in ogni metà alla scoperta del mondo.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

Viaggi

I commenti sono chiusi.