MoneyGram con Poste Italiane: ora trasferire il denaro in tutto il mondo è ancora più semplice, ecco i costi

MoneyGram è il servizio per trasferire e ricevere denaro in tutto il mondo in maniera sicura con Poste Italiane. Ecco caratteristiche, costo e tempi.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
MoneyGram è il servizio per trasferire e ricevere denaro in tutto il mondo in maniera sicura con Poste Italiane. Ecco caratteristiche, costo e tempi.

MoneyGram è il servizio telematico di trasmissione fondi grazie al quale si potrà trasferire e ricevere denaro in tutto il mondo in maniera sicura con Poste Italiane. Ecco dunque le caratteristiche di tale servizio, il costo ed i tempi.

Caratteristiche MoneyGram di Poste Italiane

Grazie a MoneyGram si potrà ricevere ed inviare denaro in tutto il mondo ed esattamente in oltre duecento paesi e territori in modo più che sicuro. Si dovrà soltanto richiedere il modulo di invio o di pagamento che sarà possibile richiedere in uno degli uffici di Poste Italiane abilitati a tale servizio. La caratteristica principale di tale pagamento è il fatto che la somma che si invierà sarà a disposizione del beneficiario entro pochi minuti dalla richiesta. E i vantaggi di MoneyGram non finiscono qui.

I titolari di un conto corrente BancoPosta che avranno attivo anche il servizio di BancoPosta Online-Internet Banking potranno trasferire denaro anche da casa mediante PC. Inoltre sarà possibile, per effettuare tale transazione, avvalersi dell’ausilio dello smartphone o del cellulare grazie alla app di Banco Posta. Si dovrà però essere titolari di un conto corrente BancoPosta abilitato ai servizi online o in alternativa di una carta postepay nominativa. Le Poste comunicano che tale servizio da app, però, non sarà fruibile per le versioni app successive alla 8.2.

Vantaggi MoneyGram

Il vantaggio maggiore di MoneyGram è sicuramente la comodità in quanto la transazione potrà essere eseguita direttamente da casa. Inoltre si potrà inviare al destinatario anche un messaggio gratuito di massimo ottanta caratteri che gli arriverà all’atto del pagamento della somma inviata. Poste Italiane comunicano inoltre che per quanto concerne la riscossione delle somme relative ai trasferimenti fondi nel Regno Unito ed in Nigeria il mittente dovrà comunicare al destinatario obbligatoriamente il codice di riferimento dell’operazione. Quest’ultimo si troverà stampato sulla ricevuta rilasciata dalle Poste quando verrà richiesto di effettuare un trasferimento fondi.

Costi MoneyGram

Per quanto concerne i pagamenti con MoneyGram, essi saranno in euro laddove possibile. In caso contrario verrà applicato alla transazione un tasso di cambio giornaliero stabilito da MoneyGram o dai suoi agenti. I prezzi saranno validi in Italia ma potrebbero subire delle variazioni come il limite massimo di importo da inviare che potrebbe variare in base alla legge. Ecco i prezzi delle commissioni MoneyGram:

  • importo da trasferire da 0,01 a 65 euro, commissione pari a 9 euro,
  • da 65,01 a 130 euro, commissione pari a 14 euro,
  • da 130,01 a 195 euro, commissione pari a 18,90 euro,
  • da 195,01 a 260 euro, commissione pari a 22 euro,
  • da 260,01 a 325 euro, commissione pari a 23 euro,
  • da 325,01 a 390 euro, commissione pari a 24 euro,
  • da 390,01 a 470 euro, commissione pari a 29 euro,
  • da 470,01 a 550 euro, commissione pari a 32 euro,
  • da 550,01 a 630 euro, commissione pari a 34 euro,
  • da 630,01 a 780 euro, commissione pari a 39 euro,
  • da 780,01 a 930 euro, commissione pari a 42,50 euro ed infine
  • da 930,01 a 999,99 euro, commissione pari a 49,90 euro.

Per ulteriori informazioni sugli importi da trasferire mediante MoneyGram e sui costi , ecco la pagina web di Poste Italiane.

Leggete anche: Carta prepagata PostePay e Hype Plus quale scegliere a marzo 2018? Ecco caratteristiche e costi.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Operazioni Postali