Conto deposito e libretto risparmio per minori: 2 alternative vantaggiose aprile 2021

Ecco due alternative di risparmio di aprile 2021 per i minori: il conto deposito ed il libretto di risparmio.

di , pubblicato il
Dove investire risparmi

Molti genitori desiderano mettere da parte qualche soldino che produca nel tempo degli interessi, seppure non elevati, per i propri eredi. Il conto deposito e il libretto di risparmio sono quindi la scelta ideale in quanto permetteranno di gestire i risparmi e di effettuare acquisti in tutta autonomia. Ecco allora due possibilità di risparmio di aprile 2021 per minori di età compresa tra i 12 ed i 17 anni.

Conto deposito per minori: c’è quello Creval

Tra le migliori proposte di risparmio per minori ad aprile 2021 c’è il deposito a risparmio Teen della banca Creval. Trattasi di un libretto di risparmio nominativo per ragazzi di età compresa tra i 12 ed i 17 anni per il quale non si dovrà sostenere alcuna spesa di gestione. In più l’imposta di bollo sarà a carico della banca e si avrà la possibilità di ricevere un tasso di interesse vantaggioso che verrà comunicato al momento dell’apertura del libretto. Quest’ultima operazione dovrà essere svolta dai genitori del minore mentre l’operatività sarà non solo dei genitori ma anche del minore intestatario entro un determinato limite di importo. Il prelievo massimo giornaliero sarà infatti di 50 euro mentre quello mensile di 250 euro. Creval comunica infine che il libretto non potrà avere un saldo superiore ai 10 mila euro.

Conto deposito Genius Teen di Unicredit Banca

Il conto deposito a risparmio nominativo Genius Teen della banca Unicredit è quello pensato per i ragazzi di età compresa tra i 13 ed i 17 anni residenti in Italia. Grazie a tale strumento i giovani potranno imparare a gestire i propri risparmi e fare acquisti online ovviamente entro i limiti contrattuali.
Con il conto deposito Genius Teen si potranno ricevere bonifici Sepa in euro sul codice Iban collegato, effettuare versamenti in denaro contante presso qualsiasi sportello della banca nonché prelevare sia in Italia che all’estero.

Con tale conto, inoltre, sarà possibile effettuare acquisti in modalità online e nei negozi e ricevere carta prepagata ma soltanto se si ha più di 14 anni.
Il conto, infine, non avrà alcuna spesa per l’apertura e la gestione così come la carta prepagata ricaricabile che verrà rilasciata senza alcun costo in aggiunta. Infine verrà calcolato un tasso di interesse uguale allo 0,20% sulle somme depositate e quando il minore arriverà alla maggiore età potrà decidere di chiudere il Genius Teen ed aprire il conto My Genius. Con quest’ultimo chi ha meno di 30 anni avrà notevoli agevolazioni.
Potrebbe interessarti: Conto deposito IBL a zero spese e con rendimenti elevati
[email protected]

Argomenti: ,