PostePay Vs PostePay Evolution di Poste Italiane: quale scegliere? Info e caratteristiche

Ecco le caratteristiche e le differenze tra PostePay e PostePay Evolution di Poste Italiane: quale scegliere?

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Ecco le caratteristiche e le differenze tra PostePay e PostePay Evolution di Poste Italiane: quale scegliere?

La PostePay di Poste Italiane è tra le carte prepagate ricaricabili più utilizzate in Italia grazie sopratutto ai suoi costi estremamente ridotti. Essa permette di effettuare acquisti online ma anche presso negozi fisici in base al circuito di appartenenza. Ma quale è la differenza con la PostePay Evolution? Ecco le info e le caratteristiche.

PostePay Standard: info e caratteristiche

La PostePay Standard di Poste Italiane è una carta prepagata che ha un costo di soli 10 euro per il suo rilascio. Essa si può utilizzare per fare acquisti sia in Italia che all’estero sui siti convenzionati Visa e per prelevare denaro presso Postamat e sportelli bancari. Il risparmio assoluto di tale carta è il fatto che non ha costi di gestione. Coloro che hanno tra i 10 e i 18 anni potranno avere tale carta che sarà però la PostePay Junior. Ovviamente ci si dovrà recare presso un ufficio postale insieme al proprio genitore.

Poste Italiane comunicano che tutti potranno richiedere la PostePay anche chi non ha un conto corrente. Per diventare titolari di essa ci si dovrà semplicemente recare in ufficio postale con un documento di riconoscimento in corso di validità ed il codice fiscale. Con essa infine si potrà prelevare anche denaro all’estero presso tutti gli sportelli ATM Visa e Visa Electron. Le commissioni per tali operazioni saranno riportate nei documenti che verranno dati al momento della richiesta della carta.

PostePay Evolution: info e caratteristiche

La differenza fondamentale tra la PostePay standard e quella Evolution è il fatto che quest’ultima è dotata di un codice Iban. Grazie ad esso, quindi, con tale carta è possibile gestire le principali operazioni di un conto corrente come ad esempio l’accredito dello stipendio o della pensione o l’invio dei bonifici.

Inoltre con la PostePay Evolution è possibile disporre bonifici verso tutti i conti postali e bancari dalle poste, dal sito postepay.it e dalla App Postepay, effettuare acquisti in tutto il mondo sui siti che accettano le carte MasterCard, effettuare ricariche, pagare bollettini, prelevare in tutto il mondo presso gli sportelli che espongono il logo MasterCard, pagare i pedaggi autostradali ed infine consultare online da sito il saldo della carta e la lista movimenti. La PostePay Evolution ha un costo di emissione di 5 euro e un canone annuo di 10 euro e viene consegnata già attiva da Poste Italiane quando ci reca presso l’ufficio ad acquistarla. Leggete anche: Buoni fruttiferi postali di Poste Italiane: che succede se il rimborso è errato?.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Carta PostePay

I commenti sono chiusi.